MURIEL IN CRESCITA. LA STRADA PER l’EUROPA PASSA DA LUI

7

Luisito Muriel in crescita, ora ci servono le sue reti, maledette e subito.
Con la Juve lo abbiamo visto correre molto, cercare la porta, essere quasi sempre lucido.
Non è stato servito in modo efficace, le conclusioni se l’è cercate da solo.
Ma, a questo proposito, è da un po’ di tempo che il nostro centrocampo è slegato dalla fase offensiva, l’azione risulta farraginosa.
Sinisa dice che le punte non segnano, ma è anche vero che col gioco delle ultime settimane creiamo ben poche palle gol,  la squadra risulta poco pericolosa.

Bergessio ha confermato di essere in una stagione storta, le rare occasioni che gli capitano fra i piedi non trovano mai la via della rete.
Su Okaka si sono spese tante, troppe parole. Ma tanto si è capito: non gli si può chiedere più di quel che fa.
Con Eder eroicamente out, le responsabilità sono concentrate sui nostri pezzi da 90, Muriel ed Eto’o.
Dobbiamo contare dunque sulla crescita di Muriel, potenzialmente un fenomeno, un giocatore che potrà esplodere il prossimo anno, ma di cui servono le reti subito.
Al momento sto bene, mi sento meglio. Con i miei compagni mi trovo bene e questa posizione in campo mi piace” – ha detto Luis dopo la gara con la Juve.
Parole che danno fiducia. Se speriamo nell’Europa serve un finale da campione per Luis Muriel.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

7 commenti

  1. C’è una cosa in cui sperare per domenica, accresciuta dal rapporto che Muriel ebbe alla fine con l’Udinese. Quindi non rimane che attendere il gol dell’ex. Due ancora meglio.

  2. Avete proprio ragione, con Eder infortunato, se non segna Muriel, CHI?? I numeri da Campione li ha, questa è cosa certa. Anche quando non ha segnato, ha comunque fatto vedere (Juve a parte) cose egregie. Vedi due azioni personali fantastiche contro l’Inter. Vedi la sgroppata col Verona sul nostro gol…
    Però come dice Natalino Aruta se gioca troppo da esterno non ha poi la forza (fisica e mentale) di Eder per essere pure pericoloso sotto porta.
    E ricollegandomi a quanto scritto da Roberto 48: caro Luis, “Mc Muriel”, “amico dei fritti”… ma quante ce ne hanno dette i tuoi ex-tifosi a gennaio! Remember!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com