UCCEL DI BOSCO

1

E’stato pizzicato inesorabilmente, mentre si confondeva nella macchia, come un cinghiale maremmano, come un porco sabellico. Ed è stato pure ripudiato dalla sua squadra, ahilui, è stato esodato!

Questi irrimediabili, tragicomici genoani. Pare una frase fatta, ma se non ci fossero bisognerebbe davvero inventarli.

spia 2Il De Prà uccel di bosco, in tuta mimetica, mancava negli annali… A scrutare chissà cosa, la Samp giocherà ancora con la solita formazione! Giocherà ancora Soriano, al sol pensiero viene voglia di lacrimare!!

L’aggravante della farsa è che la società rossoblù ha scaricato il Rambo del Poggio, nascosto fra le frasche, con binocolo d’ordinanza. De Prà in abiti da guerra del Vietnam, è stato pure sospeso dal suo incarico, allenatore dei portieri della primavera. A quanto pare Preziosi e C. erano ignari delle sue azioni… Ma per favore!

A questo punto parte dalle nostre pagine una petizione ufficiale. “In nome di Dio: reintegratelo!!”.

De Prà ha incarnato il perfetto stile Grifo, protagonista della novella pomeridiana che ha messo tutti di buon umore..

Il genoano non ce la può fare: secoli e secoli di storia alle spalle, ma lo scivolone nel comico è sempre in agguato, la buccia di banana alla Buster Keaton è sempre dietro l’angolo…

Grazie, grazie ancora inesorabili, impagabili rossoblù.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

Lascia un commento

Powered by themekiller.com