SAMP, ESORDIO DISASTROSO. FERRERO, ORA FUORI DALLE PALLE

36

Un esordio imbarazzante per la Sampdoria, stagione 2019-20.
Le amichevoli estive avevano dato alcune avvisaglie piuttosto preoccupanti. Ma l’overture di campionato fra le mura amiche non ammette repliche: 0-3 contro la Lazio, e il punteggio va molto stretto ai biancocelesti.
Noi siamo stati completamente nulli, zero tiri nella ripresa, fatta eccezione per qualche conclusione estemporanea di Manolo Gabbiadini.
E mentre Luis Muriel, uno dei tanti ex, imperversava a Ferrara realizzando una doppietta di classe, noi assistevamo alle performance da teatro di serie B di Bonazzoli, ossia la riserva delle riserve, e del solito Caprari, una specie di nanetto da cortile. Altro che ala zemaniana.

Una vergogna piena, sotto gli occhi di Ferrero che a fine agosto, incassando monete sonanti dal mercato estivo,  riesce a proporre una squadra, la sua squadra, senza capo né coda: un’accozzaglia di elementi che come valore tecnico valgono i bassifondi della serie A.
Se non ci diamo una svegliata negli ultimi giorni di mercato, rischiamo seriamente la retrocessione.
Il 3-0 per la Lazio è netto e porta la firma di Immobile (due reti) e Correa, ormai nell’orbita della nazionale argentina.

Parliamo di un giocatore, El Tucu Correa, che alla Samp abbiamo schifato, per poi ritrovarci, dopo pochi anni, con Caprari e Bonazzoli.
Insomma, quest’anno ci sarà da soffrire molto. Ferrero si permette addirittura di fare il prezioso con Vialli, presentando una squadra vergognosa ai nastri di partenza del campionato.

Una vergogna e una tristezza inaudita, a fronte di una gradinata che ha cantato per 90 minuti e ha portato in alto i colori blucerchiati, ininterrottamente e indifferente al risultato che maturava in campo.

Presidente, è ora che porti via il belino.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

36 commenti

  1. Continuo a dire. Diamo 2 mesi come è giusto. Ad oggi, osservo che, con murillo (al posto di Andersen), abbiamo preso una giostra paurosa. E che, in avanti, siamo stati pericolosi 2 volte (Vieira e gabbia da 200 metri).. Anche il maestro ha perso… Così in tanti saranno contenti (prego leggere i nomi degli 11 titolari, prima di rispondere)… Ora spero che Lecce, Verona e (????) facciano peggio…

    • Credo sia colpa di Giampaolo, perchè ha talmente inculcato nella testa l’inutile tiki taka a centrocampo che ora, il massimo a cui assistiamo, sono lanci lunghi (a casaccio) e pedalare. Volevamo la squadra che giocasse sugli esterni in alternativa al gioco monotematico per vie centrali, eccoci serviti! Difesa imbarazzante, centrocampo nullo o quasi, attacco senza senso: Quaglia punta centrale del 433, ma quando mai!

  2. Murillo non e’ all altezza e mancano giocatori adatti al gioco di di francesco.. il viperetta tempestivo nel fomentare l ambiente con le sue dichiarazioni prepartita…preoccupiamoci di acquistare almeno due titolari e non di giampaolo che comunque, dall’ alto della sua mediocrita’, ha iniziato perdendo a udine come l’ anno scorso

  3. OPZIONE A
    te ne vai con 140 millioni ( regalati non hai speso un euro ) ringraziando il cielo e la piazza
    consapevole della fortuna che hai avuto
    OPZIONE B
    ne pretendi 150 pero metti in pericolo la società che ti ha salvato il culo e continui a mancare di rispetto a i tifosi alla citta e a i colori perchè non hai scrupoli e sei un ingrato.
    OPZIONE C
    scegli la opzione b e in più ci sono persone che ti sostengono, criticando la eventuale prossima
    proprietà, ossia Vialli presidente con alle spalle imprenditori riconosciuti a livello mondiale, non il viperetta con la sua holding,gli stessi che hanno preso i milwaukee bucks portandogli primi nella NBA !ma sei in italia e queste aberazzioni sono possibili anche se incredibili!
    ciao hermano ora che piloti anche gli aerei,in un a 380 ci stanno tutti,portali a tristan da Cunha
    e lasciali lì !

