LA CESSIONE DI SCHICK CI PORTA 20 MILIONI: FERRERO, CACCIA IL GRANO

4

In un mercato asfittico, nel quale la Sampdoria sta mettendo insieme le centinaia di migliaia di euro sommando le cessioni a basso costo, arriva la notizia dell’acquisto da parte del Bayer Leverkusen di Patrick Schick.
All’attaccante boemo Ferrero dovrà fare un monumento. Il pacco e contropaccotto servito in illo tempore alla Roma dà ancora buoni frutti: Patrik Schick sta per essere ceduto a titolo definitivo al Bayer Leverkusen per una cifra intorno ai 28 milioni di euro più bonus.

In virtù della clausola contrattuale stabilita anni addietro, ai tempi del pacco (cioè della cessione), i giallorossi riconosceranno alla UC Sampdoria un importo pari al 50% del prezzo di cessione. Il minimo garantito è di 20 milioni di euro per le casse doriane.

Ci si augura che Ferrero acquisti rinforzi dignitosi da affidare a Mister Ranieri. Fuori le palanche

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. “Ci si augura che Ferrero acquisti rinforzi dignitosi da affidare a Mister Ranieri. Fuori le palanche”

    Auguri…

  2. In ogni caso è un articolo contraddittorio, non per difendere l’innominabile ma il pacco l’ha confezionato lui e la sua criticata banda Bassotti, quindi bisognerebbe avere un po’ di equilibrio anche nelle critiche o comunque farle un po’ più ragionate, anche il prestito di Caprari p,che da noi non ha mai combinato un granché , per 1500000 è un altro bel pacchetto che diminuisce non aumenta le probabilità del Benevento di salvarsi, criticare è legittimo, nel nostro caso necessario e indispensabile ma sparare a 0 su tutto non serve a nulla e non aiuta la causa per sbarazzarci del tipo

  3. Visto l’importo che credo arriverà a breve l’importante sarebbe NON vendere più nessuno, semmai comprare un attaccante di peso senza però perdere Bonazzoli e il Gabbia.
    Comunque
    AUDERO – GRAVAGLIA E BELEC (O MEGLIO UN ALTRO)
    BERES – DE PAOLI – FERRARI – YOSHIDA – COLLEY (SE VA VIA BISOGMA SOSTITUIRLO) TONELLI – CHABOT – AUGELLO- MURRU (IDEM COME COLLEY)
    ASKILDSEN – THORSBY – EKDAL – VERRE – YANKTO – DAMSGAARD – LERIS – VIEIRA – (UN ALTRO CENTROCAMPISTA O LA CONFERMA DI RAMIREZ)
    BONAZZOLI – IL CAPITANO – GABBIA – E UN ATTACANTE DI PESO CON IL PRESTITO DI LAGUMINA
    ANDREBBE BENISSIMO!!

    • ? Silver se effettivamente stessero pr arrivare 20 milioni dalla cessione di Shick pensi che siti come Sampnews o tuttomercatoweb nn avrebbero già appeso gli striscioni pr celebrare l innominabile come genio dl mercato ? se è vero che lo cedono a 28 milioni se è ancora attiva la clausola dl 50% che è tutto da vedere sono 4 M e va capito come il Lev lo paga e quindi quanto ti spetterebbe ogni trance di pagamento dato che difficile che facciano una valigetta e la mandino pr Fedex…cmq nn farebbero schifo neanche fossero due rate da 2 a sto punto,pr capirci una cosa e nn fare mercato un altra e nn aver credito pr iscriverci al campionato o simile e dover ricapitalizzare ( sicuri che la proprietà abbia le risorse anche solo di credito ? ) ,il piagnisteo pr riaprire gli stadi che ha fatto l ingnominabile nn è che stava pensando a quei 18 mila abbonamenti che valgono circa 4,5 M di soldini veri che sono una manna pr il credito ? prepariamoci ad una svendita che è di gran lunga la cosa più probabile se San G nn avvalla qualche linea di credito e cmq se regali Colley e Berezinsky, in campo migliori anche senza sostituirli ma cn quello che hai in casa…Pr fr peggio dell anno scorso come rosa (nn parlo di valori assoluti ma come funzionalità bisogna farlo apposta,quindi giusto essere positivi nn siamo male e basta poco pr migliorarci in modo rilevante pr quel che riguarda il campo che poi e quello che ci deve interessare principalmente )…Ma è chiaro nn ti puoi permettere di aver in panchina 20/30 milioni di patrimonio cartellini meditare gente meditare…In panchina lo svaluti quel patrimonio e ti fai dl male da solo,l avidità in un business come il calcio ti fa schiantare,una società come la nostra deve trovare un equilibrio tra campo e bilancio e la prima cosa è ottimizzare,tagliare il monte stipendi e reinvestire in + asset di quelli che servono è un bluff che nn paga ,se fai male in campo il patrimonio perde di valore e di conseguenza anche gl asset ,aver un proggetto di campo aiuta a valorizzare il patrimonio e ti mantieni in attivo anche solo cl plus valore dl patrimonio volatile,il proggetto tecnico deve essere quello che ti indica la temporalità dei contratti se no ogni anno devi reinventarti e trovare nuovi equilibri,nn c è niente di male a vivere di plus valenze ma farlo senza strategia ti espone a rischi enormi e vendere in base alle offerte,se invece hai un piano sei tu a fare il tuo mercato in uscita e ti muovi pr quello che ti serve se sai quanto è indirizzi la cosa anche cn scelte di campo,ma se navighi a vista rischi di salvarti a 4 dalla fine cn un attacco che tra cartellini e stipendi vale come tutte le rosa delle tre retrocesse sommate … Il campo l anno scorso ha detto che hai fatto molto peggio come amministrazione rispetto al risultato sportivo,retrocesso pr distacco cl Toro i due peggiori menagment della stagione insieme a quello dei cugini che sono l ultimo da anni e nn ci si fa più caso…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com