GIAMPAOLO: “DENTRO DJURICIC E (FORSE) SCHICK. VOGLIAMO PUNTI”

0

Giampaolo annuncia cambi di formazione. La sfida del Barbera vede il Palermo alle prese con l’ennesima ultima spiaggia che rimarrà tale fino a quando l’Empoli non vincerà una partita.
Otto punti separano ancora i rosanero dai toscani, che andranno allo Juventus Stadium e ne usciranno quasi certamente sconfitti.
I quintultimi bibini, pronti a svuotare lo stadio onde evitare altri conati di vomito, restano ancora a una distanza di sicurezza: +11 dalla zona calda della B, categoria di appartenenza.

Drammatico il ruolino di marcia del Palermo fra le mura amiche: 12 partite, 1 vittoria, 1 pareggio e 10 sconfitte.

La gara si preannuncia tirata e combattuta, Mister Giampaolo ha rivelato pochi minuti fa alcune novità sull’11 titolare:
“In settimana ho visto i miei ragazzi molto bene e per questo sono fiducioso – ha detto il Mister in conferenza stampa. “Domani dobbiamo andare a giocare la nostra partita con la giusta ambizione ma senza essere presuntuosi: vogliamo punti per migliorare la nostra classifica. Sono convinto che faremo la prestazione giusta”.

Poi le notizie sulla formazione:
Cambierò qualcosa in modo tale da mantenere alta l’attenzione. L’unico assente sarà Budimir, ha avuto un attacco influenzale in settimana. Tutti gli altri sono a disposizione. A centrocampo posso già dirvi che giocherà Djuricic, mentre Cigarini sarà titolare al posto di Torreira. In attacco ho tre giocatori altamente competitivi e anche qui qualcosa cambierò”.

Si può ipotizzare dunque l’ingresso di Schick dal primo minuto, al posto di Muriel o di Quagliarella. Muriel non ha brillato contro il Cagliari ma può fornire ad ogni istante la giocata decisiva (grazie a una sua fiammata abbiamo realizzato il gol del pareggio domenica scorsa). Vedremo domani il duo d’attacco su cui punterà Giampaolo.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

Lascia un commento

Powered by themekiller.com