L’INTERVISTA A GIAMPAOLO: OLTRE A FERNANDES SERVONO RINFORZI

18

Le interviste a Giampaolo lasciano poco spazio ai dubbi. Il Mister chiede rinforzi. Dopo la cessione di Soriano siamo palesemente in sotto numero. Linetty sarà anche un bel giocatore, ma se vediamo l’espressione di Giampaolo quando viene nominato il giovane polacco vengono i brividi, evidentemente è ancora in ritardo di condizione.

E’ inutile fare allarmismo, in data 2 agosto, quando il mercato è ancora aperto e tutto è ancora possibile. Sono comunque chiare le parole del Mister: Giampaolo ripete che mancano i giocatori, e la società deve intervenire al più presto, allo scopo di consentire una valida programmazione tecnica.

Ora Bruno Fernandes si avvicina: un buon giocatore, talentuoso e discontinuo, a detta dei tifosi friulani. Il problema è che il giocatore parteciperà alle Olimpiadi di Rio, quindi sarà pronto a fine agosto. E non è un problema da poco. Linetty brancola nel buio, svezzato a pane e Polonia. Giampaolo ha fatto capire che è un bel giocatore, ma se pensiamo che sia il salvatore della patria siamo fuori luogo. Insomma, resta il cantiere aperto, e la necessità che Ferrero investa i soldi per rinforzi concreti. Restiamo in attesa, questi giorni dovranno essere decisivi.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

18 commenti

  1. Marco da Los Angeles -

    Linetty parla Inglese, questa storia ha gia’ stufato. Schick parla per caso Zeneize? Se Giampaolo non lo vede, cosa lo hanno preso a fare? Boniek lo descrive come un campioncino. Ha 22 anni, dategli un mesetto per mettersi in forma, caxxo! E’ appena arrivato!

  2. Aspettiamo e vediamo come procede sicuramente almeno questo è inconfutabile la stagione non comincia con i migliori auspici e qualche sorrisino in meno a Ferero da parte di certi tifosi ruffiani non guasterebbe.

  3. Al primo agosto non si possono trarre conclusioni, ma ci sono gia’ indicazioni abbastanza chiare. La societa’ ha puntato alle uniche plusvalenze possibili e le ha centrate tutte mettendo a posto il bilancio e a soqquadro il centrocampo , deficitario nel complesso, ma a tuttoggi privato di due giocatori che portarono 12 gol, molti dei quali decisivi. Ha scelto un allenatore dal curriculum e dal carattere altalenante. Ha puntato su giovani di prospettiva ( Torreira e Schick ) giovani scommesse ( Djuricic, Linetty) giocatori che servono a completare la rosa e poco piu’ ( Budimir,Pavlovic). Ha tenuto in rosa due schiene dritte come Cassano e Muriel, ma anche fior di professionisti come Viviano, De Silvestri e Quagliarella aggiungendovi l’affidabie Cigarini. Il valore sulla carta e’ complessivamente lo stesso dello scorso anno. Molto del risultato finale quest anno dipendera’ dal manico. Al momento siamo da salvezza e nulla piu’. Mancano 20 giorni alla prima di campionato e 1 mese alla fine del mercato. Molto puo’ ancora cambiare….

  4. Marco Cappetta -

    Cigarini, Ivan, Linetty, Torreira, Alvarez, Palombo, Djurcic, Carbonero, Campana, Eramo, Barreto, Bruno Fernandes. Ad oggi 12 centrocampisti per 4 posti.

    • Intanto continuo a ribadirti che Carbonero non fa parte della Samp, è tecnicamente in prova, ma pare siamo pronto al max per il nuovo anno, e quindi la samp non penso proprio lo prenderà in prestito per pagare un ingaggio cosi a caso, al massimo se ne riparlerà a gennaio, ricordiamoci che c’è la rosa a 25 unità.
      Poi di quelli citati Campana è un mistero e Eramo, Barreto e Palombo sono centrocampisti da serie B, non per una serie A; inoltre Alvarez e Duricic sono trequartisti offensivi, non il Soriano messo trequartista e Cigarini (per me qualitativamente il meglio che potessimo prendere in quella posizione) storicamente ha spesso infortuni, come del resto è già arrivato in ritiro.

