SAMP, FINALMENTE UN RINFORZO: ARRIVA MARKO PJACA, PIU’ QUALITA PER GIAMPAOLO

23

La Samp ‘piazza’ finalemnte un colpo di mercato. Il primo rinforzo per i blucerchiati è l’attaccante croato Marko Pjaca. L’accordo fra Sampdoria e Juventus, “è stato di fatto raggiunto, e nelle ultime si è chiarita anche la posizione del giocatore croato nei confronti del club bianconero – spiefa la Gazzetta dello Sport – ” al quale era legato ancora un anno di contratto in scadenza il 30 giugno 2023. La società juventina lo ha infatti liberato garantendogli una buonuscita e ora il giocatore potrà firmare per il club genovese da svincolato”.

Classe 1995, 186 cm di altezza per 83 kg di peso, Pjaca è un giocatore versatile che può svariare in diverse zone del reparto offensivo. Grandissima promessa del calcio croato (e grandissimo talento, mai del tutto esplodo) ha patito due gravi infortunia al ginocchio, nel 2017 e nel 2018 che ne hanno limitato la carriera. A 21 anni era stato acquistato per 23 milioni di euro dalla Juventus.

Nelle ultime stagioni Pjaca ha visto un lungo peregrinare in diverse squadre, senza mai convincere appieno. Ha persino avuto la disgrazia di indossare la maglia bibina. Insomma, una carriera che engli ultimi anni ha visto poca gloria.

Speriamo che per Pjaca sia l’anno del riscatto e che Giampaolo sappia impiegarlo al meglio. Benvenuto in blucerchiato, Marko!  

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

23 commenti

  1. meglio lui di niente: se è intero potrebbe fare bene – serve comunque un attaccante di movimento al posto dell’inutile “sfondatore ” (?) caputo

  2. Su Pjaca manca ancora l’ufficialità, e non canto “vittoria” fino all’arrivo.

    Se non ricordo male qualche anno fa già Osti provò a portarlo alla Samp, ma la cosa sfumò per via del costo eccessivo del cartellino. La Samp quindi “ripiegò” su Praet. Col senno di poi ci andò bene. Oggi la Juve ce lo sta cedendo per 200.000€. Sic Transit Gloria Mundi.

    Mi auguro che trovi finalmente continuità. Nell’attuale modulo può senza dubbio trovarsi bene, giocando accanto a Sabiri. Speriamo sia integro, non dico altro.

    P.s. Senza polemica. Io l’astio per Caputo, attaccante che nella stagione più sfigata della Samp nella massima serie ha comunque fatto 11 reti e portato punti pesanti, non lo capirò mai. Ma noi finiamo sempre per odiare certi giocatori e amarne altri alla follia. Ricordo quando la Gradinata si era fissata con El Tuna Fornaroli. Oggi sto assistendo alla rivalutazione per Leris, per dire. Mah…

    • nessun astio per caputo; anzi, rispetto il suo score. Dico solo che è un uomo d’area, ma non può fare la seconda punta , non ci dà di testa e quando attacca gli spazi va invariabilmente a sbattere contro i centrali avversari. A noi servirebbe come il pane un altro gabbiadini

        • A noi serviva come il pane, l’acqua, la patata e la Nutella Petagna, il cui trasferimento saltato all’ultimo (Caputo fu il ripiego) è ancora una coltellata al cuore del destino della Samp. Oggi ci servirebbe con la stessa importanza. Va al Monza.

          • Ovviamente d’accordo su Gabbiadini.
            Il suo infortunio è stato un’altra “sliding door”, come Petagna che salta. Bastava non succedesse anche solo una delle due, e…

            Ma, col senno del poi, mi va bene così: arrivare al derby affossa-merde con l’acqua alla gola, invece che tranquilli (come lo fu con Ranieri)… A CONSUNTIVO, è stato molto meglio così.

  3. Abbiate pazienza,lo capite che la societa’ e’ ridotta finanziariamente male.appunto.Un po’ di pazienza,abbiamo avuto il massimo della goduria pochi mesi fa,ci siamo iscritti,stiamo per cambiare proprieta’ cosa si pretende Dybala Ronaldo Messi ma dai.Quest’anno e’ cosi’ e va bene cosi’,piuttosto abboniamoci e tifiamo ancora di piu’,nei momenti piu’ difficoltosi bisogna essere ancora piu’ attaccati.Poi qualcosa succedera’ di buono ,adesso stiamo calmi e aspettiamo (pensate ai retro-cessi e rilassatevi)ciao.

