ZAPATA GIOCA UN TEMPO IN CINA: SI CHIUDE UNA SETTIMANA INTERNAZIONALE CATASTROFICA

0

Torna a Bogliasco Zapata, dopo 45 minuti giocati contro la Cina.

Duvan è ormai un punto fermo della Nazionale colombiana, di sicuro una delle pagine più liete e felici della nuova Sampdoria.  Si chiude così la settimana di appuntamenti internazionali, che senza eufemismi si può definire catastrofica. 
E’ un periodo difficile per il calcio italiano , quello che ci vuole è ora un repulisti generale.
In poche parole, dopo il fiasco conseguito, Tavecchio e Ventura devono avere la dignità di dimettersi. Ora escono anche le notizie di un litigio prima della partita fra la dirigenza e il Ct per inserire Insigne nell’11 titolare. Ventura ottusamente avrebbe proseguito sulla sua strada. E i risultati si sono visti.

Il fallimento dell’Italia è sotto gli occhi di tutti, siamo a dei livelli bassissimi ed è incredibile che i responsabili di una vera e propria Caporetto non se ne vadano a casa, a testa bassa e scusandosi.
Non si chiede di fare harakiri come in Giappone, ma un minimo di dignità non guasterebbe.

Tornando alle cose di casa nostra, i nazionali blucerchiati impegnati con l Polonia, Bartosz Bereszynski e Karol Linetty sono usciti sconfitti nell’amichevole contro il Messico.
Ha giocato solo Linetty, sostituito al 62′. Mentre Bereszinski è rimasto in panchina. I giocatori polacchi sono rientrati a Bogliasco.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com