GIAMPAOLO: “MIGLIOREREMO LA ROSA. DENTRO SCHICK, ASPETTIAMO BEREZYNSKI”

3

Mister Giampaolo concentratissimo sulla gara di oggi. Un match che potrà essere decisivo per il nostro campionato. La parte sinistra della classifica è a un passo: dovrà essere il nostro obiettivo all’interno di un campionato che ha ormai poco da dire. Un secondo obiettivo, parliamoci chiaro, è stare sopra a quei bibinacci che meritano solo di sprofondare, loro e i loro giornalisti indecenti.

L’ennesima sconfitta del Crotone ha ribadito lo stato tragico di alcune squadre, destinate a restare soltanto delle meteore nella massima serie. Il Crotone, per altro, sta facendo l’impossibile per arrivare a Budimir, ed è tutto dire.
La salvezza è una pratica ormai chiusa, ma la partita di oggi contro l’Empoli può scrivere a caratteri cubitali la parola fine su un discorso che non deve interessarci. 

Giampaolo non si fida dell’operato di Dodò, preferisce tenere Regini a sinistra e inserire Palombo al posto dello squalificato Silvestre.
Ho gli uomini contati – ha dichiarato il Mister a Repubblica. “Giocheranno Puggioni in porta, Pereira, Palombo, Skriniar e Regini in difesa, Praet, Torreira e Linetty a centrocampo, con Alvarez trequartista e con Muriel e Schick di punta”.

Quindi riposo per Quagliarella, Schick promosso nuovamente titolare per sfruttare al meglio il suo stato di forma. Le ultime parole del tecnico riguardano il mercato blucerchiato. La società si sta muovendo molto ma ancora non ha piazzato i colpi per un salto di qualità:

Sono convinto che la società farà un mercato che migliorerà la rosa, la Sampdoria deve sempre migliorarsi – ha detto Giampaolo in conferenza stampa. “ Berezynski è ricettivo, lavora sodo ma ha bisogno di tempo per integrarsi nel nostro sistema di gioco, dobbiamo aspettarlo”.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

3 commenti

Lascia un commento

Powered by themekiller.com