SI TRATTA RIGONI

0

Martedì 9, alle ore 17, primo giorno di “scuola”, ossia primi test e primo allenamento ufficiale della stagione 2013-14. Gli Ultras ci saranno: con un comunicato ufficiale, pubblicato oggi, hanno confermato la propria presenza in massa a Bogliasco per dare il benvenuto alla squadra che si appresta ad iniziare una stagione impegnativa.
Dopo i primi giorni di rodaggio, la squadra inizierà il vero e proprio ritiro sabato 13 a Bardonecchia
Questa sera, inoltre, a Torriglia, si terrà il Trofeo Currò, ormai divenuto una consuetudine che contrassegna i primissimi vagiti stagionali. Quest’anno in Valtrebbia si affronteranno, a partire dalle 18.30, la Nazionale Cantanti, la squadra degli amici di Currò (deceduto nel 1998 per un aneurisma cerebrale a soli 25 anni), la squadra della Fondazione Forza Ragazzi di Rino Gattuso e una selezione mista Samp-Genoa di vecchie glorie.
Sul fronte mercato, l’interesse per il centrocampista del Chievo Luca Rigoni si starebbe facendo sempre più concreto: a giorni, Osti s’incontrerà con l’omologo clivense Sartori. Rigoni, 29 anni, originario di Schio e cresciuto nel Vicenza, milita nel Chievo da gennaio 2008; è un mediano incontrista che potrebbe risultare un ottimo sostituto di Poli. Da non confondere con un altro Rigoni, Marco, centrocampista del Genoa e suo ex compagno per pochi mesi nel Chievo, di cui non è nemmeno parente.
Nel frattempo, è arrivata l’ufficialità del passaggio di Simone Zaza (l’uomo del “gran rifiuto”) al Sassuolo via Juventus. A Zaza auguriamo un pronto ritorno in cadetteria.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com