TRACOLLO SAMP, UN’ALTRA FIGURA INDECENTE

8

Tracollo dopo tracollo arriveremo a gennaio, quando la società dovrà a questo punto intervenire pesantemente.
Lo spettro della serie B (che sembrava davvero incredibile) a questo punto si avvicina, classifica alla mano con 16 punti e 4 gare tutt’altro che facili in vista (Lazio, Palermo, derby e Juve): dovremo fare punti in qualche modo, il Frosinone è a un passo.
Squadra senza palle, difesa colabrodo, condizione atletica indecente. Siamo talmente messi male fisicamente che il più guizzante della serata è stato senza dubbio Cassano, l’unico a metterci impegno e qualità in mezzo ad un mare di sterco.
Grandissima ancora una volta la Sud, che canta come se non ci fosse un domani fino al 95′.
Giochiamo, come spesso accade, solo i tre primi minuti. Poi il collasso.
Abbiamo una condizione atletica che ci permette di reggere per soli tre giri di orologio, manco un frazione di una partita dei pulcini.
Il Sassuolo ci prende a pallonate. Montella azzarda una difesa a tre che si rivela troppo leggera. Al 36′ il Sassuolo si è già presentato 6-7 volte davanti a Viviano, battendolo con Acerbi al 7′, Flocarri al 26′ e Pellegrini al 38′.
Poi Di Francesco fa tirare i remi in barca ai suoi. Il Sassuolo smette di correre e la partita finisce qui, con l’incornata di Zukanovic al 92′, gol inutile.
Una stagione nata male, che sta proseguendo ancora peggio. L’errore madornale della società è stato quello di buttare via i primi mesi, consegnando la squadra ad un allenatore non adatto alla serie A. Ma non c’è limite al peggio, tra la pausa di natale e il mercato di gennaio bisognerà salvare il salvabile.
Non ce lo aspettavamo, a dicembre la stagione sembra già indirizzata dritta dritta in un cesso alla turca. Ma i giocatori devono metterci impegno e onorare la maglia, la mollezza di stasera è inacettabile. Punto. Fuori i coglioni!!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

8 commenti

      • Visto che siamo in tema, e la partita e’ incommentabile, il 30 Novembre dovrebbero essere scadute le garanzie fidejussorie dei Garrone ( fonte Il Sole 24 ore ). Ora tutto quello che riguarda eventuali debiti prodotti dall UC Sampdoria dovrebbe essere coperto da Ferrero, cosa che pare improbabile se non appoggiato da oscuri investitori. Dalle ultime prestazioni della squadra, una domanda nasce spontanea, ma questi lo stipendio lo stanno prendendo? Non che la cosa mi preoccupi per il loro singolo futuro, ma somigliano molto al Parma dell anno scorso allo stesso punto della stagione…

        • E’ lo stesso dubbio legittimo che mi è nato guardando la partita questa sera allo stadio:
          i giocatori recepiscono lo stipendio?

  1. Ancora a incolpare Zenga per la condizione atletica? A me pare che sia la testa che non gira… Il Sassuolo non è una squadra di fenomeni… Ci vuole testa e concentrazione per fare schemi, anche semplici come quelli del Sassuolo, che ti facciano stare in campo in modo solido. Qua mi pare che anche Eder stia perdendo autostima… Da un grande allenatore mi aspetto che infonda fiducia e rabbia. Rivoluzionare la squadra a volte fa perdere le poche certezze e i panchinari si confermano… Panchinari…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com