  5. Non credo sia un problema di lingua, ma di ambientamento, e per un ragazzo di 22 anni, confrontarsi con il calcio italiano, non è mai semplice, credo che il mister si riferisse a questo.
    Penso che, Giampaolo abbia tutte le ragioni a chiedere rinforzi, tra poco meno di 3 settimane inizia la stagione, e siamo ancora in alto mare, secondo la mia opinione manca un centrale difensivo, un terzino sinistro, 2 centrocampisti e se permettete una punta che possa garantire 10/12 gol, forse chiedo troppo, ma visto l’andazzo dello scorso anno sarebbe meglio non correre rischi.

    • Be ineccepibile ,in fondo il calcio e semplice ! La punta nn è un problema ce ne sono 5 in rosa e se le palle che arrivano sono giocabili qualcuno che in 25 partite la butta dentro una decina di volte lo trovi nl ventaglio,come dici tu ricomincerei a rinforzare dove l’anno scorso hai fatto pena,il centrocampo e chiaramente la difesa dove hai un solo giocatore di grande qualità che è Castan ma cn (?) della salute,meglio due centrali a scanso d equivoci e l esperienza c è quindi gente giovane che abbia fame,la fascia sinistra e almeno un innesto di peso a centrocampo…che vuol dire uno alto e grosso poco importa che nn sia un fenomeno serve uno che faccia legna e che aiuti sui calci piazzati…Perdi Soriano nn Higuain e ti danno 15 mln o giù di li cn metà di quei soldi prendi tutto quello che ti serve (eccetto l esterno sinistro che se lo vuoi buono ce ne vogliono almeno altrettanti se no azzardi e provi qualche brasiliano sconosciuto,che di esterni sinistri li fabbricano in catena di montaggio e il più scarso ne fa 4 di Vasco Reggini…

  6. I discorsi della lingua mi ricordano quelli Delio Rossi. Se Linetty non è ok fisicamente bene altrimenti trovate un interprete. Tra l’altro mi sembra parli inglese e allora in società e nello staff non c’ è nessuno in grando di aiutarlo? poi se ha imparato l’inglese Conte in brevissimo tempo che, onestamente grande allenatore ma, parla male anche l’Italiano, può sopperire al problema anche il gruppo dell’est blucerchiato. L’importante è che siano buoni e non bidoni!!!!!!

  7. Siamo talmente in buone mani che pur di vendere in fretta Soriano hanno dovuto bloccare Eramo che giocatore da serie A non è se poi aggiungo Palombo Ivan e Barreto mi viene anguscia e c’è chi trova il coraggio di difendere il nanetto è pazzesco.

  8. quando un calciatore ha una clausula è come se fosse gia in vendita infatti chi versa il denaro richiesto puo’ prendere il giocatore(vedi higuain). soriano non è stato venduto in fretta infatti c’è gia fernandes…..
    probabilmente eramo rimarra’ perche’ il regolamento dice che ci devono essere giocatori provenienti dal settore giovanile ed al posto di soriano c’è eramo….

      • Riepiloghiamo in breve le regole: le rose di ciascun club dovranno essere formati da un massimo di 25 calciatori. Di questi, 4 formati nel vivaio di un club italiano e 4 nel vivaio del club per cui sono tesserati. Per potersi considerare “formato in Italia” il calciatore deve aver trascorso, tra i 15 e i 21 anni, almeno 3 anni, anche in maniera non continuativa, o comunque 3 stagioni sportive, in uno o più club italiani; per essere “formato nel club” invece deve aver trascorso lo stesso periodo nella società di attuale appartenenza.

        • Quindi Soriano, che ha giocato solo nella primavera della samp da febbraio 2009 a giugno 2010 e poi ha fatto un anno di Empoli, ci rientrava?

          • quello che ho riportato sopra è scritto su tuttomercato…
            per come l’ho inteso io si,ma potrei aver capito male…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com