SAMP JUVE 0-1: BRILLANO DA COSTA E OBIANG

2

Si sfogliano i giornali e se legge che la Samp ha disputato un’ottima partita. Ma che cazzo dicono? Sono giustificati dei giudizi tanto positivi per una squadra che non ha fatto uno straccio di tiro in porta e costruito mezza azione di gioco? Abbiamo contenuto bene l’avversario, è vero, ma, sant’iddio, le buone partite a nostro avviso sono ben altre. Ecco le nostre valutazioni.

DA COSTA 7  Ottimi interventi del nostro gatto amazzonico nel primo tempo, su Pirlo e Asamoah. L’onesto da Costa strappato alla miseria delle favelas brasileire   sta legittimando il ruolo da numero 1. Suscitando il dubbio: sarà il caso di prendere quel vecchiaccio di Sorrentino? TARZAN.

GASTALDELLO 6 Partita di contenimento sui giocatori Juventini, come gli altri del comparto difensivo si distrae sulla giocata nello stretto di Pogba e Tevez, distratto probabilmente dalla possanza pelvica del primo e dalla bruttezza del secondo. MARMO DI CARRARA

PALOMBO 6 Buona partita, cala un po’ nel secondo tempo. Regala almeno una “palombata” delle sue a partita, lanciando Tevez con una lisciata nel rinvio. Per il resto è puntuale come un orologino svizzero. CUORE E SUDORE

COSTA 6 Svaria in difesa sugli affondi di Vucinic e Tevez. Sempre efficace in marcatura, specie quando non deve marcare nessuno. L’ECTOPLASMA

DE SILVESTRI 6.5 Partita di sacrificio su e giù per la fascia (più giù che su). LO STALLONE 

ERAMO 5 Paga lo scotto dell’esordio. Sbaglia diversi passaggi decisivi negli ultimi metri. Da lui ci si aspetta molto ma molto di più, non tanto in termini di aperture o passaggi, quanto in numero di tibie fatte saltare. Naufragato. IL TAGLIALEGNA

KRISTICIC 5.5 Insoliti errori nei passaggi e limitazione al compitino. Nenad deve prendere decisamente più iniziativa. Che sia il peso del numero che porta sulla schiena? LA PERNICE

OBJIANG 6.5 Uno dei pochi tiri verso la porta di Buffon è suo. Solido a centrocampo, non si arrende di fronte alla potenza atletica bianconera. Rispetto agli altri sembra di un’altra categoria. Nota di colore, vince ai punti ,per due cm. in più la sfida con il dirimpettaio Pogba. PEDRO “BIG GIANT MONSTERCOCK”OBIANG 

BERARDI 5 Vince il ballottaggio con i concorrenti di una fascia sinistra sempre più malconcia. Preferito a Castellini (non ci voleva molto), è colpevole sulla rete bianconera, restando indietro di un metro dalla linea dei difensori e tenendo in gioco Pogba e Tevez. SPAESATO COME UNA VERGINE A LETTO CON ROCCO SIFFREDI 

GABBIADINI 6 Si vede che è un giocatore con ottime qualità, predica nel deserto allagato dell’area juventina. Lo spunto nel primo tempo sulla destra, quando costringe al fallo Chiellini, è da giocatore di qualità. Gli arrivano pochi rifornimenti e non può fare miracoli. DALLA SUD SI ODONO LE SUE TUONANTI E POTENTISSIME BESTEMMIE PER LE POCHE PALLE RICEVUTE

EDER 5.5 Alcune sfrecciate alla sua maniera, ma non è mai realmente pericoloso. SAMBA SAMBA SAMBA!!!

SORIANO 5.5 Non pervenuto, come sua abitudine. Entra per un quarto d’ora ma non fa nulla. Vive ancora della rendita del fottuto goal contro le riserve del Barcelona lo scorso anno. MEFISTOFELICO

MUSTAFI S.V.

CASTELLINI 5 L’uomo spogliatoio sostituisce Berardi, si trova a disagio in campo e torna velocemente a casa sua. Entrata dissennata su Vidal e cartellino rosso in quattro e quattr’otto. PAZZAAAAAHHHHH!!!

DELIO ROSSI 5.5  Buona l’organizzazione della squadra in fase difensiva. Povertà assoluta nelle ripartenze. Delio dimostra ben poca fantasia nelle sostituzioni, non determinando nessun  cambiamento di ritmo del gioco e attendendo l’inesorabile sconfitta. RASSEGNATO

E ora , Delio, è giunto il momento di menare le mani come tu sai fare! Scalda le papagne!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

  1. pagelle giuste, tutti un po sotto tono.
    certo di fronte c’era la juve!
    non disperiamo e andiamo a bologna per fare risultato.
    il più in difficoltà per me è eramo, capisco che pogba sia un mezzo fenomeno, ma lui aveva già dimostrato poco nelle amichevoli estive..forse sarebbe meglio rispolverare renan.

  2. infatti il perchè dell’esclusione di Renan è per me mistero assoluto. Voglio dire, non stiamo certo parlando di un fenomeno, ma coi piedi perlomeno è decoroso. Eramo, l’Eramo visto contro la Juve, l’Eramo sguattero tuttofare del precampionato è un giocatore da bassa serie B ( ovvero dove ha sempre militato) . Non me ne volere, Mirkone, ma questo è ciò che penso.

Lascia un commento

Powered by themekiller.com