SAMP MOROSA A BOGLIASCO, LA SITUAZIONE

1

L’umiliazione subita nel derby sembra aver scoperchiato il vaso di Pandora in casa Samp: dopo i dissidi a distanza tra Osti e Montella (con voci di dimissioni immediate del tecnico domenica sera, smentite dopo qualche minuto) e la lite tra Romei e Cassano negli spogliatoi, non finiscono le pessime notizie in Corte Lambruschini.
La dirigenza blucerchiata, infatti, si è vista notificare un decreto ingiuntivo dal Tribunale di Genova, datato 5 maggio 2016, per il mancato pagamento dell’affitto dei campi dove abitualmente si allenano le squadre giovanili, ossia il comprensorio dei 3 Campanili, proprio quello di cui Ferrero sta cercando di ottenere la concessione per avviare l’annunciato restyling del centro sportivo del Poggio.
Il giudice Mirko Parentini ha infatti accolto la richiesta dell’A.S.D. Cattolica Bogliasco, ingiungendo alla Samp il pagamento senza dilazione di 45.737,07 euro più interessi e spese legali e processuali. La società ha quaranta giorni di tempo dalla notifica per opporsi al decreto, che diverrà definitivo alla scadenza perentoria di tale termine. Gli avvocati della Cattolica Bogliasco, Nadalini e Barosso, affermano che Ferrero, a partire da luglio 2015, avrebbe versato solamente alcuni acconti; inoltre, secondo gli avvocati, vi sarebbe anche la possibilità di pignoramento dei beni immobili della società, qualora la Samp non muovesse opposizione e, conseguentemente, il decreto diventasse definitivo.
E’ quantomeno ironico che una notizia del genere arrivi tre giorni dopo aver presentato pubblicamente (con espliciti apprezzamenti dei vertici del Credito Sportivo e del Presidente del Coni) Casa Samp, una struttura all’avanguardia e sostenibile, progettata per accogliere e far crescere al meglio i talenti delle rappresentative giovanili.
Alla fine, è probabile che si risolva tutto in fretta e senza gravi conseguenze, ma tale notizia sembra gettare ulteriore benzina su un ambiente già piuttosto caldo.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

  1. siamo in mano a questo zingaro e ringraziamo la lazio altrimenti oggi a bogliasco altro che mugugni…veramente una situazione preoccupante saluti a mio hemanno a torsio per il mondo

Lascia un commento

Powered by themekiller.com