  4. aaahhhiii! Anch`io come Pitta darei del tempo prima di scagliarmi contro….

    Speravo che la partita contro il Crotone sia stato un laboratorio per testare. Iieri ho visto una squadra debole in ogni reparto, messa malissimo in campo. Non abbiamo i giocatori per questo tipo di gioco. Gli esterni non saltano gli uomini le sovraposizioni sui lati non sono nelle caratteristiche degli interpreti e adesso la mia più grande preoccupazione il modo in cui la difesa sta in campo…con due tocchi la Lazio, ogni volta che saliva si trovava davanti alla porta senza resistenza. Vista ieri lottiamo per la salvezza, ho visto la Fiorentina e l`Udinese, che paura…

  5. Allora dico anche io la mia. Abbiamo affrontato la Lazio con le gambe molli e il cervello da un altra parte. Non si può prendere il primo gol con un passaggio da centro campo su punizione e con le spalle girate al pallone. Se c’era Andersen era la stessa cosa. Non c’erano ripeto nè con le gambe nè con la testa. Il CT ci ha messo del suo. La Lazio è arrivata 10 volte da sola davanti al portiere. Se non era per Audero finiva 5/6 a zero. Mancano non uno ma due attaccanti. Caprari non salta l’uomo, Gabbiadini (meglio dello scorso anno) non sa driblare e Fabio era solo in mezzo atre difensori. Poi bisogna chiudere la questione societaria. Vialli ora vuole rivedere i conti per il mercato in entrata (della serie se arriva Defrel ti diamo meno soldi) e così non si chiuderà mai e dovremmo tenerci quell’essere. Ho brutti presentimenti, speriamo bene……..

  6. Poco da dire. Squadra vergognosa, rosa inadatta al 4-3-3. O si interviene PESANTEMENTE in questa ultima settimana di mercato, oppure se siamo questi siamo a forte rischio. Una parte di me sospetta che fosse meglio prendere Pioli.

  7. Dopo tre anni di chiacchiere ora anche gli scettici capiranno quanto era importante e capace Giampaolo con i suoi schemi ossessivi, con gli stessi uomini un anno fa ne davamo 3 al Napoli… Non basta saper cambiare. Modulo in corsa o giocare largo! Attendiamo gli esterni per una valutazione finale ma finora da Di Francesco non ho visto nessun modulo valido o idea di gioco…

    Vialli & c. Cacciate sti 90 mln e fatela finita lì iniziando al più presto il nuovo corso!

  8. Partiamo dal fatto che la Lazio ci ha preso a calci in culo anche lo scorso anno, ieri sera però ci hanno veramente umiliato su tutti i piani, fisico, tecnico.

    Davanti come ho scritto non fa gol nessuno e non possiamo chiedere i miracoli a Quaglia (uno dei pochi che ha provato a fare qualcosa). Ribadisco che con questa rosa sarà dura salvarsi e non penso che con Defrel le cose cambino in modo radicale. ed altri colpi di mercato non ne vedo al momento.

    Poi vediamo anche il Mister se trova una quadra, la squadra non è scandalosa ma per salvarsi. Vialli & Co si diano una mossa perchè anche se arrivano fino a Gennaio non muovi foglia, guardo l’esempio della Fiorentina dove senza troppo casino è arrivato ed ha fatto mercato, questi sono un anno che menano il belino ed hanno solo destabilizzato l’ambiente che già non era il massimo.

    Quindi visto che il Dinan è miliardario in euro li vuole cacciare sti soldi o no?

    ps: I giocatori non devono trovare l’alibi della cessione ma andare in campo e tirare fuori i coglioni.

