PROSPETTIVE FUTURE. NOMI PER DIFESA E CENTROCAMPO

1

Si pianifica il futuro in casa Samp, con la guida tecnica ancora da delineare. Ovviamente il mercato avrà uno sviluppo diverso se ci qualifichiamo o meno in Europa.
Il nostro attacco resterà comunque esplosivo (si punta a un ulteriore rinnovo di Eder, in crescita esponenziale nelle ultime stagioni).
Sarà invece necessario lavorare su centrocampo e difesa.
La difesa resta un punto interrogativo, diversi i casi da sistemare. Moisander ha già firmato, si punta alla conferma di Silvestre (e per noi sarebbe un grande colpo), molto più difficile sarà tenere Romagnoli.
Per il ruolo di terzino sinistro, settore in cui quest’anno abbiamo palesato più di una difficoltà, si parla nientemeno che di Aleksandar Kolarov.
I tabloid inglesi scrivono che anche la Samp sta sondando il terreno per il terzino serbo del City, che non è impiegato con continuità a Manchester e vuole tornare in Italia. Ma il suo ingaggio (fino al 2018) viaggia sui 3 milioni di euro.
Il giocatore (molto apprezzato da Sinisa) è disposto a decurtarselo, ma per venire alla Samp dovrebbe tagliarlo un po’ tanto. A meno che, grazie a Sinisa, non si giunga alla via del prestito.
Più praticabili le piste che portano ad altri due giocatori, in grado di rinforzare centrocampo e trequarti. Pressing della Samp su Victor Perez, per brevità chiamato Vitolo: centrocampista duttile, può giocare da trequartista o ala.
25 anni, al Siviglia il suo contratto scade nel giugno 2017, gli spagnoli sarebbero disposti a cederlo.
Il suo valore di mercato è stimato in 7 milioni di euro (fonte transfermarkt).
Una cifra ragguardevole, vediamo se Er Viperetta, con i suoi giri monetari, dimostrerà un interesse concreto per il giocatore (quest’anno 23 gare e ben 6 gol nella Liga). Di certo sarebbe un gran bel colpo in chiave europea, un salto di qualità per la nostra mediana.
Calciatore più alla portata della Samp è Ismael H’Maidat, goiello del Brescia, trequartista 19 enne, ne parlano tutti benissimo.
Lo seguiamo da tempo, sarebbe il classico giovane di grande talento, pronto a esplodere nella massima serie: un giocatore su cui puntare per fargli decuplicare il valore, musica per le orecchie del Viperetta.
Osti lo sta puntando da mesi e avrebbe superato la concorrenza della Fiorentina. La Samp sarebbe quindi in pole position su H’Maidat, talento marocchino.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

  1. Sarebbe bello sapere anche le partenze visto che abbiamo diversi elementi che hanno richieste, vedi Soriano ad esempio.
    Per il mercato penso sia necessario sapere se andiamo in Europa e chi rimane in panchina, poi si potrà cominciare a lavorare con cognizione di causa.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com