SILVESTRE TORNA, DUNCAN VA. MESSAGGIO A FERRERO: CI SERVE QUALITA’

11

Matias Silvestre blucerchiato: ottima notizia, la migliore della settimana.
Inaspettatamente Duncan si avvicina al Bologna, il trasferimento pare ormai cosa fatta.
Abbiamo riscattato Duncan dall’Inter per 3 milioni, ora il Bologna ne offre 6,5: un guadagno netto.

In società avranno fatto i loro calcoli, tenendo conto che Zenga è orientato a giocare con soli tre centrocampisti. I titolari, ad oggi, sono Fernando-Barreto-Soriano, e sembra un buon centrocampo.

Kristicic e Palombo le riserve. Certo, dopo la cessione del buon Pedro Obiang, quella di Rizzo e la mancata conferma di Acquah, non ci aspettavamo anche la cessione di Duncan.
Restano Palombo, Kristicic e l’enigma Marco Marchionni. Un po’ poco visto che abbiamo anche l’Europa League. Da qui a fine mercato arriverà senz’altro qualche elemento a rimpolpare il centrocampo.
Ma c’è un capitolo di cui si deve parlare. Siamo ancora al 9 luglio, il mercato è appena agli inizi. Ma una cosa è certa: abbiamo bisogno di un incremento qualità.
Ferrero ha parlato di una sorpresa in arrivo, staremo a vedere. Ci serve come il pane un giocatore in grado di farci fare il salto di qualità, almeno per cercare di confermare l’ottimo piazzamento dello scorso anno.
Samuel Eto’o sarà stato anche un vegliardo ma con lui in campo poteva sempre accadere qualcosa. Il mercato è ancora lungo, che sia un rinforzo a centrocampo o un colpo per il tridente offensivo serve qualità per ottenere buoni risultati.
Aspettiamo la sorpresa del Viperetta

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

11 commenti

  1. Mercato ancora moooolto lungo, chiaro che ha centrocampo serviva secondo me la forza di Duncan e Acquah per fare anche l’EL…….se 6,5 milioni sono tanti per Duncan, come mai non è stato riscattato Acquah??

  2. Ma non abbiamo anche un certo Campagna in rosa…? É proprio così scarso questo ragazzo? Se non sbaglio la scorsa stagione lo abbiamo “prestato” al Porto, non certo l’ultima delle squadre europee… Io comunque Duncan non l’avrei mai venduto, probabilmente é il miglior centrocampista che abbiamo! Oltretutto è ancora giovane e con ampi margini di miglioramento…

  3. Come me, molti sampdoriani che erano rimasti un po confusi e spiazzati dal passaggio di proprietà, iniziano, purtroppo, a pensare che si stia consumando la “vendetta amara di Garrone” (come era stato scritto a suo tempo sul Secolo XIX). I segnali preoccupanti, mascherati dall’entusiasmo ed i proclami ambiziosi, si susseguono e fanno presagire parecchie nuvole scure all’orizzonte, sia per le operazioni di mercato ma molto di più per lo smantellamento di riferimenti importanti della sampdorianità (Torneo Ravano, Museo Samp, Samp TV, possibile vendita della sede, ecc.). Spero di venir clamorosamente smentito e che questo Presidente non cerchi solo visibilità e interessi economici e non ci lasci quindi sulla barca alla deriva a rimpiangere il passato.

    • ahimè quoto in toto!
      Duncan è un giocatore forte su cui puntare…se poi parte durante il ritiro , chissà quando arriverà un sostituto, dovremo pregare di non prendere neanche un raffreddore altrimenti si complica pure il preliminare.
      Se parte anche Soriano è la prova del 9, IMPAZZISCO!!
      FORZA DORIA!!!!! nonostante tutto

  4. “Ma non abbiamo anche un certo Campagna in rosa…? É proprio così scarso questo ragazzo? Se non sbaglio la scorsa stagione lo abbiamo “prestato” al Porto, non certo l’ultima delle squadre europee”…tutto vero, peccato che Campana nel Porto abbia collezionato la bellezza di due presenze due, in un campionato che non mi pare proprio di primissimo livello, spero di sbagliarmi ma dubito che ci troviamo di fronte al nuovo Veron…
    Capitolo Duncan, forse sono l’unico ma a me stanno girando vorticosamente: passi per Obiang, passi al limite anche per Rizzo, ma il senso di vendere un giocatore sul quale abbiamo investito solo a gennaio proprio non lo capisco!
    O meglio posso intuirlo, qui alla minima offerta può partire chiunque senza un pò di criterio, di pianificazione, stiamo stravolgendo troppo l’organico, troppo, occhio a non esagerare…

    • Sono nero anche io. A me non è scesa nemmeno la cessione di Rizzo ma passi quella. Su Duncan ci credevo. E cmq ripeto la Juve vende un cesso cone ogbonna a 12. Noi alla prima offerta cediamo. Oltretutto per rinforzare il bologna. Mah

  5. Ho piena fiducia nella capacità di fare mercato di questa dirigenza. Quindi non posso che commentare con: “avranno fatto i loro calcoli”.

  6. Ma quali 6 milioni d’Egitto? Il Bologna,società da evitare come la peste,ha offerto prestito con diritto di riscatto ed inoltre sta provando anche ad inserire una contropartita tecnica come Acquafresca,abituati a prendere da noi gratis,Vedi Kristicic e Sansone acquistati con obbligo di riscatto in caso di promozione ed invece rispediti alla SAMPDORIA,hanno fatto lo stesso con Rizzo prestito gratuito con riscatto che non eserciteranno mai a 5,5 milioni ora provano a fregarci nuovamente.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com