  9. Ric non ti mando a quel paese per rispetto del blog, con gli stessi uomini?????? Andersen vale 10 volte murillo e praet anche se non faceva gol valeva mezzo centrocampo di quello attuale e non lo dico dopo e perché mi sono già fatto del sangue marcio alla prima di campionato purtroppo rinnovando l’abbonamento ma con questa squadra è serie B parlare dopo è troppo facile ma non dire la stessa squadra e ricorda che Quagliarella ha un anno in più

    • Bravo luigi…chi parla di stessi uomini ha la memoria corta…giampaolo a milano verra’esonerato in tempi brevi ma la cosa certo non mi consola…se resta il pagliaccio come presidente con questa squadra, senza tonelli saponara, defrel, andersen, praet, il polacco sostituiti da dei ravatti rischiamo seriamente

  10. Ps. I cori pro Vialli li ho cantati anche io e mio figlio ma continuare a cantare dopo il 3 a 0 mi ha fatto venire il voltastomaco e come vado dicendo da sempre 70% di tifoseria senza palle.

  11. Male, male…e ancora male!
    Siamo sembrati veramente 11 giocatori raccattati quà e là 24 ore prima del match, senza coesione e senza una parvenza di gioco, sbilanciati, mal disposti sul rettangolo di gioco…
    Il fatto che i loro tre gol vengano in pratica da nostre disattenzioni e svarioni consola poco perchè credo che la Lazio, che contro di noi sembra sempre una corazzata, abbia avuto almeno altre 5 nitide palle gol, azione più azione meno…
    Murillo ha “cappellato” sul terzo gol ma mi è sembrato il migliore ( o meno peggio se preferite…) della retroguardia, centrocampo volenteroso ma nulla più, attacco spuntatissimo!
    A mio parere urge un esterno offensivo e una mezzala perchè secondo me Vieira può solo fare il regista, il vice Ekdal tanto per intenderci, ma non sono un tecnico e quindi su questo argomento dica eventualmente la sua uno che ne sappia più del sottoscritto…

  12. Saponara con Di Francesco avrebbe fatto panchina, Quagliarella é 3 anni che da il bianco perché messo in condizione ottimale dallo schema con trequartista e altra punta a fianco. Con l’organizzazione difensiva attuale non so se Andersen avrebbe fatto meglio di Murillo e vicecersa cosa potrebbe fare Murillo con gli schemi rigidi della linea di Giampaolo… Vedremo, penso che GP fosse il miglior profilo di allenatore per la nostra realtà ma d’altronde ha scelto di cambiare aria e chiudere un ciclo. Spero che Di Francesco trovi presto il bandolo della matassa come fece fin da subito GP nelle trasferte estive di Spagna e con i buoni avvi di tutti i 3 campionati.

    Vialli, Garrone e Dinan fuori il grano alla svelta e via alla rifondazione…

    • A difra non e’ stato preso ancora mezzo…e dico mezzo…giocatore di quelli da lui richiesti per il suo gioco e probabilmente nemmeno lui avrebbe accettato di venire qui se avesse saputo di ritrovarsi a settembre ancora col viperetta (tu stesso hai incontrato due mesi fa ferrero dal cinema adriano e ti aveva detto di aver venduto, immagino che difra abbia avuto alte e altre assicurazioni in merito), avrebbe pazientemente atteso il liberarsi di una panchina di una presunta big tipo il milan che immagino dara’ a breve il benservito a giampaolo, giustamente gia’ pesantemente attaccato dopo la pena fatta ad udine…

  13. Di Francesco è sempre stato così: allenatore che punta molto alla fase offensiva (se gli danno i giocatori adatti) ma ha sempre preso imbarcate in difesa, sia a Roma che a Sassuolo.
    Con giocatori non adatti non riesce a sviluppare il suo calcio offensivo e quindi davanti fai poco ma dietro le prendi sempre, è il suo marchio di fabbrica.
    La cosa che più mi fa paura è che è partito dal 4-3-3, (vero che ha poi cambiato a fine partita ma ormai regnava il caos), ma se la società non ti compra i giocatori per il tuo schema non so quanto sia in grado di adattare il modulo alla rosa a disposizione.E’ un allenatore di stampo zemaniano, per lui sarà una prova di maturità.

