MIHAJLOVIC: “4 PUNTE IN CAMPO. CONTA SOLO LA VITTORIA”

3

Formazione all’arrembaggio: “Tutti dovranno aiutare” – dice Sinisa. “Se non lo fanno saranno cazzi loro”. Punizioni corporali, è il Sinisa che ci piace, che tiene alta la tensione anche in vista di una partita che sembra facile sulla carta, contro il Cesena di Di Carlo. Dove passa Di Carlo c’è una retrocessione, tocchiamoci le palle.
Contro il Cesena ci interessa solo un risultato: la vittoria.

Partiamo stra-favoriti, con tutte le complicazioni del caso.
Così ha parlato Sinisa: “ Domani sarà una partita molto difficile. Per noi conta solo il risultato: la vittoria. Veniamo da un ciclo difficile con partite in trasferta. Abbiamo fatto molto bene, ma potevamo fare  meglio.

Domani per il Cesena sarà l’ultima spiaggia. Noi dobbiamo avere coraggio e vincere, conta solo questo.

Siamo più forti: atteggiamento, spirito e qualità dovranno fare la differenza. Giocando con formazione molto offensiva rischiamo anche di subire gol, ma l’importante è segnarne uno più degli altri. Spero di divertirmi io, ma anche la gente allo stadio. Vogliamo arrivare tra le prime sei. L’importante è raggiungere l’Europa. Se arriviamo tra le prime quattro è meglio, il nostro destino dipende esclusivamente da noi

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

3 commenti

  1. Partita da vincere a tutti i costi, pensando hai punti che abbiamo perso in modo “leggero” questa partita ci potrebbe veramente portare con un piede in Europa.
    Firenze a parte nel ciclo di ferro abbiamo fatto bene e se con il Milan non ci facevamo tutto noi nel bene e nel male potevamo veramente essere in cielo.

  2. Se non battiamo il Cesena sarà giusto l’anno prossimo continuare a vedere le altre squadre in TV, domani vincere senza se e senza ma…FORZA RAGAZZI!!!

  3. Con il senno di poi, ma ste quattro punte di cui una antibomber, un’altra nulla e un’altra sprecona hanno fatto il gioco del anticalcio di carlo in quanto mancavamo totalmente di manovra a centrocampo e non facevamo uscire i loro, ma anzi gli agevolavamo il contropiede. Cmq se va dentro una delle ottanta occasioni sciupate stavamp parlando di un’altra partita

Lascia un commento

Powered by themekiller.com