  4. Chiamiamolo rinforzo!!! Scarto di gobbi, granata e merde periferiche cadette.
    Non lo vuole nemmeno sua mamma!
    Caprari, che voi avete per anni definito una pippa verrà ceduto alla grande dal Verona al Mombasa.
    Altro regalo della nostra illuminata dirigenza, che ha appena regalato Ekdal e Thorsby.
    Tutto molto bello!

    • Caprari fu ceduto quando ancora c’era Ferrero… ma dare la colpa all’attuale dirigenza, ignorando le responsabilità del Viperetta, sembra un po’ una moda.

      • PassavoPerCaso -

        Mah su Caprari anche Ferrero c’entra poco. L’unico allenatore che lo vedeva benino era GP. Tutti gli altri l’hanno sempre scartato. Il tifo gli ha sputato sopra per anni, ricordo i “ma perche’ il sudaticcio fa giocare quel nano di Caprari?”

        Comunque Lanna e l’attuale dirigenza sulla cessione di Caprari c’entrano nulla, sono d’accordo.

  5. Situazione strana con un mercato che giudicare oggi è impossibile, meglio attenderne la fine.
    Oggi siamo da retrocessione, ma la rosa è proprio incompleta più che scarsa, nel contempo per farsi due risate si può andare a leggere tutti (tutti) i commenti che hanno preceduto l’ultimo mercato, quello invernale. Ed eravamo totalmente abbandonati a noi stessi, senza nulla all’orizzonte.
    Se io non sono finito su scherzi a parte, nelle ultime settimane erano arrivate ottime notizie sul fronte nuova proprietà, cosa che, anche se non si arriva ancora alle firme, magari può condizionare positivamente il mercato (questo, quello estivo), tranquillizzando in merito a qualche eventuale indebitamento in più…
    Ci conto. E poi c’è il traghettatore Garrone.
    C’è solo da aggiornarci, su tutto.
    Per ora mi godo… l’assenza del 4312 ahahah.

    • E comunque lasciatemi sognare cazzo.
      Magari è solo questione di mesi, e poi diventiamo la società che fa sì che Torreira resti in Italia (il primo esempio che mi è venuto, ma non a caso: ho sofferto a vederlo con un’altra maglia) se non una di quelle squadre che hanno fatto una offerta a Dybala. Non escludo assolutamente nulla.

      Comunque se c’è Jeff Bezos dietro il gruppo Usa, oltre a comprarci l’intera Lega Serie A, e la B (tutte le squadre tranne una) possiamo farci una macchina del tempo per andare a rigiocarci di prepotenza anche tutti i campionati passati!

  6. Pjaca pare abbia rifiutato la Sampdoria. Senza offesa, ma prossima volta che volete scrivere un articolo su un acquisto, aspettate l’ufficialità.

  7. Si anche quel fallito di Pjaca a quanto pare ci ha rifiutato e guarda caso lo stavano trattando Romeo e Faggiano: sono peggio dell’erba gramigna! Liberanos Domine!

  8. Molto bene. Non era un giocatore utile alla nostra causa oggi. Non è un attaccante, non è un centrocampista, non segna mai e veniva controvoglia.
    Prego la strada per Zagabria è quella.
    A noi ora mancano, oltre che le palanche, un faticatore di centrocampo (il lavoro che per me faceva molto bene Morten) , un regista decente e tenere uno fra Bonazzoli (maggiore esperienza) e De Luca (per me è valido ma si potrebbe dare in prestito ancora per una stagione). Ovviamente vista la cazzata di dare via Falcone in prestito con diritto di controriscatto (ci guadagniamo nulla è se vogliamo riprenderlo dobbiamo dare un milione in più) dovremo trovare un secondo portiere decente, perché il nostro terzo, ragazzo eccezionale e grande uomo di gruppo, non so se possa reggere in caso d’impiego in A a lungo.
    Se dobbiamo fare cassa cediamo Audero e facciamo partire un nuovo corso in porta (ricordatevi quante cazzate ha fatto negli ultimi due anni e non solo del rigore parato a Mimmuzzo).