  14. Scusate ragazzi, ma Vialli sa benissimo, era allenatore al Chelsea, come si programma la stagione!!!!! Non si incomincia a settembre!!!! Se con i suoi ambizionissimi amici sta a discutere un anno…. per cosa, adesso vuole di nuovo vedere i conti. Per piacere alza il sedere.

    Commisso docet. Questa è una fregatura colossale, ma chi s`è andato a trovare. La squadra com è non ha alcun senso, qua a si rischia grosso. Tutti le altre hanno costruito e s`è visto.

        • ma dacci un taglio dacci,secondo te questi si fanno inchiapettare dal viperetta ,uno a cui non comprerei neanche un chilo di patate e che solo dio e la GDF sa i mastrussi che ha fatto,il momento giusto coglilo tu e facci il favore ….

  15. basta con sto Giampaolo ,per favore,non e’ riuscito a fare un gol in tutto il precampionato,ieri ha perso senza fare un tiro in porta,ha fatto giocare Suso trequartista’ a Milano iniziano a capire che allenatore si sono messi in casa.noi invece in casa c’hanno messo quel clown ,che prima o poi sapevo che non ce lo saremmo levati piu’ dai piedi,era inevitabile.quindi o se ne va oppure sarebbe opportuno costringerlo ad andarsene anche con le cattive,come si faceva una volta.

  16. Sintetizzo in modo volgare, ma non posso farne a meno, quello già espresso educatamente nel lunghissimo intervento dell’altro giorno. Allora, vediamo: Ferrero è un uomo impresentabile, da feste matrimoniali in cui si canta a squarciagola e si taglia la cravatta allo sposo. E “sgreuzzo” come la carta vetro ma a noi interessano i risultati e quelli mi sembra parlino chiaro( in bene, naturalmente, o volevamo il terzo posto come l’Atalanta? qui c’è Ferreo la Percassi che ha fatto fare addirittura una giravolta tifoidale ad Abatantuonoi ). O volevamo scudetti e coppe con un simile figuro? Ora ci sono questi “menabelino” americo/russi che francamente mi fanno pena. L’americano ha un patrimonio di 2 (diconsi due) miliardi di dollari e se lo sta a zampettare da mesi per dieci smerdosi milioni di euro. Scusate la franchezza e la volgarità ma sono veramente incazzato (e in più c’è stata la debacle di ieri sera, una cosa vomitevole).E questi sarebbero quelli che ci faranno fare il salto di qualità? Se tanto mi da tanto per acquistare un giocatore decente faranno il consiglio di famiglia che durerà mesi….Ma per favore. Mi dispiace che Vialli sia finito in questo bailamme para-calcistico ma in verità non glielo ha prescritto il dottore. Se siamo tutti intelligenti, e non ho dubbi in merito, cerchiamo di vedere le cose dalle giuste distanze senza farci abbacinare dalla mitologia. Poi c’è Garrone e questo è il mistero più grande. Ora deve intervenire finanziariamente (e già qui c’è da ridere…..per non piangere) ma mi chiedo, non c’erano alternative diverse anzichè regalare la Samp al romano de roma? Non esistevano acquirenti da 30/40 milioni? Giudicava il Doria così poca cosa da regalarla anche perchè aveva ricevuto pressioni dalla famiglia (e che cazzo ,la solita famiglia che rompe i coglioni!). E ora cosa dice la famiglia che deve tirare fuori 10 milioni? Lo benedice? Che gran presa peri il culo!!! Ahhhhhhh mi sono sfogato. Un saluto a tutti.

  17. Direi che in questo momento difficile , e credo durerà per molto, ci vuole unità, almeno tra i tifosi, poi di Gp, Ferrero, americani vari, Garrone, Di Francesco me ne frega poco, forza Doria e basta, sennò andiamo giù

  18. *Roberto48,
    comprendo il tuo stato d’animo e il tuo sfogo, però, riallacciandomi al post dell’altra volta al quale anche lì ti risposi, invito te e gli altri amici ad avere…CALMA E SANGUE FREDDO!
    So che non è facile, dopo tutto quello che stiamo leggendo in questi mesi la voglia di mandare a quel paese tutti e tutto è tantissima, tuttavia, ribadisco per l’ennesima volta, credo sia giusto non dare alcun tipo di giudizio sui potenziali nuovi acquirenti in quanto finora, da parte loro, non è uscita una sillaba…
    Se poi, una volta che questo benedetto e agognato passaggio di proprietà sarà diventato realtà ci accorgeremo che dietro a GLV ci sono due miliardari venuti qui solo per ingrassare ulteriormente le loro tasche senza alcun progetto sportivo per i nostri colori le critiche saranno DOVEROSE!!!

