SPALLETTI CHIEDE TORREIRA A GENNAIO? PUO’ ANDARE A STENDERE

3

Vada pure a stendere Spalletti, un uomo chiamato civetta.

E’ bastato che i due gol di Torreira facessero il giro del mondo (in particolare la perla sulla punizione, una conclusione alla miglior Pirlo), per far drizzare le antenne dei media striscio-centrici.

L’Inter, in particolare, sarebbe a caccia di un centrocampista con le qualità (guarda il caso) di Torreira, il piccolo e geniale folletto della mediana ora capace di vedere anche la rete.
Può ancora migliorarsi in fase offensiva, le verticalizzazioni non sono il suo forte. Ma se Lucas Sebastian facesse anche questo salto di qualità ci troveremmo di fronte ad un top player assoluto di valore mondiale.

Intanto ce lo godiamo alla Sampdoria, consapevoli che probabilmente a fine stagione partirà.
Non certo a gennaio, quando la corsa per l’Europa sarà ancora viva per i blucerchiati.

Intanto il Viperetta fiuta nell’aria un odore che gli piace, quello dei quattrini, e vuole alzare la clausola del giocatore.
L’attuale scatterebbe a giugno e dovrebbe ammontare a 25 milioni, troppo bassa per il piccolo fenomeno del centrocampo.
Ferrero sarebbe pronto a muoversi per portarla a 40 milioni. Ma una cosa è certa a gennaio Torreira non si muove. L’Inter può tranquillamente guardare altrove.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

3 commenti

  1. Le clausole non si alzano dopo i boom dei calciatori ma prima. Praet va portato a 30/35. Linetty se non ce l’ha è meglio altrimenti……Quando si muovono i club che preferisco non chiamarli grandi ma, che pagano ingaggi doppi o tripli i giocatori vogliono andarsene e non modificano la clausola allungando il contratto vedi Schick ma, anche in passato Icardi e Zaza.

  2. A proposito di Schick e del motivo (oltre ai soldi netti…..) per cui tanti decidono di emigrare verso lidi di grande visibilità, guardate la foto a pagina 30 dell’allegato “Album uomo” della ” Repubblica” di oggi (1 novembre)…..

Lascia un commento

Powered by themekiller.com