JUVE-SAMP: ESODO DORIANO VERSO LA TANA DEI GOBBI

0

500 biglietti polverizzati. La previsione è che si arriverà a qualche migliaio entro il fine settimana, questo il responso del primo giorno di vendita dei biglietti per il settore ospiti dello Juve Stadium.

Tanto è bello lo stadio, quanto è pestilenziale la squadra che ci gioca. Una cupa atmosfera gobba aleggia sulla moderna struttura: dobbiamo colorarla di blucerchiato.
Entusiasmo alle stelle dopo la gara col Verona. Non ci frega nulla delle chiacchiere di mercato, al bar sotto casa se ne fanno sicuramente di migliori. Andiamo a Torino, con la sicurezza di giocare la nostra partita a viso aperto, di creare più di un fastidio a quella che è considerata la squadra più forte d’Italia.
Abbiamo 6 giorni per recuperare le fatiche di Verona: uno in più dei gobbacci, che ieri hanno sfornato il più classico biscotto gobbo, facendosela sotto e accontentandosi del pareggio 0-0 contro l’Atletico, per evitare di essere sbattuti fuori dalla Coppa come al solito.
Il giudice disciplinare dice che a loro mancherà Chiellini, a noi De Silvestri.
Cacciatore forse non dà le stesse garanzie, ma è anche vero che lo stantuffo Lollo è apparso un po’ appannato nelle ultime prove (ha preso anche un’ammonizione alquanto ingenua – per usare un eufemismo – nella gara di lunedì scorso).
Nonostante l’orario infausto (le 12.30) che tanto piace al pubblico mandarino, è previsto un vero e proprio esodo blucerchiato a Torino: alcune migliaia di doriani sono previsti allo Juve Stadium, sarà il solito spettacolo di tifo, cori e colori magici.
I biglietti potranno essere acquistati fino alle 19 di sabato 13 dicembre. Al Sampdoria Point di Via Cesarea, inoltre, si potrà usufruire della formula “Porta un Amico”, ossia un tifoso “tesserato” potrà farsi accompagnare da un doriano sprovvisto di tessera del tifoso (o fidelity card, che dir si voglia).
Dunque: tutti a Torino!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com