GIAMPAOLO DECISO: “COSA CI MANCA? UN PLAY, UNA PUNTA E UN DIFENSORE”

4

Parole molto interessanti, quelle pronunciate da Giampaolo, al termine del ritiro a Ponte di Legno.

Serviranno tre colpi di mercato, secondo il Mister, per rendere la Sampdoria competitiva. Il primo, stando alle parole di Giampaolo “deve essere un play forte, e gli indizi portano ad Obiang, ormai dato in procinto di tonare in blucerchiato, in sostituzione del campioncino Torreira.
“Serve anche un difensore forte” – aggiunge Giampaolo, un giocatore esperto nel ruolo che possa fare da chioccia ad Andersen che ha dato segnali molto positivi nelle ultime gare della scorsa stagione, ma che forse Giampaolo non considera ancora pronto per disputare una stagione intera con un rendimento di qualità costante..
Servirà infine una punta, perché Zapata è andato via e Caprari non rientra nel novero degli attaccanti, visto che il Mister lo considera un trequartista, in ballottaggio dunque con Ramirez:
“Per noi questo è un momento importante . Ha dichiarato Giampaolo. “Siamo stati fuori tre settimane in ritiro e abbiamo lavorato bene. Contro il Parma abbiamo fatto meglio delle partite con Padova e Feralpi, ma siamo ancora in preparazione.”

Poi il Mister ha aggiunto: “Abbiamo professionisti seri, Capezzi ad esempio è un calciatore serio e affidabile, ma adesso bisogna ancora inserire quei giocatori che mancano e che ci possono aiutare per migliorare. Abbiamo bisogno di un play forte, di un difensore forte e di una punta. Caprari infatti lo considero un trequartista, è uno dei pochi giocatori che abbiamo in grado di saltare l’avversario con l’uno contro uno. E io amo questi giocatori».

Su Defrel:
“È forte e si vede – dice Giampaolo – “Bisogna avere la pazienza di aspettarlo, perché è un po’ indietro con la condizione fisica. Io slogan non ne faccio, perché sono come coriandoli. Tutti in questa società abbiamo l’ambizione di migliorarci, dal presidente, al dirigente, agli allenatori. E siamo tutti in sintonia. La capacità di poterlo fare è però un’altra cosa. Stiamo lavorando e lavoriamo per quello”.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

    • Infatti, non so cosa andiamo cercando….l’hanno scorso spesso è stato il migliore dietro, maestri di calcio…mah

  1. Penso ci siano stati problemi con l’allenatore o con la società. Comunque le richieste di Giampa sono giustificatissime. Mi fa piacere che cerchi anche una punta.

  2. Io invece non capisco niente.
    Giampaolo, la punta ce l’hai, è giovane ma talentuosa (peraltro nazionale polacco). Hai anche una punta di esperienza che l’anno scorso ha fatto 19 goal, poco meno di Icardi. Poi hai 2 trequartisti o seconde punte e Defrel, che può giocare ovunque (ammesso che riesca ancora a correre con gli infortuni che ha avuto, ma l’hai scelto te). Centrocampisti ne hai fino alla nausea e potresti farci 3 squadre di serie A con quelli che hai. Obiang era assolutamente superfluo e non capisco proprio questa operazione.
    Difensori? Ne hai 7 di ruolo più Regini infortunato.
    Giampaolo, se volevi un’altra squadra te ne andavi ad allenare da un’altra parte!

Lascia un commento

Powered by themekiller.com