SILENZIO, PARLA IL MANCIO: “ALLA SAMP URGONO RINFORZI”

0

Anche Bobby-gol ha detto la sua sul delicato momento della Sampdoria. L’arrivo di Sinisa, atterrato stamane a Genova, potrà dare entusiasmo all’ambiente. Ma le parole di Roberto non si discostano molto da quanto avevamo scritto ieri: Mihajlovic non può fare miracoli, a gennaio la Sampdoria deve necessariamente rinforzarsi sul mercato per puntare alla salvezza.

Mancini dà la sua benedizione al tecnico serbo, suo grande amico nonchè ex compagno di squadra con Samp e Lazio e vice allenatore ai tempi dell’inter: “E’ l’uomo giusto per tirare la Samp fuori dai guai”- dice Roberto, rispondendo alle domande de Il Secolo XIX. “Dovrà solo avere un po’ di fortuna e cominciare subito a fare punti. Sinisa è molto contento della scelta fatta perché è rimasto legatissimo ai colori blucerchiati”.

E come la mettiamo con quelle chiaviche dei nostri giocatori che ogni tanto scendono in campo e sembra che se la stiano facendo nelle mutande?

“I giocatori dovranno dare sempre il massimo – ha evidenziato Mancini – altrimenti non faranno una bella vita con Sinisa, che non è certo un tipo accomodante”.

Musica per le nostre orecchie.
A gennaio servirà muoversi sul mercato?
E qua il Mancio risponde:

“Fare 9 punti in 12 partite significa che la squadra non sta girando e che le difficoltà con questa rosa sono evidenti. Sinisa inizialmente baderà al sodo, cercando di fare punti e risultati. Ma non si possono fare le nozze coi fichi secchi”.

Chissà perché, quando si parla di Samp, questo “concetto” di nozze e fichi secchi ritorna sempre..

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com