MONTELLA: “FACCIAMO PUNTI PER IL PRESTIGIO DELLA SAMP”

0

Montella conferma l’assenza di Cassano, out per affaticamento muscolare e tenuto a riposo anche a causa dei tre turni ravvicinati. A questo punto potremmo anche vedere ulteriori sorprese sulla formazione di domani. Oltre al modulo con i  trequartisti, non è da escludere nemmeno un 11 che si avvicini a quello proposto contro l’Udinese, con maggiore densità a centrocampo (questa volta Krsticic – Fernando affiancati da un terzo elemento) e magari la proposizione del doppio attaccante Quagliarella-Muriel.
Le soluzioni in casa Samp non mancano, come ha ribadito Mister Vincenzo in conferenza stampa:

La nostra fortuna è avere molte scelte da schierare in campo. Anche domani le opzioni non mancheranno sia in attacco che in difesa, dove ora abbiamo giocatori con qualità diverse ma utili alla causa – dice Montella.
“Domani sera – continua il Mister – avremo anzitutto l’obbiettivo di disputare una buona gara, lo dobbiamo ai nostri tifosi che hanno già sofferto più del necessario, e alla società che ha creduto in noi. 

“Poi l’obbiettivo sarà raggiungere la matematica salvezza al più presto: abbiamo bisogno ancora di punti salvezza, ma che servono anche per migliorare una classifica che sia più in linea con il prestigio della Sampdoria. Domani affronteremo il nuovo Milan di Brocchi che è un allenatore molto preparato: noi attueremo le contromisure necessarie, cercheremo di evitare i pericoli creati dai rossoneri, curando le varie fasi e limitando i pericoli della specularità del trequartista: 3-4-2-1 o 3-5-2? Per me la differenza tra un modulo e un altro è molto sottile”.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com