DELIO ROSSI AL BOLOGNA. CE LO SIAMO TOLTI DALLE BALLE

10

Fuori dalla balle, solo due mesi risparmiati dalla Samp, ma meglio di niente.
Delio ha tenuto le chiappe attaccato alla poltrona finché ha potuto. Ferrero aveva un’idea per Delio Rossi in pantofole: fargli prendere pala e piccone.
Il Viperetta non c’è riuscito, anzi ha sollevato i malumori dell’Associazione allenatori.
Questo me costa due milioni all’anno senza fare un cazzo”, aveva tuonato Ferrero, ancora poco avvezzo alle questioni di football.
Voleva mandarlo ad allenare almeno i fuori rosa, noi speravamo che lo spedisse ai lavori forzati.

Ma l’Associazione allenatori è insorta, con una lunga e tediosa lettera di Ulivieri, che si appellava alla dignità dell’uomo, ai diritti del grande professionista. Che orrore!
Ha fatto bene Ferrero a pretendere produttività da Mister Rossi, il tecnico coi pugni nelle mani, che alla Samp ha fatto ridere i polli.
Delio ci stava facendo sprofondare in B, è rimasto attaccato alla panchina finché ha potuto, ha esibito il dito medio e si è succhiato pure il premio promozione guadagnato sul campo da Sinisa.

Non ha rescisso il contratto, e non è arrivato ad un accordo con la nuova gestione blucerchiata: insomma, Delio si è succhiato il succhiabile dalle casse doriane.
Il contratto del tecnico sarebbe scaduto questo giugno, un contratto da nababbo, nonostante la sua figura da cioccolataio.
La Samp ci risparmierà 400.000 euro lordi, all’incirca. Meglio che niente.
Eppur sarebbe stato bello vedere Delio spaccare le pietre nei boschi dietro Bogliasco.
Ma meglio tardi che mai: fuori dalle balle

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

10 commenti

  1. Abbiamo assistito alla sua trasformazione. Alla Samp Delio Rossi é passato da allenatore sanguigno e grintoso a vecchio burbero e romp… L’idea che mi son fatto é che i giocatori non ne potessero più, e nel miracolo di Sinisa ci hanno messo del loro insomma…

  2. E perchè mai avrebbe dovuto rescindere?
    Mi dispiace ma non sono d’accordo, la colpa è delle società che stipulano contratti assurdi, pensate che pure Atzori si beccò il premio promozione!!!
    Bisognerebbe inserire delle clausole, tipo dimezzamento del compenso se il tecnico viene esonerato, ma non so quanto sia realmente fattibile…

    • Vero, era assolutamente accreditato e considerato essere uno dei migliori allenatori su piazza. Apprezzai molto lo sforzo della dirigenza di dare una svolta puntando in alto, pur accollandosi gli ingaggi di Ferrara e del suo staff, eccetera..

  3. Male il secondo anno, il primo rilevo’ la squadra da Ferrara , messa malissimo ( 7 sconfitte consecutive o giu’ di li e a Marzo eravamo salvi. Memoria corta collettiva.

    • Le sette sconfitte consecutive erano finite da un pezzo… sempre con Ferrara dopo quel periodo avevamo stravinto il derby, vinto col Bologna, pareggiato bene a Firenze 2-2…
      A far allontanare Ferrara furono soprattutto le sue dichiarazioni dopo la sconfitta di Catania. Delio Rossi è stato alla Samp da dicembre a novembre, cioè meno di un anno, e con una estate di mezzo. Difficile trovarci tante fasi dentro per me.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com