LA SAMP FORTE SU MALINOVSKYI, CENTROCAMPISTA DA UN GOL (O QUASI) A PARTITA

0

Sorpasso della Sampdoria sulle concorrenti par arrivare a Ruslan Malinovskyi, gioiello del Genk di 26 anni.
Il club blucerchiato, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe incassato la disponibilità del ragazzo di trasferirsi a Genova. Con il Genk procede la trattativa. Il club belga sta ridimensionando la dalla richiesta iniziale di 20 milioni e la Sampdoria è intenzionata a chiudere al più presto con il giocatore.

Ruslan Malinovskyi era già stato associato al centrocampo di Eusebio Di Francesco alla Roma, nell’ultima finestra di mercato invernale, dopo l’infortunio di De Rossi.
Solo pochi mesi fa il centrocampista ucraino era stato ribattezzato come uomo da quasi un gol a partita per la sua incisività in fase offensiva: 8 reti e 6 assist nelle prime 19 partite giocate, in cui aveva evidenziata una grande abilità nella conclusione a rete e nell’ultimo passaggio.
Malinovskyi è inoltre abile nella costruzione del gioco su base orizzontale e bravo su calcio piazzato.
In uscita Praet è sempre accostato al Milan, su precisa richiesta di Giampaolo, che lo rivuole nella propria squadra insieme a Torreira.

Su Lammers si è inserita la concorrenza della Roma per strapparlo al Psv, mentre procede la trattativa con Hurtado, dopo l’accordo già raggiunto con l’esplosivo attaccante venezuelano, classe 2000.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com