GRANDE SINISA: “ LA LANTERNA PUO’ ILLUMINARE SOLO UNA SQUADRA: LA SAMPDORIA”

2

Bellissimo discorso di Sinisa. Torna il Lider maximo che ci fa esaltare. Un discorso da grande condottiero: Mihajlovic vuole caricare l’ambiente in vista di una partita, quella di domani, che non ha bisogno di spinte ulteriori. Concentrazione e voglia di dare il massimo, il resto verrà da sé.

Torna il Sinisa condottiero.
Siamo fieri di avere un grande Mister, quando dall’altra parte hanno un piagnone, balengo e rompicoglioni.
Mihajlovic arriva in conferenza stampa più ispirato che mai:
La vera Samp si è vista poco nelle ultime gare e non siamo contenti – ha detto oggi il Mister. “Arriviamo con gli stessi punti del Genoa e questo deve essere uno stimolo. Il derby è l’occasione giusta per uscire da questo momento buio, per rivedere luce: una Lanterna basta a illuminare una sola squadra e sarà la Sampdoria.

Tutti i nostri ragazzi sanno quanto conti la partita. Ai nuovi arrivati lo spiegheremo: ma quando vedranno le coreografie e vedranno l’atmosfera capiranno che bisognerà dare tutto.

Rispetto Gasperini, rispetto i tifosi e la storia del Genoa ma penso anche che domani al fischio finale vorrò vedere sventolare le nostre bandiere. Sarà una battaglia ma sarà una battaglia leale. Vorrei che le due tifoserie dimostrassero sugli spalti che questo è uno dei derby più caldi e passionali.

Domani al Ferraris ci saranno 68 anni di storia della Samp, vorrei che guardando l’erba potessero vedere i miei ragazzi i segni lasciati da tanti campioni, da Mancini a Eto’o. Io mi sederò sulla panchina dove sedette il primo tecnico della Samp, come Boskov ed Eriksson. Vorrei che i giovani sentissero le voci dei loro padri che prima di loro erano lì allo stadio. Noi siamo la Sampdoria e dobbiamo vincere. I nomi non conteranno: valori, gambe, spirito e palle conteranno. Perché, come diceva Giulio Cesare, non dobbiamo avere paura che della paura. Voglio 11 marinai pronti ad affrontare la tempesta. I miei ragazzi sono sicuro che non avranno paura e sapranno affrontare la tempesta».

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

  1. Grandissimo Sinisa!! 68 anni di storia, un discorso grandioso da vero leader! Domani sarà dura, ma la partita è aperta. Eder torna in campo, per noi è fondamentale

Lascia un commento

Powered by themekiller.com