VUOLE SORIANO A BASSO COSTO. SE LA PRENDERA’ IN SACCOCCIA

7

Ferrero gli farà sudare la pelata fino all’ultima goccia. “Accordo lontanissimo” – così ha dichiarato Galliani, sudato, dopo l’incontro di oggi a Forte dei Marmi con Ferrero, altro che Sabaudia. Il Milan vuole Soriano senza spendere, senza cacciare il grano. L’offerta di 5 milioni + 5  il prossimo anno è ridicola.
Dopo l’iniezione di milioni che sono arrivati in rossonero con Mister Bee, Ferrero farà versare fino all’ultimo centesimo al Milan, altrimenti Soriano resta con noi.

Questa è una risposta anche a chi sta vedendo tutto nero, parlando di svendite e cessioni eccellenti prima che gli affari vengano conclusi, sull’onda delle mitragliate di notizie di mercato.
Ferrero ha una sola cosa in testa: la moneta Più probabile che porti allo sfinimento la contro parte.
Restando così la situazione, Soriano non si muove.
Domani sarà regolarmente in campo e il Milan dovrà rilanciare nel corso della prossima settimana.
Fermo il mercato anche in entrata.
Pedullà ha scritto che la Samp ha richiesto Victor Ibarbo alla Roma, giocatore in cerca di rilancio, chiuso in maglia giallorossa. Non si tratta di una prima punta (in stand – by a questo proposito l’affare Rodriguez: bene così, c’è molto di meglio in giro). Ibarbo è comunque un attaccante duttile, sarebbe un’altra freccia che va a sommarsi a Eder e al connazionale Muriel. Vedremo gli sviluppi

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

7 commenti

  1. Ibarbo sarebbe un buon colpo, Per Soriano si parla di una cessione a 10 milioni “in bocca”, stiamo a vedere.
    Al momento manca 1 centrocampista che faccia legna, dietro mi sembra un discorso chiuso, rimaniamo così ed Amen.
    Veramente non riscattare Aquah è stato secondo me un grave errore, altro errore vendere Duncan.

    • LUCA DAL BRASILE -

      certo! E mettici anche Rizzo nel novero delle cessioni inspiegabili.
      A centrocampo c’é il deserto, possibile che nessuno lo veda? Abbiamo Fernando e Barreto (che sarebbe riserva in mezza serie A) e Correa, ora purtroppo chiuso da Cassano. E basta.
      In difesa siamo debolissimi. Moisander missing, Zukanovic oggetto misterioso, Regini lo conosciamo, Coda nessuno sa perché sia stato preso, Salamon non sarà mai titolare… quindi? tutto da fare a 9gg. dalla fine del mercato. Anche se Osti & c. facessero quello che devono nei giorni che restano, sarà comunque una squadra raffazzonata, senza costrutto, senza allenatore, senza gioco, senza programmi. Io speriamo che me la cavo….

  2. la parola di ferrero vale poco, vedi dichiarazioni di ieri ma attaccarsi a quelle di galliani per trarre conclusioni è sbagliatissimo; vedremo a cose fatte se davvero ci avremo guadagnato o no.

    • Rizzo a 6 milioni e’ una cessione spiegabilissima, il tempo dimostrera’ se ne varra’ di piu’, io credo di no. La cessione pesante ed errata in prospettiva e’ quella di Duncan, giocatore che serviva come il pane, mancino dinamico e tecnico, la plusvalenza e’ bassissima rispetto all utilita’ per la squadra e i margini di miglioramento del ragazzo. Domani ad esempio in quel ruolo bisognera’ adattare Barreto o Fernando, riproponendo Palombo in mezzo ai tre di centrocampo. A meno che non si faccia giocare Ivan o Lulic, scelte che dimostrerebbero coraggio. Zenga ne avra’?

  3. Le ultime dicono di una richiesta Samp di 13 milioni+ Nocerino. Vediamo se terranno duro su questa posizione, se si, e’ una bella cifra anche se poi trovare un sostituto all altezza in 10 giorni sara’ dura. Io continuo a sperare che la trattativa salti e Soriano resti. Ma Carbonero che fine ha fatto? E Nagatomo? E l agente ( segreto ) di Berbatov? E Belin Rodriguez? Mercato da pazzi, neanche l’ Uomo della Valigetta avrebbe saputo far di meglio…..

  4. Ecco, la critica alla cessione di Rizzo è davvero… sintomatica, diciamo così.
    Certo sarebbe bello comprare solamente, ma ahimè nel calcio serve anche fare cassa, e chi critica questa cessione dovrebbe essere così gentile da dirci con quale operazione andarli a prendere, tutti quei milioni.
    Inoltre, con lo stesso “spirito critico” che ci stiamo sorbendo in questi giorni, non oso pensare a cosa leggeremmo a ruoli invertiti: ‘abbiamo speso tutti quei milioni per un giocatore che la serie A l’ha vista pochissimo e che è già rotto, la dirigenza è in confusione, eccetera, eccetera’.

  5. Sentinel, quoto. al 100%, stesso discorso x Okaka, resto molto critico per la cessione di Duncan e il mancato riscatto di Acquah. Stasera si inizia, bando alle contestazioni preventive e forza Samp!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com