CHI E’ KOWNACKI, IL “NUMERO 9” CHE PIACE ALLA SAMP

6

Occhi puntati su Dawid Kownacki, il centravanti del Lech Poznan che interessa alla Sampdoria.
L’incontro di ieri tra Osti e l’agente del calciatore polacco ha provato a limare la distanza tra le richieste del team di Poznan (da 5 milioni in su) e i blucerchiati (che sarebbero partiti da 2,5 milioni secondo la ricostruzione del Secolo).
Continua in ogni caso l’asse Sampdoria-Polonia che ha prodotti risultati altalenanti fra la positività e la mediocrità
Dawid Kownacki, classe 1997, è alto 1.85 per 75 kg.
E’ un elemento di forza dell’Under 21 del proprio paese e ha come caratteristiche migliori del suo bagaglio tecnico il colpo di testa, l’accelerazione, la forza e la velocità, oltre ad una personalità in campo già molto sviluppata in rapporto alla giovane età.
Si legge un interessante e recente profilo che fa di lui l’osservatore italiano Danilo Stavola, entrato da poco nello staff dello Swansea:
Kownacki è destro naturale ma calcia bene anche col sinistro, rivelandosi spesso imprevedibile nell’esecuzione. La sua fisicità lo rende pericoloso nel gioco aereo, il suo colpo di testa è forte e preciso. Ha evidenti attitudini anche di rifinitura ma può migliorare in fase realizzativa. E’ un calciatore dotato di personalità e predilige muoversi su tutto il fronte offensivo, andando a rete sia con inserimenti con la palla sia beneficiando di assist dei compagni. Ha margini di crescita elevatissimi. Senza dubbio un giocatore da prendere” – così lo descrive Stavola.

Gli osservatori doriani, come già fatto per Linetty, stanno seguendo l’attaccante polacco da tempo.
L’offerta è arrivata in questi giorni per rinforzare un reparto offensivo che vedrà il praticamente sicuro addio Schick e la situazione di Muriel ancora in bilico.
Qui alcune delle migliori azioni di Dawid Kownacki

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

6 commenti

  1. Speriamo la voce di Pecini sia una bufala, cmq solo voci di partenze sulla Samp; Schick, Skriniar, Muriel, Torreira.
    Vediamo, sarà un estate calda, vediamo gli sviluppi…….

  2. P.s. Se è ripeto se Pecini dovesse andare all’Empoli significherebbe non contare proprio nulla fosse la juve il Milan o altre capirei ma Empoli??

    • LUCA DAL BRASILE -

      non solo sarebbe un’idiozia senza limiti, anche prendendo atto che siamo un “supermercato” e che si bada solo ad una grigia sopravvivenza…

      se ti privi dell’unico dirigente che ha portato plusvalenze in cassa, sei veramente idiota

  3. Pecini: pare sia tutto rientrato. Un vero incubo che speriamo di non dover vivere.
    Questo ragazzone non sembra un granchè, magari ha potenziale; se lo segnala Pecini sarebbe una garanzia, altrimenti potrebbe diventare un Budimir 2.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com