SAMP-UDINESE: DOPPIO BALLOTTAGGIO PER GIAMPAOLO

4

Conquistare i tre punti dopo le uscite a vuoto contro Lazio e Chievo. Questo l’ultimo obiettivo del 2016 per la Sampdoria, reduce da un doppio stop consecutivo che ha parzialmente incrinato le sue certezze. “Petto in fuori, ragazzi”, ha detto mister Giampaolo nella conferenza di presentazione del match contro l’Udinese, in programma stasera a Marassi alle ore 20.45. E “pancia in dentro”, la stessa pancia che nelle ultime settimane ha mostrato un certo vitello.

E così, mentre le voci di mercato si fanno sempre più insistenti, tra i probabili arrivi a gennaio di Zampano e Verre e le possibili partenze verso Udine e Pescara di Cigarini e Budimir (con Silvestre distratto dal Toro), stasera Muriel & compagni cercheranno di ritrovare la concentrazione perduta.

Magari con uno Schick in più nel motore. Magari. Perché le sensazioni della vigilia riducono al lumicino, per l’ennesima volta, la possibilità che il giovane talento ceco, autore di 3 gol consecutivi in campionato entrando dalla panchina, possa finalmente esordire dal primo minuto. Vedremo.

Almeno altri due i ballottaggi: Sala/Pereira e Barreto/Praet, con i primi leggermente favoriti, mentre Fernandes dovrebbe riconquistare una maglia da titolare ai danni dell’evanescente Alvarez. Al centro della difesa torna Silvestre, forse l’unico giocatore della rosa veramente insostituibile.

La Samp si troverà di fronte un’Udinese rinfrancata dalla cura Del Neri, reduce da tre vittorie consecutive. I friulani, insieme all’Inter la squadra “meno italiana” della serie A, si schiereranno in campo con un solido 4-3-3. Occhio a Zapata e soprattutto a Thereau, già autore di 8 gol stagionali.

Calma, attenzione, intensità. Questi i tre ingredienti della ricetta che la Sampdoria dovrà realizzare stasera per cuocere a puntino l’Udinese. E chiudere nel migliore dei modi un anno solare che, ai tifosi blucerchiati, ha riservato più dolori che gioie, con la speranza di passare un bel Natale.

ROBERTO BORDI

Autore

Roberto Bordi

Redazione

4 commenti

  1. A centrocampo spero metta Barreto_Torreira_Linetty (il classico, che da maggiore copertura).
    In attacco, se non crea troppi malumori, Muriel insieme a Schick.
    Non è la partita della vita, non sbilanciamoci troppo con Fernandes e Praet insieme in campo.

  2. Anche Torreira è insostituibile al momento…tutte le volte che ha giocato Cigarini abbiamo preso delle giravolte incredibili….Cigarini è un ottimo giocatore ma non ha nelle sue corde i ritmi nel pressing chiesti dal Mr.

  3. LUCA DAL BRASILE -

    concordo com Sentinel: 3 mediani tosti per questa Samp sono necessari.
    A partita in corso, entra Parte ed esce uno dei 3.

    Invece non si deve transigere su Fernandes e soprattutto Schick dentro dal primo minuto, ed aggiungo Pereira al posto di Baccarat-Sala

  4. Concordo con Luca su tutto in particolare Pereira per Sala. Ma il Mister va avanti in altro modo. TRa poco sapremo; speriamo abbia ragione lui e torto noi.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com