LA FORMAZIONE ANTI-NAPOLI È UN REBUS: TONELLI CI SARÀ?

0

La settimana è volata via tranquilla per la Sampdoria, che si è allenata a Bogliasco senza incidenti di percorso. Se Praet e Regini hanno continuato a lavorare a parte, Junior Tavares ha pienamente recuperato e si prepara alla prima convocazione della sua carriera in Serie A. Il suo recupero è una delle poche certezze per mister Giampaolo. In attesa della sua abituale conferenza stampa del sabato – dove si cercherà di strappargli qualche anticipazione sulla formazione che proverà a fermare la corsa del Napoli – proviamo a fare un’analisi della situazione. In partitella, negli ultimi giorni, il tecnico blucerchiato ha provato Ekdal regista e Saponara trequartista. Non è da escludere il loro impiego dall’inizio contro il Napoli. In caso di debutto dal primo minuto dello svedese, Barreto scivolerà sul centro-destra del centrocampo con Jankto regolarmente al suo posto sul centro-sinistra. Probabile panchina per Linetty. Per quanto riguarda Saponara, il ragazzo ha impressionato il mister e potrebbe sostituire l’evanescente Ramirez. Altri due ballottaggi in attacco e difesa. Davanti Defrel, apparso in ritardo di condizione, potrebbe essere scalzato dal rientrante Caprari, mentre in difesa ballano tre nomi per due posti. Il tranquillo ménage della coppia Colley-Andersen è minacciato da Tonelli. L’ex Napoli è in lizza per una maglia da titolare. A chi toccherebbe lasciargli il posto? Secondo il Secolo XIX potrebbe essere Colley. Ma rischia pure Andersen. Insomma, per la Samp tanti dubbi e poche certezze.

Autore

Roberto Bordi

Redazione

Lascia un commento

Powered by themekiller.com