SUGGESTIVO MATCH A LONDRA. SINISA VUOLE SEGNALI POSITIVI

3

 

Tutto è pronto per la suggestiva sfida di oggi pomeriggio contro il West Ham di mister Allardyce. Sfida internazionale, la prima della Samp in trasferta, che dovrà mettere in luce i passi avanti della nostra squadra.

Il West Ham ha una delle tifoserie più calde della Premier League, un allenatore, il citato Allardyce che è un vecchio guru del calcio inglese, e una squadra tosta, arrivata 13° in classifica lo scorso campionato con 40 punti in 38 partite.

L’occasione per i padroni di casa sarà anche quella di mostrare al proprio pubblico i nuovi acquisti, tra cui spiccano Diego Poyet, centrale uruguaiano arrivato dall’Athletic Charlton (Championship) e soprattutto Mauro Zarate (ex Inter e Lazio) arrivato dal Velez Sarsfield e il nazionale ecuadoriano Enner Valencia, acquistato dai messicani del Pachuca.

Appuntamento alle ore 16:00, stadio ‘Boleyn Ground Upton Park’ nel quartiere londinese di Newham.

Sinisa si aspetta buoni segnali dai suoi, dopo la bella prova contro l’Eintracht Francoforte e il passo indietro con l’Entella di mercoledì scorso.

I non più giovanissimi tra i tifosi ricorderanno la mattanza del West Ham di ventitré anni fa. Correva l’anno 1991, al trofeo Makita si sfidarono le due squadre e la Samp asfaltò gli inglesi per 6-1, addirittura con un poker della meteora Renato Buso e un gol di Cerezo e Lombardo.

Altri tempi.

Ma pensiamo al presente, queste le probabili formazioni della gara.

West Ham (4-3-1-2) – Adrian; Guy Demel, James Tomkins, James Collins, Aaron Cresswell; Mark Noble, Mohamed Diamé, Diego Poyet; Kevin Nolan; Mauro Zarate, Modibo Maiga. All. Allardyce

Sampdoria (4-3-3) – Da Costa; De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Cacciatore; Soriano, Palombo, Krsticic; Gabbiadini, Okaka, Sansone. All. Mihajlovic

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

3 commenti

    • Da segnalare oltre alla partita di oggi pomeriggio il fulgido esempio di giornalismo sportivo in confusione del Secolo XIX: Ieri ” Campagnaro cuore Doria”; Oggi ” Campagnaro brusca frenata “, specificando che in realta’ di frenata non si tratta, in quanto non e’ mai stata intavolata una trattativa vera e propria. Ma braaviiiiii !!!!!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com