SAMP-FERALPI 1-0. VITTORIA MINIMA, LACUNE DA COLMARE

5

Per lo meno è andata meglio dello scorso anno, quando perdemmo 2-0 nell’ormai tradizionale sfida estiva col Feralpi.

Col poco che valgono i risultati delle amichevoli di Luglio, ciò che comunque salta agli occhi è la precarietà del nostro 11 attuale.

Osserviamo la formazione del primo tempo, quella che dovrebbe essere la nostra titolare in questo momento (Linetty a parte): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Djuricic; Praet; Quagliarella, Caprari.

Una formazione poco presentabile per ben figurare in serie A, quando manca meno di un mese dall’inizio del campionato (con Linetty rientrante, Murru in fase di recupero e Alvarez superato sulla trequarti da Praet).
Formazione con lacune di qualità, ma anche quella con cui Giampaolo prova gli schemi e suda ogni giorno, in attesa di rinforzi che per ora tardano ad arrivare.
Segna ancora Caprari al 35′ del primo tempo, con una conclusione ravvicinata su assist di Barreto.
Il gol del nuovo attaccante decide la partita. La porta di Puggioni è salvata due volte nel primo tempo, grazie ai due legni colpiti dal Feralpi.
Nel finale di gara palo anche di chihuahua Dodò su calcio di punizione.
Classica gara interlocutoria di Ponte di Legno, in vista di impegni ben più duri in amichevole e della gara di Coppa, dove ci auguriamo di arrivare decisamente rinforzati. La società è chiamata a muoversi

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

5 commenti

  1. Si parla di Diousse dell Empoli e Wallace dell Amburgo, omologhi per ruolo alla uruguagio, ma si trattera’ delle solite voci a cazzo. Figurati se viperetta si vende pure lui, dopo averlo dichiarato incedibile….

    • Speriamo! Certo è che non avendo venduto Schick tutto diventa possibile e Ferrero se può vende tutto. Capisco vendere uno o due gioielli ma così primoa o poi si sbagliano gli acquisti e si finisce in “B” Ricordo quando dopo gli acquisti eccellenti di Veron, Karembau, Laigle ed altri, sbagliammo un anno con gente come Ficini, Sgrò ed Hugo e finimmo sotto malgrado Montella ed Ortega. Basto l’infortunio di Montella e tutto saltò!!!

  2. Ti dirò caro Silverfox hai pienamente ragione mi era sfuggito questo particolare però x certi tifosi sarei contento se lo meriterebbero. Se quello che si permettono di fare qui lo facessero in altri club apriti cielo qui a Genova tutti muti anzi qualche finto tifoso approva pure l’operato di questi scappati di casa pensa un po’ che cime. Supermercato? Ma si vengano pure siamo gli unici a vendere anche i mobili non esistono altre società come questa con giornalisti lacchè

Lascia un commento

Powered by themekiller.com