FOLLIE CALCIO MODERNO. MODENA-CARPI, UN’ALTRA INDECENZA!

0

Dopo il caso demenziale del pilota daspato, una nuova pagina di assurdità arricchisce il folle libro del calcio moderno: Modena-Carpi, derby emiliano in programma oggi alle 12.30, poteva essere uno spettacolo sugli spalti. Si è trasformato invece in una delle tante farse dei nostri tempi.

La Questura di Modena “impazzisce” ed emette un astruso regolamento per organizzare lo stadio in sei diversi settori: Questa la divisione, da pazzi, che sembra più che altro uno “scioglilingua”, una filastrocca di paese (chi è la mente folle che lo ha ideato?): “ I settori saranno divisi tra i tifosi del Carpi residenti a Carpi, i tifosi del Modena residenti a Modena, i tifosi del Modena residenti a Carpi, i tifosi del Carpi residenti a Modena, i tifosi del Modena che non risiedono né nel capoluogo né a Carpi e i tifosi del Carpi non residenti né a Carpi né a Modena”.

Cos’è questa RIDICOLAGGINE??

Restrizioni a manetta, ridicole per un derby che non si presentava, diciamolo pure, come una partita tanto infuocata.

L’ovvia conseguenza è che lo stadio si è presentato tristemente, malinconicamente VUOTO.

Poco prima della partita il Modena aveva venduto solo 3000 biglietti. E i carpigiani che sono riusciti dopo mille peripezie ad acquistare il biglietto sono stati soltanto 450!

L’ennesima vergogna: come falcidiare il tifo sugli spalti, anche in occasione di un derby!

Ma non finisce qui, la farsa continua: per i tifosi del Carpi c’è stata anche la divisione tra chi possedeva la tessera del tifoso e chi ne era sprovvisto: i carpigiani muniti di tessera hanno raggiunto lo stadio Braglia con mezzi propri. I 243 carpigiani senza tessera sono arrivati solo e obbligatoriamente con pullman, scortati per di più da stewart e forze dell’ordine.. Siamo alle comiche!

Ironia finale, i “non tesserati” non potevano assistere alla gara nel settore ospiti, ma era concesso loro di accedere alla curva dei tifosi avversari del Modena..

Sempre più incredibile..

Era un derby atteso dalle due tifoserie da 15 anni, l’unico quest’anno in serie B.

Alla fine erano presenti 6000 tifosi su oltre 20.000 posti disponibili allo stadio Braglia.. Che zozzeria!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com