  19. Ma non è finita. Non sono più giovane ma ho ancora una discreta memoria. Tempo fa ricordo che qualcuno (non ricordo il nome, ecco perchè la memoria è discreta e non buona.. ) mi criticò decisamente perchè mi ero “permesso” di parlare bene della realtà Entella e a tal proposito mi etichettò, se ricordo bene, come poco sampdoriano. E questo, mi dispiace, non lo permetto ad alcuno. Ho visto giocare “Ossi” Ocwirk, Skoglund e Cucchiaroni nel tempo in cui chi mi ha criticato magari doveva ancora nascere. E quindi, ribadisco, la società di Chiavari è una realtà da additare a tutto il mondo calcistico. Ecco un Presidente che vorrei avere, uno come Gozzi che è parte del territorio e ha portato quella cittadina del levante agli onori del mondo. E visto che intanto ho capito che per quel che mi rimane da vivere non vedrò più la Samp a certi livelli allora preferirei uno come Gozzi anche arrivando tutti gli anni diciassettesimi…. L’ho già vissuta una storia così con Colantuoni ma, con tutto il rispetto per l “Avvocato di campagna”, questo non aveva nè statura nè spessore di un Gozzi.Come dice Westmoreland al Re Enrico V nell’opera shakesperiana, prima della battaglia di Azincourt ” Per amor di Dio. Magari, sire, fossimo solo noi due, senz’altro aiuto, a batterci in questo scontro di re!” Magari poter avere un presidente così , vanto di una città, che non si piega alle logiche di questo calcio depravato. Dopodichè, ovviamente, tutta la mia stima va a Vialli (c’era bisogno di rimarcarlo?) ma va da sè che, se lo sarà, sarà un presidente senza portafoglio con quei referenti di cui ho già parlato… E con questo chiudo.

    • Ciao roberto per onesta’ intellettuale devo dire che ero tra quelli che avevano criticato il tuo endorsment a favore dell entella e gozzie poi ci eravamo chiariti sul blog ma non ero tra chi ti aveva tacciato di poca sampdorianita’ non mi permetterei ne’ con te ne’ con nessun altro di chi scrive qui

  20. Caro El Cabezon, pensiero, il tuo, molto equilibrato e sensato! Ma….per me è proprio questo il punto: Vialli non dice nulla…mai e cosa si deve pensare di questa compagnia? Non ci da un minimo di spiraglio di trasparenza. Un presidente in spe con formato non dovrebbe, in momenti così difficili per la squadra, dove ha dato tutto e di più, con un presidente padre, dare conforto e un po‘ di luce in questa trama indecifrabile! Non dovrebbe…ma che cosa ne so io cosa dovrebbe fare…così però rischia di rompere la struttura prima di acquistarla.

