MERCATO: PIU’ MIRANTE CHE VIVIANO. ZAPATA PER L’ATTACCO

4

Per Viviano c’è poco da fare. Il portiere vuole restare in blucerchiato ma Zamparini non abbassa le pretese. 4 milioni belli freschi per Emiliano Viviano.
Ferrero alza i tacchi.
Del resto il suonato Zamparini aveva promesso che avrebbe aspettato il nostro presidente sulla riva del fiume. La vendetta è servita, dopo il caso Barreto. Ora Osti si indirizza su Mirante.
Un’altra mancata conferma potrebbe arrivare da Silvestre, e questa sarebbe una mancanza importante per la nostra difesa.
L’argentino non si smuove dalla richiesta: 1,5 milioni di euro all’anno, cifra che Ferrero non è disposto a sganciare. Zenga vuole Silvestre a guidare il reparto difensivo, ma il suo ingaggio resta troppo pesante per le nostre casse. Su questo fronte c’è pessimismo.
Silvestre, abbiamo visto tutti, è un giocatore fondamentale per la nostra difesa. Più probabile, ad oggi, l’arrivo di Andreolli.
Sempre in uscita, anche Djordjevic è dato per partente: costo del riscatto troppo elevato. Ma il montenegrino, onestamente, non sembra ancora pronto per la serie A.
Diciamo qualcosa anche in entrata, visto che mancano 10 giorni al ritiro e qualcosa si deve smuovere!
Con Okaka verso la Francia, ci indirizziamo verso l’agognata punta centrale, quella che è totalmente mancata nell’ultima stagione.
Duvan Zapata, la riserva di Higuain, è il nome che interessa di più.
Il colosso colombiano, alla veneranda età di 24 anni, può finalmente essere titolare.
Si prospetta una gara col Torino (che ha preso il nostro Acquah, perché non l’abbiamo riscattato?) per arrivare a Duvan Zapata.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. Acquah é il classico “cose che noi non sappiamo”. Prima del mistero ‘perché non lo riscattiamo’, c’era il mistero ‘perché non lo fanno giocare’… Problemini disciplinari?
    Silvestre chiede troppo per un giocatore che in carriera é stato piú rotto che integro (sarebbe stato titolare in una grande, e non venuto da noi, del resto).
    Replicare i centrali di quest’anno sarà arduo, ma il compito viene svolto da coloro che ce li hanno portati… non mi sembra una considerazione da poco.
    Un saluto a Zamparini che si tiene in casa un giocatore scontento, e se non sbaglio con contratto in scadenza tra un anno: cioé nulla o poco piú. Spiace per Viviano ma adoro questo modo di fare mercato. La Classe della precedente grande Dirigenza era un pó’ fuori luogo in questo mondo di furbi e scappati di casa: per amore di netiquette si é stati spesso un pó’ troppo… accondiscendenti.

  2. troppi discorsi per ora siamo in stallo urgono 2 rose e forse ne abbiamo una “forse”.bisogna rinforzarci non smantellarci altrimenti son figure del belino andiamo in eurovisione non a la sciorba…speremmu ben …fra se ci sei batti un colpo

  3. Detto che mi dispiace per Viviano ma che tutto sommato lui e Mirante si equivalgono per cui non dovremmo rimetterci sono invece molto seccato per la probabile mancata conferma di Silvestre!
    Io uno sforzo per questo ragazzo lo farei, anche perchè ora o prendiamo un altro elemento in prestito altrettanto forte oppure, tra ingaggio e cartellino si andrà a spendere quasi certamente più dei 3 milioni lordi che dovresti sganciare per Silvestre…
    Zapata non ha fatto male nel complesso a Napoli, chiuso da Higuain ha comunque fatto i suoi golletti rispetto al minutaggio giocato, però boh, vorrei come centravanti una certezza e non una mezza scommessa!
    Ribadisco quanto ho scritto qualche giorno fa, queste prime mosse ( vedi anche Djordjevic, per quel poco che si è visto a me il ragazzo non è dispiaciuto ) mi piacciono poco o nulla…

  4. Zenga fa rima con aziendalista! Er viperetta e’ venuto a Genova per Farsi I sacchi! Che Non siamo pronti per EL lo sanno anche I tramvieri del 17barrato!
    Una Vittoria bastera’ per I ragazzi Della Samp! Saludos da south beach, ciao hermanno!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com