UN ALTRO FALLIMENTO. NON SI SALVA NESSUNO

28

Fallimento tecnico e tattico. A parte il giovane e promettente Skriniar non si salva nessuno. Si salverà solo la Sampdoria, auguriamoci: a meno di una concatenazione di risultati incredibili nelle ultime due giornate, l’obiettivo minimo dovrebbe essere raggiunto.
Ma arriviamo al derby ancora col patema d’animo per un’annata indecente e inconcludente, dove solo la vittoria ottenuta con una buona sorte epocale contro la Lazio ci garantirà probabilmente di non marcire all’inferno. Tocchiamoci piure le palle.

 
Al Barbera di Palermo scende in campo la solita squadra di ectoplasmi, senza costrutto e senza midollo: tocchetti a ripetizione, mai un cross in corsa. Quagliarella isolato nel deserto offensivo, tutti a fare il compitino, a cedere la palla che scotta per liberarsi dalle responsabilità. Una pena infinita, il nostro tiki taka dei poveri. Sembra piuttosto un tikki tikki da ebeti.
L’efficacia offensiva della nostra inutile ragnatela di passaggetti loffi rasenta lo zero: solo un tiro di De Silvestri, salvato sulla linea da un difensore rosanero (poco dopo la rete palermitana), poi il nulla.

Tenendo conto che quella di oggi era una tra le partite più importanti dell’anno, constatiamo che l’abbiamo giocata alla solita maniera: senza palle, senza un minimo di forza agonistica, diretti da un Montella che ci lascia increduli per la pochezza. Una pochezza che si riscontra sia nella capacità di infondere coraggio ai giocatori, sia di presentare in campo una squadra tatticamente dignitosa. Siamo stati surclassati dal Palermo, una compagine di zombie, che ha un gioco lineare e niente di più.

Col confermatissimo Ricky Alvarez giochiamo costantemente in dieci.
Il trequartista caracolla dentro al campo, sbagliando più o meno tutto, cosa più, cosa meno.
Se non altro Riky sbaglia vicino all’area avversaria. Il suo alter ego difensore Ranocchia caracolla e ciondola ugualmente, ma nei pressi della nostra porta. Il difensore, forse sotto effetto di cannabis, regala il gol ai padroni di casa al 19′ (oltre ad altre numerose palle giocate in modo demenziale). Il gol non ha senso: la Rana si fa scippare palla da Gilardino che lancia a rete Vazquez per l’1-0.
La nostra riscossa praticamente non esiste: entrano Muriel e Cassano (certamente più attivo di Alvarez, e ci vuole poco, ma inefficace a produrre azioni concrete), col risultato che intasiamo ancor di più le vie centrali e concediamo diversi contropiede ai rosanero.

Gilardino ci grazia un paio di volte, poi è Vazquez a propiziare l’autogol di Kristicic con Cassani che butta il pallone sul ginocchio del serbo al fine di evitare il gol. Ma la palla carambola in rete, a pochi minuti dal termine: 2-0 e tutti a casa.

Finirà prima o poi questo campionato scandaloso di Montella e Co.
C’è solo da preparare in modo dignitoso il derby e poi resettare tutto. Poniamo fine a questo scempio indecoroso!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

28 commenti

  1. cristiano72 -

    non se ne puo’ veramente piu’ di questi smidollati.se san viviano non avesse parato i 2 rigori con sassuolo e lazio(propiziati da 2 falli demenziali di krstcic e dodo’)saremmo praticamente in b.almeno vincete il derby brutti rammolliti e senza palle che non siete altro

  2. Adesso l’ assegno per Viviano sara’ meno pesante! Ferrero sta a Genova come Colombo sta alla Spagna! Cosa dire di VM, solo Cavasin peggio di lui negli ultimi 25 anni!los Von rom

    • ciao man squadra indegna allenatore incapace e presidente coatto e incompetente a parte viviano quagliarella e un paio di altri a sprazzi tutti gli altri possono davvero andare tutti a fare in culo !Basta buonismo ci siamo rotti il caxxo e pensare ai salti mortali per avere le ferie …

  3. modernist359 -

    Non parliamo di dignità perchè questi non sanno neanche cosa sia e con loro in campo, per noi tifosi, è una continua umiliazione.

  4. giovanni prussia -

    Montella totalmente incapace ed inadeguato sotto ogni punto di vista, non parlo di scelte tecniche perchè gli stupidi e reiterati errori sono lì davanti a tutti. Ed ognuno ha le sue opinioni. I giocatori-mercenari sono chi sovrappeso e chi con la testa già in vacanza sognando grandi squadre. Qualcuno, tipo Richi, Soriano e Muriel, credo di essere arrivato ad odiarli. Non lo so, ma secondo me , noi non facciamo più un punto, e se l’udinese vince a bergamo …..arriva all’ultima già salva….e noi si torna giù. Mi è arrivata voce che questi cani hanno già festeggiato ,la salvezza, tra loro. Sarà vero?
    Inoltre ora i fautori del ” tanto peggio tanto meglio” ripartono a buttare merda sulla società. Forti di un giornalismo di merde bibine ,funzionali a chi vorrebbe farci sparire, cavalcano anche un commento al margine di un torneo di bambini. Evitiamo di dargli una mano, assalendo l’unico presidente che abbiamo . Giusto il tempo di trovarne un altro. Io sarei per farmi dare delle spiegazioni, diciamo così, dalla squadra, a pedate nel culo. Ma è roba che succedeva negli anni 70 o 80, e secondo me funzionava.