  21. lasciando da parte la questione Ferrero (che al 30% è causa di questa situazione – vedi mercato totalmente a pene di Canis lupus familiaris Linnaeus, giocatori svenduti – praet e andersen – e sostituiti alla carlona, gente che arriva e poi non arriva tormentoni e girandole di nomi che sembriamo quelle squadre che ogni anno cambiano 20 giocatori senza venire incontro ai desiderata dell’allenatore), ieri brutti brutti.
    è inutile girarci intorno, far giocare circa gli stessi giocatori dell’anno scorso in un modo completamente diverso non funziona.
    certo, è la prima di campionato dopo una rivoluzione tecnica pazzesca con una rosa abituata a giocare nello stesso modo da tre anni e senza quei due giocatori (andersen e praet ribadisco erano più che fondamentali) che davano equilibrio e tecnica.
    certo, abbiamo beccato una squadra che da anni ci prende a calci nell’ultimo tratto dell’intestino retto.
    però minchia, dai.
    quagliarella così non gira, con questo modulo rischia sempre di rimanere solo con 2/3 difensori e non è un attaccante che oggi, a 35 anni, può avere i compagni di reparto larghi a casa del diavolo come vuole di francesco.
    gabbiadini è l’unico che potrebbe paradossalmente rendere in maniera pazzesca con difrancesco che vuole gli esterni sul piede invertito (d’altra parte con noi la stagione migliore è stata quella con sinisa) mentre caprari esterno non mi piace per niente, ramirez ha fatto un precampionato dignitoso ma non ha la gamba per reggere tutto il campionato in quel ruolo. spiace per maroni ma aspettiamo.
    il centrocampo con giampaolo giocava sulle linee, raramente in verticale se non nelle ripartenze che comunque erano sempre sui piedi e non sulla corsa: difrancesco deve insegnare a ekdal a giocare più velocemente, perchè se perdi un tempo di gioco in verticale ti si chiudono gli spazi e a vieira a fare la mezzala cosa che va bene nell’ottica di valorizzare un ventenne ma il gioco per ora ne risente.
    comunque è la prima di campionato e siamo partiti di merda, succede, abbiamo come dice ekdal altre 37 partite per riprenderci.

    forza doria sempre

  22. Forse non mi sono spiegato bene, occupiamoci del campionato, abbiamo un calendario di merda, rischiamo di essere ancora a zero punti dopo diverse giornate, sul fronte societario quel che sarà sarà, tanto non possiamo farci nulla, ripeto, ci vuole unità e non polemiche inutili

  23. Qui nessuno ha un piano. Non sanno chi comprare, se anche Defrel è sfuggito, come sembra. Purtroppo questa volta non si può parlare di calcio giocato perché in questa situazione la squadra non ha chance! Prima chiarezza sul fronte societario sennò siamo veramente sull‘ orlo. Non c’è più tempo….

  24. Ieri ho visto la partita con commento della tv Inglese ed alla fine il termine più usato è stata umiliazione, nel senso che sembrava a loro dire una partita tra 2 squadre di diverse categorie.
    Ormai la squadra è questa magari arriva ancora uno scappato di casa ma i valori non cambiano, unica cosa è lottare e cercare una salvezza che sarà dura.
    Chiaro che il Vipera quest anno forse pensando di cedere ha fatto il minimo in sede di campagna acquisti, della serie ci penserà chi arriva ma Vialli & Co non parlano e magari arrivano che siamo già messi male, per cosa? Per risparmiare 10 milioni devi poi andare sul mercato a spendere magari 30 milioni a Gennaio per tappare i buchi??? Ma questi per me sono gente buttata li, usano il nome di Vialli ma siamo a livello di buffonata ormai…..poi si grande Vialli presidente, grande un sogno, ok posso anche essere d’accordo ma questi per me non hanno soldi, NBA NFL ma basta con ste pagliacciate o mettono soldi o spariscono.

    • Ciao, ragionamento che nn fa una piega. O comprano tre, dico tre titolari, oppure nn cambia niente. Squadra senza senso, allenatore palesemente in difficoltà, società nn pervenuta.

  25. La società è sana e dopo un anno di due diligences varie mi sembra quantomeno ridicolo aprirne un altra e perdere tempo prezioso in periodo di campagna acquisti… Io proprio non capisco dove sia il problema a tirare fuori 30mln per la Samp visto che 10 li mette Garrone e 50 sono disponibili dalle cessione di giocatori.
    Ormai è assodato che per 90 si chiude e questi ultramiliardari dormono e riflettono su pochi spiccioli (in ambito calcistico di serie A)… sono veramente perplesso…

  26. PassavoPerCaso -

    Aspetterei a dare contro a DF. E’ davvero troppo presto.
    Partita da archiviare.
    Pero’, ecco, si la squadra e’ sullo stesso livello di quelle costruite gli anni scorsi… percio’ mi aspetterei di vedere risultati simili.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com