SAMBA EDER IN CAMPO. FERRERO SI ESALTA IN TRIBUNA. E’ 4-1

8

Buona la prima. Battuto il Como per 4-1 grazie alle reti di Eder in forma smagliante, autore di una tripletta (ha anche sbagliato un rigore) e Gabbiadini, a segno con una conclusione delle sue, di pregevole fattura.

Ferrero in tribuna salta come un canguro, festeggia e salta sui cori della Sud. Vai presidente! Chissà cosa combinerà quando giocheremo contro le grandi squadre.

Contro il Como la partita è subito in discesa, grazie ad una Samp che parte ad alto ritmo.

Sinisa non vuole fare sconti a nessuno, il primo impegno della stagione è affrontato in modo serissimo dai blucerchiati.

Al 6′ siamo già in vantaggio: Okaka inizia le sportellate della stagione 2014-2015: la Perla Nera sgroppa, schiappetta e offre la palla precisa per Eder che supera in scivolata l’ex primavera Falcone: 1-0.

Al 12′ è il raddoppio: azione personale di Gabbiadini che trova il diagonale giusto e non lascia scampo al portiere lariano.

Sul 2-0 la Samp abbassa il ritmo. Controlliamo la partita, dopo un inizio davvero confortante. Ci rilassiamo e al 32′ c’è la sbavatura difensiva: Regini commette fallo su Fietta e dal dischetto Le Noci batte Da Costa. Al 41′ entra Sansone per Gabbiadini, vittima di un fastidio muscolare.

Si val al riposo sul 2-1.

Nella ripresa al 48′ rischiamo grosso: la difesa dorme e Cristiani ha la palla del pareggio, ma dal limite dell’area calcia a lato.

Scampato il pericolo, riprendiamo finalmente a fare la partita. Al 52′ arriva il terzo, meritato gol: assist di Palombo e conclusione precisa di Eder 3-1.

Tre minuti più tardi il brasiliano, incontenibile, trova il rigore: si incarica della battuta ma Falcone è bravissimo a respingere il tiro.

Ederinho non ci sta e al 70′ arriva la sua tripletta con l’ennesimo tiro di destro che beffa ancora Falcone. 4-1, Cittadino Eder balla la samba.

Per la cronaca, nella ripresa sono entrati Kristicic per Obiang (al 68′) e Cacciatore per Salamon (al 72′).

Negli ultimi minuti Sansone cerca la quinta rete ma trova puntuale alla risposta il giovane Falcone. E ci fa piacere per il portiere: Wladimiro Falcone, nonostante le 4 reti in saccoccia, ha fatto una bella gara.

Finisce così: 4-1.

Un buon esordio per la Samp, contro una squadra nettamente inferiore: ottime ancora una volta le trame offensive, mentre in difesa c’è qualche sbavatura di troppo.

Manca solo una settimana, poi sarà campionato. E le prime uscite ci rendono ottimisti. Ma si sente la mancanza di un elemento forte in difesa. Vai Ferrero, ora attendiamo il difensore!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

8 commenti

  1. Ciao a tutti e complimenti per il blog.
    Ho appena letto le dichiarazioni di Sinisa dopo la vittoria con il Como. E’ incazzato nero. Ora, so che non è il caso di fare dietrologie, anzi più che mai forza Samp e Ferrero, ma stasera abbiamo giocato con gli stessi 11 dello scorso campionato meno Mustafi. Ci siamo davvero rinforzati? Io nutro qualche dubbio. Se questa fosse stata la Samp di Garrone a 6 giorni dalla chiusura del mercato cosa avremmo scritto? Ciao e ancora grazie per il blog che seguo sempre con grande interesse. Forza Doria!

  2. Sinisa con le sue forti dichiarazioni ha voluto combattere il facile e falso ottimismo che una vittoria per 4 a 1 avrebbe potuto provocare tra i tifosi ed atleti stessi ed inoltre ha voluto sollecitare la dirigenza sull’arrivo di uno o due difensori centrali.

  3. buona la prima! La squadra sta andando bene e abbiamo un anno in più d’esperienza rispetto all’anno scorso. gli schemi vanno bene soprattutto davanti. Sono d’accordo con Fulvio, la squadra è la stessa dell’anno scorso, aspettiamo ancora ma se non ci rinforziamo possiamo essere critici verso il mercato. Ciao a tutti, forza samp!

  4. Qualcuno arriverà sicuro, forse, ha ragione Sinisa, doveva arrivare prima…ma tant’è e aspettiamo…dicono Romagnoli sicuro in prestito e aspettiamo la risoluzione della telenovela Balanta.

  5. Sinisa è andato appositamente oltre le righe in stile Conte. Ricordiamoci delle prime partite in CI risolte ai rigori… La squadra è molto più forte dell’anno scorso in panchina dove ci sono tanti potenziali titolari, alla lunga ciò verrà fuori. A proposito, mi spiace per Bergessio, ma un Okaka così non puoi proprio non farlo giocare, factotum da metà campo in poi. Sui centrali che mancano, siamo tutti d’accordo.

  6. Secondo me Sinisa ha volutamente messo in campo gli stessi giocatori dello scorso anno, portiere compreso polemizzando forse un po’ con la nuova dirigenza che a una settimana dall’inizio del campionato non gli ha ancora dato i difensori che aveva richiesto….mi chiedo e chiedo, i nuovi acquisti quindi sono solo meglio delle secondo linee della stagione precedente oppure riusciranno a scalzare i vecchi dal ruolo di titolare? La partita di ieri comunque al di lá di qualche giocatore ancora imballato ( Lollo e Palombo su tutti) ha evidenziato come Salomon non possa giocare come centrale difensivo a fianco di un altro alto e poco scattante come lui. Avrebbe, a parer mio, bisogno di fare una stagione in prestito lontano da Genova…………

    • In effetti, in attacco non credo che Fedato, Bergessio e Sansone possono togliere il posto da titolare a (rispettivamente) Eder, Okaka, Gabbiadini, che sono gli stessi dell’anno scorso. Ma Eder ad esempio si rompe spesso, e poter scegliere tra Fedato o anche Bergessio per quel ruolo, piuttosto che Wszolek, è un bel salto. A centrocampo secondo me l’unico sicuro di giocare se sta bene è Soriano. Anche qui… una volta i rincalzi si chiamavano Bjarnason… che non vale neanche mezzo Rizzo. La difesa non sarà quella dell’anno scorso perchè manca un centrale titolare. E se Viviano fa il Viviano…

  7. Non sono completamente d’accordo su alcuni interventi.
    Siamo come l’hanno scorso? Falso, forse non abbiamo preso il fuoriclasse ma abbiamo nel complesso un ossatura che ci permetterà di giocare, in caso d’infortuni, con giocatori di serie A, vedi Berghessio, Obiang o Duncan (da vedere chi giocare titolare), Cacciatore , oltre al fatto che speriamo nella rinascita di Viviano.
    Abbiamo 1 settimana per sistemare la difesa con 2 arrivi, Lisandro Lopez sembra veramente ad un passo e Balanta ormai sfumato purtroppo, mi sento al momento di dare un 6,5 al mercato, se arriva un centrale di valore 7,5, visto anche quello che possiamo spendere!!!
    Poi il campo darà il verdetto……

Lascia un commento

Powered by themekiller.com