  5. Che pena, che scarsa professionalita’……. Zero intensita’ zero grinta zero punti.
    Puo’ una squadra di professionisti pensare di essere gia’ salva, quando ancora la matematica non lo dice? Domenica dobbiamo solo sperare che una fra Atalanta, Fiorentina e Lazio faccia il suo dovere, altrimenti sono cazzi. Non credo che questi zombie possano fare punti nelle ultime due partite e la scia di simpatia che hanno lasciato Ferrero in tutta Italia e Montella a casa Della Valle non fanno stare tranquilli.

  6. Quanti punti ci é costato sto ranocchia? E se lo portano pure in nazionale…. Roba da matti, spero nn lo riconfermato nemmeno gratis.

  7. Blucerchiato94 -

    Comunque ora tirano fuori la scusa che “questa sconfitta sia da lezione per il derby”.

    L’avevo sentita anche da parte dell’allenatore della Ternana dopo una sconfitta in trasferta questa stagione… Morale?

    Nel derby hanno buscato ugualmente… Stessa sorte per la Samp.

    Che palle, io voglio che retroceda il Palermo invece con questa vittoria e quella regalata dal Verona in A, gli abbiamo regalato la permanenza.

    Che schifo di giocatori ed anche Montella mi sta stufando.

  8. Montella incapace! Silvestre è mille volte meglio di ranocchia.. Nel derby 5-4-1 senza l’ombra di un trequartista.. Un bel 0-0 e poi tabula rasa! Via tutti tranne 7-8..

  9. Siamo la squadra più vergognosa della galassia…..anzi dell’universo! E, onestamente, meriteremmo la serie B!! Nessuno è più scarso di noi. Ovviamente le prossime due partite saranno due sconfitte. Speriamo negli altri altrimenti……Comunque se riuciremo a salvarci ci sarebbe da auspicare un VIA TUTTI e cioè, oltre a tanti finti-atleti, via Montella che è veramente penoso e via Ferrero che ha portato l’onore e il blasone della Sampdoria nel cesso!!! ENRICO RITORNA!!!!

  10. Questa volta condivido quasi tutta l’analisi del sito, peraltro a mio avviso il migliore web site.
    Tuttavia non condivido che il Palermo ci ha abbia surclassati, almeno nel primo tempo.
    La differenza l’ha fatta Ranocchia che ha regalato un gol e non avete scritto che ne stava regalando un secondo poco dopo, annullato da un brillante intervento di Skriniar.
    Ranocchia non vale quanto guadagna ma lo terrei per alcuni motivi, a stipendio ridotto.
    Piuttosto davvero indecente Montella, per i motivi che avete scritto: in 24 gare e’ riuscito a perderne il 50%, non vincendone altrettante….idee offensive zero, solo un inutile possesso palla da quattro soldi, fatto di fraseggi quasi inutili……e con i giocatori sbagliati
    Io proporrei il Vostro Gino Veritas al suo posto.

  11. Ma siamo sicuri di essere salvi?? Prossime due partite vedo zero punti (mi piacerebbe arrostire i piccioni ma mi duole dirlo sono lontani anni luce dalla nostro nulla….), poi speriamo non si avverino risultati impossibili…..io mi tocco!!! Se arriviamo con Carpi e Palermo a 38 all’ultima siamo fottuti, ma come cazzo si fa.
    Montella deve andarsene e deve venire Iachini, serve uno con le palle no stò scimiotto che siede ora in panchina, surclassati da una squadra che mi sembra abbia cambiato 7/8 volte panchina, ma non si vergogna? Non si sentono delle merde, non amor proprio non hanno nulla….erano anni che non ero cosi incazzato ma vedo dai commenti che sono in buona compagnia purtroppo.

  12. Enrico chi?
    Quello che dilapido’ tutto il patrimonio tecnico dell era Paolo? Quello che prese come DG un certo Salvarezza? Quello che se non arrivava Riccardo Garrone fallivamo o finivamo nelle mani di Antonino Pane e un finto sceicco?

  13. Il mio incubo di arrivare al derby non ancora salvi si è materializzato!
    Ero convinto che oggi avremmo ottenuto questo stramaledetto punto, ma questa banda di maledetti riesce puntualmente a smentirti con una serie di prestazioni imbarazzanti come il secondo tempo di oggi, non che il primo fosse stato da ricordare ma tutto sommato lo svantaggio era ingiusto…
    Con in campo contemporaneamente Quagliarella, Muriel ( spero che qualche cagnaccio lo becchi in giro e gli rifili un pattone! ), Alvarez, Soriano e Cassano non siamo riusciti ad effettuare un solo tiro verso la porta di Sorrentino, sovrastati dai vari Cionek, Andelkovic. Vitiello e Morganella, ANDATE TUTTI AFFANCULO!!!

