MONTELLA RESTA. CHE RISCATTI LO SCEMPIO DI QUEST’ANNO

12

La questione allenatore sembra dunque già risolta. Con poche parole Ferrero annuncia di aver trovato l’accordo con Montella, tecnico osannato al suo arrivo che poi ha inanellato una serie di prestazioni imbarazzanti, una media punti battuta soltanto da il Delio Rossi in versione arci depressa e il Cavasin, fenomeno del disastro.
Si va avanti con Montella, dunque.
La costruzione della rosa resta un mistero, la solidità economica è stata garantita da Garrone ma ora Ferrero non sembra avere la forza monetaria per poter garantire una rivoluzione tecnica, cosa che si auspicherebbe con la conferma di Montella.
E’ anche vero che Vincenzino, in auge prima di venire alla Samp, al punto da essere considerato la miglior promessa tra i giovani allenatori italiani, non può permettersi un’ulteriore stagione fallimentare.

Le giuste garanzie saranno quindi arrivate. Ma la scelta sarà forse stata dettata anche dal fatto che fino alla fine degli Europei la situazione panchina azzurra resterà in bilico. E forse Montella non vuole aspettare ulteriori settimane nel dilemma e perdere il florido ingaggio blucerchiato.

Comunque sia, Vincenzo resta, ora auguriamoci un mercato all’altezza che faccia dimenticare lo schifo di quest’anno.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

12 commenti

  1. Inviperito94 -

    Francamente penso sia un male confermare un allenatore che ha collezionato 6 vittorie, 6 pareggi e 14 sconfitte tra Campionato e Coppa Italia… Boh, magari iniziando con la preparazione estiva farà meglio.

    Io resto scettico ma me ne sto, l’importante è che vadano VIA i numerosi giocatori che RUBANO lo stipendio come Palombo, Krsticic (dopo il fallaccio di Matuzamerd non è più tornato lo stesso), Barreto, Cassano ecc… In sostanza difesa e centrocampo completamente da rifare.

    Io confermerei:

    In DIFESA:

    SKRINIAR (peccato per il cartellino rosso con la Juventus);
    PEREIRA (speriamo che giochi il prossimo anno);
    DE SILVESTRI (anche se ho letto dell’interessamento da parte del Napoli e quindi chissà).

    CENTROCAMPO:
    TORREIRA (giocatore della Samp, ora al Pescara!!! Assolutamente ci serve);
    CARBONERO (salvo che sia della Samp e che guarisca dall’infortunio);
    CASSANO (io lo voglio perché mi dà sicurezza a patto che perda qualche kilo).

    ATTACCO:
    MURIEL (con tutto quello che è costato, pur di cederlo sotto i 10 milioni, preferisco vederlo scoppiare in panchina);
    PONCE (da mettere immediatamente in prima squadra e farlo giocare, le scuse stanno a zero).

    Urge comprare qualche buon DIFENSORE, CENTROCAMPISTA e ATTACCANTE, che ci vuole?!?

    Per il resto tutti quelli che non ho nominato se ne possono andare…. Ah ovviamente VIVIANO CAPITANO!!! Altroché Soriano, non scherziamo…

    • Inviperito94 -

      Ho dimenticato anche Fernando e Correa da tenere….

      Alla fine sono arrivato a 11 elementi… Più di questi non salvo, poi ci sarebbe Quagliarella ma lo trovo un pensionato… Sempre isolato per segnare però a me interessano gli attaccanti che segnano.

      Soriano spero venga venduto bene.

  2. Non è che ti abbia tanto compreso caro amico, prima mi scrivi che Cassano assieme ad altri ruberebbe lo stipendio e lo manderesti via, poi qualche riga sotto me lo metti tra quelli che confermeresti, nell’inedito ruolo di centrocampista poi…boh…
    Su Montella sono diviso: col cuore sono contento, con la testa avrei preferito che le strade si dividessero, mi auguro solo che si vada avanti perchè c’è convinzione, condivisione di idee e programmi e non perchè c’è un contratto, sarebbe il modo peggiore per iniziare la stagione…

  3. senza soldi senza idee conferma un allenatore con la media punti di cavasin, la serie b che ci saremmo meritati questo campionato non ci scapperà il prossimo!

