SAMUEL DICE NO ALLA SAMP: ” VOGLIO PIU’ SOLDI!”

5

Pare ormai certo che l’affare Samuel sia sfumato. Peccato, the Wall alla Sampdoria avrebbe fatto gola a tutti. Il tentennamento di Samuel di ieri non era un segnale positivo, puzzava di fuga. Probabile che l’argentino stesse valutando altre offerte più cospicue, in arrivo dall’estero.

Stando alle indiscrezioni, sarebbe una squadra degli States ad aver offerto un ingaggio più alto.

Dannati Yankees, ci hanno fottuto Samuel.

Quindi, dopo Cambiasso, arriva il no anche dell’altro argentino.

Ma c’è poco da lamentarsi, gli equilibri economici sono cambiati: moltissime squadre estere possono permettersi di spendere cifre proibitive per le italiane. Noi non facciamo eccezione.

Ferrero almeno ci ha messo tutto l’impegno possibile: un’offerta biennale da 800.000 euro a stagione, per un giocatore 36enne, è il segnale che il nostro presidente i soldi ce li vuole mettere. Onestamente non potevamo dare più soldi, vista l’ avanzata età di Samuel.  

Poi, ovviamente, bisogna fare i conti col mercato e con le altre squadre.

Peccato dunque per Samuel, ma restiamo fiduciosi per il futuro.

Ferrero è intenzionato a rinforzare la squadra. E’ di oggi la notizia quasi ufficiale dell’arrivo di Duncan (di cui parleremo a breve). Ed è un buon colpo.

Nella girandola di nomi di mercato che verranno accostati alla Samp qualcosa di buono uscirà. Dopotutto siamo appena al decimo giorno di mercato.

Facciamolo lavorà!

 

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

5 commenti

  1. Secondo me per vedere dei fatti serve tempo, Juve e Roma a parte che spendono e spandono gli altri sono tutti alla finestra ad aspettare gli ultimi 10gg di mercato.
    Il mercato si valuta il 1 di Settembre a somma tirate…….

  2. Siamo all’11 di Luglio e si vuole vedere la squadra definitiva? Non l’hanno fatta gli altri e dobbiamo farla noi?

  3. Peraltro, pure Juve e Roma, quelle che sulla carta hanno più disponibilità, fanno acquisti dopo aver ceduto: Iturbe e soci arriveranno con parte dei soldi di Immobile. La Roma aspetta di cedere Benatia per fare il vero colpo. Gli altri sono arrivati tutti a zero. De Laurentiis ha ripetuto ieri fino alla noia che vuole prima cedere i giocatori in esubero (una ventina, come la Samp!). Bisogna avere pazienza…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com