  14. Oggi i nostri eroi hanno scritto un’altra pagina stomachevole di questo campionato semplicemente penoso.
    Società, allenatore e giocatori da buttare nel water.
    Speriamo solo di non avere brutte sorprese finali.

  15. Domenica mattina sveglia alla 2,30.- destinazione aeroporto di Pisa, da li, il costo x Palermo era decisamente vantaggioso, siamo partiti con la speranza, quasi certezza, di poter prendere sto cazzo di punto, e non pensare più a questo deprimente campionato, invece abbiamo per l’ennesima volta vissuto lo scempio totale di una squadra ed un allenatore senza COGLIONI!!!, e un presidente pagliaccio, che faceva lo scemo prima dell’inizio gara, (che vergogna!!!) ennesima formazione fatta alla cazzo.
    Siamo rientrati a Genova questa notte verso 1,30.- incazzati neri, e dopo poche ore di non sonno, al lavoro in ufficio alle 8,00.- tutto per la nostra Sampdoria, e loro invece ci ripagano in questo modo. Non ho più voglia di seguire e spendere soldi x questi parassiti, ne tanto meno commentare più le nostre sconfitte, spero di sbagliarmi, ma credo che questa squadra batterà tutti i record, quello di retrocedere con 40 punti, e domenica quelli là, ci faranno il culo a quadretti.

  16. il prossimo anno ripartiamo da montella dai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    facciamo il triennale ad alvarez dai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. Rispondo a Micp a proposito di ENRICO. Poichè qui non cisono e mai ci saranno Abrahmovic ed emiri vari penso sia molto meglio, pur con tutti i suoi difetti, uno come ENRICO MANTOVANI, rispetto a questo ER……………(lascio a ciascuno di voi l’aggettivo più appropriato)

    • caro roberto proprio perchè da noi non arriveranno emiri che bisogna accontentarsi……
      quando ferrero portera’ i libri in tribunale per un prossimo fallimento allora giochera’ alla pari con enrico e fra i due sceglieremmo enrico perchè aveva una plomb diversa;per adesso è ancora peggio enrico….. non facciamoci distrarre dal cognome……

  18. ora capisco che siamo incazzati neri con tutti e ne abbiamo tutti i motivi ma discutere il presidente che ammette l’errore e a meta’ anno prende il miglior tecnico sulla piazza(si diceva cosi..)pagandolo tanto,mette a disposizione della rosa gente come muriel,quaglia,cassano alvarez,correa e l’unico tiro in porta lo fa desilvestri……………

  19. ranocchia si è venduto la partita, gli altri li dovrebbe stimolare VM, … lasciamolo andare dove vuole, che è meglio per tutti. ripartiamo da zero… speriamo non dalla b…

  20. giovanni prussia -

    assolutamente lasciamolo andare dove vuole………….e ripartiamo da zero. Mr da battaglia…..Iacchini od anche Novellino, perchè no, ne ho un bel ricordo, e giocatori motivati a restare e tanti giovani. Se penso come hanno cercato di distruggere Pereira, la scelta migliore di Zenga, od anche lo stesso Ivan, che paradossalmente dopo quel gran gol, non ha più visto il campo. Con questa manica di debosciati abbiamo toccato il fondo. Della società non so cosa dire, dunque taccio. Non inferite.

  21. Ancora una cosa. Non sparliamo più male di Zenga perchè la sua proiezione finale è di 50,54 punti mentre quella di Montella è di……………..38 punti!!! Un pò di onestà ogni tanto non guasterebbe.

  22. Concordo con Luca.
    Allora decidiamo che sono i punti in classifica che fanno il giudizio sull’operato di una predidenza, se sono pochi é colpa sua, sennó no. Facile.
    Ma se uno vuole dare un minimo di criterio alle sue analisi non puó non notare che questo é un organico sulla carta capace di ben altra classifica, almeno tranquilla.
    Cosí come é difficile criticare chi ti prende l’allenatore piú quotato su piazza.
    Per non parlare di giocatori che deludono. Bastava un Muriel che dava continuità alle piú belle partite del girone di ritorno dell’anno scorso per cambiare un pò il nostro campionato.
    Io me la prendo con giocatori ed allenatore, non con Ferrero e Romei che dovevano prendere Guardiola e Suarez.

  23. Ritorno su un punto espresso in altro post. Giocatori con accettabile continuità di prestazione sono eccezioni: Viviano, Lollo, Quaglia; poi alti e bassi di tutti e continui fallimenti nella ricerca del salto di qualità che non arriva mai per Muriel, Alvarez e Correa. il resto è spesso mediocrità di rendimento e, cosa più grave, carenza di grinta, furore atletico per supplire a carenze di tecnica e di moduli di gioco. Dove si va conciati così?
    Ho visto l’ultimo quarto d’ora degli altri con la roma: vorrei essere già dopo la partita per evitare il supplizio.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com