  4. Allora io sono molto contento della conferma di Montella. Sono certo che i pessimi risultati ottenuti sono frutto della cattiva preparazione estiva, vedi Vojvodina. Ora però la società deve andare incontro al tecnico con almeno 4 acquisti mirati:
    1 Un centrale difensivo dai piedi buoni
    2 Un esterno sinistro
    3 Un regista (Fernando è una mezzala
    4 Un centravanti vero e nn ultratrentenne

  5. Credo che Montella sia un bravo tecnico. Ma credo anche che non c’entri nulla con questa Sampdoria. Parliamoci chiaro: per arrivare a fare il calcio che vorrebbe lui, quel famoso “tiki taka all’italiana” dovremmo comprare almeno 8 giocatori, con determinate caratteristiche di qualità e palleggio. Supponiamo voglia fare un 4-3-3 e che, miracolo dei miracoli, l’unico sacrificato sia Soriano (per me pure Fernando e Lollo sono in vetrina):

    – devi prendere due centrali di difesa di categoria
    – devi prendere un terzino sinistro
    – devi prendere due mediani che sappiano fare entrambe le fasi
    – devi prendere almeno un attaccante esterno (confermando Carbonero e adattando Correa e Alvarez al ruolo)
    – devi prendere una prima punta.

    Sette giocatori. Tutti titolari.

    Vuoi fare un 3-4-3? Cambia poco e nulla:

    – 3 centrali
    – 1 tornante
    – 1 mediano che faccia entrambe le fasi
    – 1 esterno d’attacco
    – 1 punta

  6. Squadra nuova, ma con quali soldi?
    Il rischio è quello di vedere una replica del disastroso girone di ritorno, senza giocatori adatti a Montella.
    Lo scempio di quest’anno è colpa della preparazione, di Mr. Barba Finta? Non credo e chi ancora si illude di questo dovrà ricredersi.
    Sarebbero stati meglio un Maran, un Giampaolo, uno Iachini.

  7. secondo me e’ la soluzione piu’ sensata perche’ bisogna dare a montella la possibilita’ di cominciare dall’inizio con la sua rosa e la sua preparazione.i preliminari di coppa incidono sempre negativamente in tutte le squadre e quest’anno abbiamo pagato dazio anche noi pesantemente.non serve comprare fenomeni o spendere cifre folli.bastano giocatori motivati e con “fame”.l’allenatore deve solo dare un’ottima preparazione fisica e il resto verra’ da se’.gli esempi di squadre dalla rosa media ma che sbranano gli avversari sono moltissimi.basta pensare al sassuolo,al chievo,all’udinese degli ultimi anni,alle merde con big jim gasperini,al torino quando girava a mille ecc ecc.ricompattiamo l’ambiente e remiamo tutti dalla stessa parte.se poi ferrero facesse il miracolo di tacere e non fare piu’ balletti vari sarebbe il massimo……

  8. Montella sta alla Samp come Colombo sta alla Spagna!
    La Samp non e’ della vipera!
    Los Von rom!
    Saludos all’ hermanno Gabry!

  9. Giovanni Prussia -

    Sbagliare e’ umano….perseverare è diabolico. Vincenzino può darsi faccia cariera……ma non alla Samp. Inizierà il campionato già con i tifosi preparati al peggio e pronti a mugugnare , come Zenga sarà esonerato malamente e si dovrà ricominciare , alla zamparini , con uno o più nuovo genio della tattica in inverno. Con tutte le conseguenze e l’epilogo finale prevedibile. Sei vittorie su 26 partite. Con cinque si retrocedeva. Non era da confermare.

  10. Spero che il matrimonio vada avanti per convinzione e condivisione di idee e programmi e non perchè in ballo c’è un oneroso contratto, sarebbe il modo peggiore per iniziare la stagione…
    Con la testa avrei preferito che le strade si dividessero, col cuore ammetto che sono felice della permanenza dell’ Aeroplanino, resto ancora convinto del suo valore…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com