SINISA SCHERZA CON ETO’O. E PACE FU

2

Oggi Sinisa scherzava tranquillamente con Eto’o: il caso Samuel è dunque archiviato. L’ha detto Ferrero, l’ha ribadito Osti. E un nostro emissario era oggi a Bogliasco a seguire la vicenda.

Ha raccontato che in mattinata i volti erano tesi, le sensazioni non positive, il clima di squadra non era dei migliori.
Ma nel pomeriggio, al termine del pranzo, tutto è tornato alla normalità. E pace fu. 

Sinisa ed Eto’o hanno addirittura scherzato sul campo, sorridevano, dando la sensazione che le tensioni fossero definitivamente sciolte.
Per la cronaca, è doveroso ricordare che oggi Ferrero ha fatto sentire (e molto) la sua presenza. Alle 10 era in campo, ha parlato a lungo col Mister e con Samuel.
Quando i giocatori e Sinisa sono andati a pranzo, il presidente si è intrattenuto ancora con il camerunense. Cosa si sono detti non si può sapere, ma il risultato è che Eto’o è tornato in campo bello pacioso, avvicinandosi a Sinisa e scherzando con lui.
Mesi di trattativa non potevano saltare per una mezza giornata di casino.
Ferrero ha sentito puzza di bruciato, non poteva certo perdere la sua gallina dalle uova d’oro per una mezza cazzata.

Grande Ferrero, presidente presente. Oggi l’hai risolta tu.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

Lascia un commento

Powered by themekiller.com