MONTELLA VUOLE MATI FERNANDEZ. LA PISTA E’ POSSIBILE

1

Montella ha già fatto rendere al massimo (o quasi) Mati Fernandez alla Fiorentina. Questa potrebbe essere la chiave per arrivare al cileno, classe ’86 e ottima tecnica.

Fernandez ha appena rinnovato con i Viola fino al 2018, ma con Paolo Sousa non sembra avere il feeling che aveva con Vincenzino.

Si parla poco di centrocampisti in questo mercato doriano. Molto strano, essendo un settore chiaramente nevralgico per il gioco di Montella. Un settore che necessita di innesti di qualità.
Sfumata la pista del vetusto Pizzarro è comunque probabile che il Mister abbia richiesto piedi buoni per la mediana, appurati i ferri da stiro di Barreto, sempre ahinoi titolare anche per mancanza di alternative.

Mati Fernandez sembrava difficile da raggiungere fino a qualche settimana fa, ma le trattative di mercato che stanno portando Cigarini a Firenze potrebbero spingere il cileno a cambiare aria e a seguire il suo mentore Vincenzino.
Inutile dire che per la Samp Mati Fernandez sarebbe un grande valore aggiunto, un innesto che potrebbe consentire il salto di qualità al nostro centrocampo.
Dopo due stagioni discontinue in viola (in cui è approdato nel 2012), Montella ha progressivamente arretrato la posizione di Mati, celebre per il suo colpo circense noto come “Matirabona”.  Durante la scorsa stagione Mister Vincenzo ha infatti collocato Fernandez in diversi settori del centrocampo, soprattutto nella posizione di regista ed esterno.
Ferrero potrebbe fare il regalo a Montella, con un bel prestito magari con diritto di riscatto. Sarebbe un ottimo colpo per la Samp.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

Lascia un commento

Powered by themekiller.com