  9. Concordo con Furente con la Samp di … oggi prima di dire gatto bisogna aspettare di averlo nel sacco. Personalmente sono molto contento che non venga, spero non ci ripensi. Che ce ne facciamo! Abbiamo Candreva, Damsgaard, Leris ed eventualmente Sabiri per le fasce. A proposito Sabiri ieri da mezz’ala ha dato spettacolo. Dribiling, aperture anche di 30 metri, un bel vedere , guai a toglierlo dal centrocampo, difende pure. Le note dolenti, per me, vengono dagli altri di centrocampo e soprattutto dall’attacco. A centrocampo oltre a Sabiri abbiamo tre ottimi rincalzi: Yepes, Rincon e Trimboli ma mancano due titolari e spero che uno sia Linetty. Per l’attacco se rimane Bonazzoli ma, temo di no, siamo a posto altrimenti è un disastro. Quando giocheremo con una sola punta dovremo contare solo su Caputo, inesistente in quel ruolo o di un 40 enne, geniale, ottimo, ma pur sempre 40 enne. Quando sarà pronto Gabbia non so se è in grando di fare la prima e unica punta e quindi manca uno alla………Bonazzoli

    • PassavoPerCaso -

      Ciao Silver,
      Io sono molto meno positivo di te (ma non sto vedendo le partite).

      Portiere (5):
      Audero – il rigore non cancella un’annata scarsa. O si ritrova o partiamo ad handicap.

      Difesa (4,5).
      Centrali: Ferrari-Colley. Abbiamo perso Yoshida. Sono anche decenti, ma si infortuna uno chi schieriamo?
      Terzini: Augello-Murru… o mio dio…
      Difesa da acqua da tutte le parti

      Centrocampo (4,5)
      Abbiamo perso il centrocampo titolare. Ekdal e Thorsby garantivano ordine corsa grinta e fosforo. Non so se l’organizzazione potra’ metterci una pezza.
      Candreva, Sabiri e Damsgaard (se ritorna quello di Ranieri) possono garantire una disrecta inventiva.

      Attacco (3)
      Quaglia ha 40 anni e da due anni l’eta’ si nota. Caputo non sembra poter fare la punta unica. Gabbiadini e’ di cristallo. Bonazzoli non e’ mai andato in doppia cifra senza rigori.

      Secondo transfermarkt ci sono solo 5 rose che valgono meno della nostra. Ma a dirla tutta se togli il valore di damsgaard scendiamo anche sotto lo Spezia…

      Come gia’ detto, e’ possibile e pensabile che siano condizioni dettate dal -tentato- passaggio di proprieta’ e dalle revisioni contabili che si susseguono.

      Spero in Bezos come Sentinel.

      • Anche io nn l ho ancora guardata, PPC ,nn ho il coraggio francamente… Nn capisco certi movimenti se sai che dovrai soffrire , cedi Damsgaard anche facendo un super saldo e rinnovi i vichinghi in mezzo al campo alla fine ottenevi lo stesso risultato e levavi un problema a GP , vero che Throsby mal s adatta al suo calcio ma anche vero che però nn ci ha mai rinunciato quando si giocava le chiappe e qual cosa vorrà pur dire… Cmq al meno il primo considerato che nn chiedeva la luna come è stato fatto trapelare se il secondo lo volevano cedere a tutti i costi… personalmente al di là che certi giocatori sono a parametro zero pluriennali da quasi 2 milioni lordi l anno a giocatori injury prone direi anche no, abbiamo già fatto un azzardo su Conti direi che la casella scommesse contro la sfortuna è occupata…come dici tu Fabio nn va calcolato poi se ti da qual cosa in campo bene ma di certo nn devi basarti sul fatto che debba esser lui a levarti dalle canne… al momento abbiamo una squadra pseudo titolare che nn può difendere contro nessuno o quasi , la nostra fase offensiva poi è un incognita Manolo nn si sa mai quante partite in una condizione atletica riesce a fare, ci fosse lui in forma al meno 30 partite direi ragazzi stiamo tranquilli ma nn ci conto, pensate se va via Candreva e con lui i suoi 5/6 gol e 7/8 assist come stiamo messi ? Certo la cosa piu importante è la cessione della società ma sarebbe gradito arrivare a Gennaio quando c è l altra finestra di mercato senza l acqua alla gola … Io spero Damsgaard faccia nn bene ma benissimo e lo preferisco da vedere di gran lunga a Ekdal e Throsby ma il poco si conta ed è mia opinione che al momento ci siamo fortemente indeboliti

Lascia un commento

Powered by themekiller.com