SAMPDORIA JUVENTUS 0-1

0

Una rete di Carlos Tevez (all’esordio nel campionato italiano sotto gli occhi del suo ex manciotribunatecnico Roberto Mancini) al 58′ sancisce la vittoria della Juve a Marassi.

Blucerchiati vigili, attenti e, talvolta, propositivi: nel primo tempo, Da Costa è bravo a respingere prima un lancio di Asamoah al 18′, poi un assalto ravvicinato di Tevez al 21′; dal canto suo, molto propositivo Eder, che deve costringere Bonucci alla deviazione in corner con un lancio lungo insidioso. La Samp dimostra di saper reggere l’urto dei campioni d’Italia fino alla rete di Tevez (58′), servito da pochi passi da un passaggio corto di Pogba. Al 64′, Andrea Costa sigla il pareggio, ma l’arbitro Banti annulla la rete per sospetto fuorigioco. Ritmi più blandi nel corso della ripresa, anche se Obiang si rende pericoloso dal limite con una legnata (74′). Nel finale, da segnalare l’espulsione di Castellini (90′) per un intervento in scivolata su Vidal.

 IL TABELLINO

Genova, 24 Agosto 2013, h. 20.45

SAMPDORIA           0
JUVENTUS              1

 Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastaldello (73′ Mustafi), Palombo, Costa; De Silvestri, Eramo (72′ Soriano), Krsticic, Obiang, Berardi (83′ Castellini); Eder, Gabbiadini. A disp: Fiorillo, Tozzo, Fornasier, Salamon, M.Rodriguez, Castellini, Gavazzi, Gentsoglou, Wszolek, Sansone, Pozzi. All.: Rossi 

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Vucinic (89′ Giovinco), Tevez (90′ Llorente). A disp: Storari, Rubinho, Caceres, De Ceglie, Marrone, Ogbonna, Peluso, Isla, Padoin, Matri, Quagliarella. All.: Conte

Arbitro: Luca Banti

Marcatori: 58′ Tevez (J) 

Ammoniti: Eramo, Gastaldello (S), Vidal, Vucinic, Lichtsteiner (J)

Espulsi: Castellini (S)

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com