MIHAJLOVIC: “VINCERE COL CAGLIARI. SE PRENDIAMO GOL MI INCAZZO”

1

Vai Sinisa, suonali come tamburi. Contro il Cagliari abbiamo l’occasione di continuare la striscia positiva e restare in piena zona Europa League. Sulla carta non c’è partita, siamo nettamente più forti degli isolani. Ma Mihajlovic chiede concentrazione massima, l’inculata è dietro l’angolo, non dimentichiamo che il Cagliari è da tempo la nostra bestia nera:
La partita col Cagliari può sembrare facile – ha detto oggi Sinisa. “Ma se non la affrontiamo nel modo giusto può diventare difficile: hanno bisogno di punti altrimenti rischiano la B. Noi dobbiamo vincere, proseguire dal secondo tempo con l’Atalanta. Ci servono giocate di qualità, dobbiamo aggredirli dal primo minuto.
Non vorrei prendere gol subito sennò mi incazzo. Questi punti ci servono come il pane per rimanere alti in classifica: non dobbiamo sottovalutare il Cagliari. Al di là della posizione in classifica è una squadra che gioca bene e in salute che non ha raccolto quanto fatto sul campo. Sarà una partita difficile ed equilibrata come tutte quelle di Serie A. Poi io penso che siamo più forti, lo dice la classifica e la nostra rosa. Dobbiamo giocare come sappiamo, come fatto con l’Atalanta e durante il derby”.
Formazione? Sinisa non si sbilancia:

Non si può giocare in 12 o 13 e quindi sceglieremo sempre i migliori in base alla gara e all’avversario. Ho detto ai ragazzi che avrei fatto le mie scelte per il bene della squadra”.

Ma si dovrebbe andare dritti con il tridente nero Muriel-Eto’o-Eder, mentre a centrocampo rischia Angelo Palombo, che sta arrancando da mesi. Favorito il trio Obiang-Acquah-Soriano.
Ci piace questa squadra, ci piace.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

  1. Sembra tornato il Sinisa pre mercato, sulla carta questo è un turno favorevole visti gli scontri diretti Napoli – Inter e Lazio – Fiorentina…FORZA RAGAZZI!!!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com