VOGLIAMO LA PARTITA PER FLACHI: “SARA’ UN SALUTO ALLA MIA GENTE”

0

Vogliamo la partita in onore di Francesco Flachi, il numero 10 (dopo Mancini) che ci ha fatto più godere: rovesciate, giocate da campione e attaccamento viscerale alla maglia blucerchiata, questo è stato Flachi-gol, fuoriclasse doriano che ancora oggi frequenta la Sud.
Ferrero si è detto disponibile ad organizzare la partita per Francesco, ma l’ufficialità deve ancora arrivare: più che un addio al calcio, sarà il saluto di Flachi al tifo blucerchiato. E il giusto tributo che i doriani daranno ad un loro grande campione.
Non voglio definirla una partita di addio al calcio – ha detto Flachi al Corriere Mercantile. “Sarà piuttosto un saluto alla mia gente. Forse questa è la volta buona per la partita – continua Francesco. “Appena avremo definito con la società tutti gli aspetti organizzativi, contatteremo le autorità competenti per sistemare ogni dettaglio. Nelle mie intenzioni, l’evento dovrà essere un gesto a favore degli alluvionati di Genova e degli scienziati impegnati nella ricerca sulla Sla”.

La data possibile? Subito dopo la fine del campionato (o al posto dell’ultima giornata se il Parma venisse polverizzato).

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com