PRESO L’ESTERNO SINISTRO BARILLA’

1

In extremis il mercato ha parlato: Barillà sarà l’esterno sinistro della Sampdoria, arriva in prestito (e te pareva) dalla Reggina. Nei minuti finali del più noioso calciomercato degli ultimi decenni la montagna ha finalmente partorito il topolino. Settimane e settimane di attesa e alla fine l’esterno sinistro si è palesato nelle fattezze di Antonino Barillà, classe 1988. Reggino di nascita e di militanza calcistica, Barillà ha giocato nei granata di Reggio Calabria per tutta la sua carriera, salvo una breve parentesi al Ravenna nel 2007-2008.

Soccer - UEFA Under 21 European Championship - Qualifying Round - Wales v Italy - Liberty StadiumEsordisce in serie A nella stagione 2005-2006, lanciato da Walter Mazzarri: il ragazzo è un onesto pedalatore di fascia, mancino puro. Da giovanissimo è considerato una grande promessa, fa la trafila delle nazionali giovanili fino all’Under 21 dove gioca sette partite e realizza due reti, entrambe contro il Lussemburgo, nel marzo 2009, in un match di qualificazione agli Europei.

L’agognato esterno di ruolo è dunque arrivato. Pescato dalla serie B, è vero, ma ancora giovane: sarà compito di Delio Rossi far rifiorire questa promessa, perduta nelle profondità della Calabria.

Qua una superba rete di Antonino goal machine Barillà, contro le furie del Gallipoli, maggio 2010.

Per la Samp il solito colpo al risparmio del parsimonioso Garrone. Vedremo ora come se la caverà nella massima serie l’ex capitano della Reggina.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

Lascia un commento

Powered by themekiller.com