QUANTO CI MANCA UN FLACHI 2.0

15

Ieri meritavamo di pareggiare? Forse no. L’ha detto anche Mihajlovic a fine gara: quando concedi troppe azioni agli avversari e non riesci a buttarla dentro finisci col perderla.

A Mazzarri, uomo dalla lacrima facile, non parevano vere le dichiarazioni di Sinisa. “Bravo Mihajlovic! – ha detto dopo il match. “Questa ammissione gli fa onore, noi abbiamo vinto attraverso il nostro bel gioco”.
Ma bel gioco di che?
L’Inter è andato avanti a strattoni: dispone di alcuni giocatori di qualità superiore, ma le azioni nerazzurre sono state estemporanee.

Noi abbiamo controllato bene il campo, siamo usciti da San Siro a testa alta, svettante.
Ma siamo d’accordo con Sinisa: abbiamo concesso troppo agli avversari, se si contano a fine gara almeno tre errori marchiani di Palacio, un paio di miracoli di Romero e il clamoroso rigore in movimento sbagliato da Kovacic. Il fallo finale fischiato a Romagnoli è stato generoso, ma abbiamo pagato l’ingenuità del nostro giovane difensore, ci può stare.

E noi contropiede siamo stati poco pericolosi. Eder e Gabbiadini giocavano da centrocampisti aggiunti.

Eder, il buon Cittadino motorino, sa solo Dio come faccia a correre così tanto nei 90 minuti! Non si può pretendere che sia pure brillante sotto porta, sarebbe il miglior giocatore del globo.
Così analizzando, sembra chiaro che per rendere grande questa squadra servirebbe un uomo di qualità davanti, oppure una punta rapida d’ area.

Non diciamo un Montella, non diciamo Cassano (per non irritare i suoi detrattori), ma un giocatore con le caratteristiche di Ciccio Flachi in questa Samp sarebbe perfetto: un giocatore con tecnica e grinta, che trascina i compagni e che segna sia con le piccole che contro le grandi.
E’ un’utopia avere in squadra un Flachi 2.0, una versione contemporanea di Francesco?
Possiamo scandagliare il mercato per trovare un giocatore con queste caratteristiche, che ci renderebbe completi?
E Bergessio: dove sei finito?

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

15 commenti

  1. Ragazzi, il commento post-partita di Sinisa serve a stimolare i suoi a fare meglio, a partire da domenica con la Fiorentina. Più cinici e cattivi sotto porta!!! In attacco, comunque, i tre non possono reggere all’infinito, qualcuno dede rifiatare (dentro Bergessio, se sta bene). Totalmente fuori il povero Mazzarri che crede di giocare bene e di arrivare terzo con rigorini a ogni partita.

  2. Stavo pensando la stessa cosa: alchime tattiche a parte (molto teoriche, direi, visto che lo vedono anche i muri che il nostro non e’ un 4-3-3 con 2 attaccanti che a turno giocano come centrocampisti, o difensori, aggiunti) questa Samp e’ molto simile a quella di Novellino, anno 2004-2005
    Con un Okaka che fa lo stesso tipo di gioco che faceva Rossini (fateci caso). Ma senza un Francesco Flachi, purtroppo

  3. Giovanni Prussia -

    Okaka , che mi piace molto, ma deve crescere e iniziare a buttar la dentro con regolarità , e’ questo il margine di crescita più importante che abbiamo…….altrimenti io proporrei di andare a caccia di un certo Pazzini da mettere la davanti. Non cambiare la struttura della squadra, che funziona benissimo, come invece dovresti fare inserendo uno con le caratteristiche di quel grande di Flachi.. Abbiamo già gabbiadini ed eder che dovrebbero avere un ruolo di quel tipo, e lo stanno facendo bene visti i risultati di queste prime giornate.

  4. Io quando leggo queste cose fortifico la mia idea che il web sia una fogna peggio della carta stampata.
    Le cose sono due o siete in malafede o siete fuori di melone.
    Vi ricordo che si gioca in 11 e per mettere un altro Flachi, chi teniamo giù? Okaka che da solo fa a sportellate con l’intero reparto difensivo avversario? Eder e Gabbia che cantano e portano la croce? Togliamo un centrocampista e giochiamo col 4-2-4? Un difensore? Giochiamo col portiere volante?
    Ma dai, per piacere….. Se non sapete che scrivere, evitate.

  5. per Matteo, a me non mi sembra che l’articolo sia così fuori luogo. E’ sotto gli occhi di tutti che facciamo un po’ fatica nell’ultimo passaggio e nelle conclusioni, infatti abbiamo segnato 9 gol in 9 partite, se non sbaglio abbiamo il quarto peggior attacco del campionato. Poi la squadra va bene, ma qualcosa in attacco manca, Speriamo che venga fuori Bergessio!

    • Sono d accordo con Matteo, basta una sconfitta ( che tra l’ altro poteva essere vittoria un minuto prima del rigore ) per richiamare i fantasmi dei mercenari Cassano e Pazzini, oltretutto in evidente parabola discendente. Io ho fiducia in Sinisa, trovera’ le varianti che ci porteranno a segnare di piu’ , consapevole del fatto che il valore assoluto della ns amata Samp ci portera’ ad avere sempre la coperta corta, piu’ occasioni da gol= meno solidita’ difensiva e viceversa. P.S. Non scrivete nello stesso messaggio i nomi di Cassano e Flachi ,e’ quantomeno ingrato. Flachi gioco’ e segno’ con una gamba sola lo spareggio per non andare in C in casa col Messina, il barese monto’ una disgustosa litigata per andare al Milan, e guardarci retrocedere in B

      • Flachi è stato un grande numero 10 che vorrei domani mattina a Bogliasco, pagando di tasca mia! Ma è stato squalificato per scommesse e coca, perché non dovrei associarlo a cassano che è soltanto un casinista totale, ma in campo è sempre stato corretto..Mi sembra che non si dia il giusto peso alle cose

        • Perché Flachi, che siamo dei mangia merda, o nutella che dir si voglia, non l’ha mai detto, perché Flachi é rimasto quando poteva andare al Monaco a prendere il doppio, perché avrà fatto alcuni sbagli, ma ha avuto la dignità di chiedere scusa. Ti basta?

Lascia un commento

Powered by themekiller.com