GIAMPAOLO COME NOVELLINO: 100% DERBY VINTI. GRAZIE MISTER!

0

Se non è la perfezione poco ci manca. Con la vittoria di ieri sera mister Giampaolo ha compiuto un capolavoro. Secondo derby su due vinto nello stesso campionato. Nella storia in serie A della Sampdoria l’ultima volta era successo un’era geologica fa, addirittura nella stagione 1959/1960.

L’en-plein di derby vinti da Giampaolo fa ritornare alla memoria l’incredibile tris di Walter Alfredo Novellino di 14 anni fa. Allora la Samp era in serie B e, grazie a uno strapotere tecnico senza precedenti o quasi, Volpi e compagni riuscirono nell’impresa di battere il genoa in tre derby consecutivi tra Coppa Italia e campionato con i risultati di 1-2, 2-1 e 0-2. Non era mai successo.

La vittoria di ieri è stata la vittoria di Muriel (a segno nel secondo derby di fila e sempre sotto la gradinata sud) ma soprattutto di Giampaolo. In conferenza stampa il mister aveva avvertito squadra e tifosi: “Noi dobbiamo giocare a calcio perché la partita la vince chi la gioca meglio”.

E così è stato. Con un secondo tempo grandioso la Samp ha sbaragliato la resistenza del genoa grazie alla sua principale cifra stilistica: la ricerca del bel gioco. Con il solito mix di palleggio, scambi di prima e rapide triangolazioni la squadra di Giampaolo ha portato dalla sua parte l’inerzia della partita, dominando l’avversario nei secondi 45 minuti e meritando una vittoria sacrosanta.

Vincendo il secondo derby di fila, Marco Giampaolo è entrato nell’olimpo degli allenatori della Sampdoria. Dopo Giuseppe Galluzzi (stagione 1946/1947) ed Eraldo Monzeglio (1959/1960), Giampaolo è il terzo tecnico della storia blucerchiata a centrare l’en-plein di derby vinti in campionato. Un risultato che lo pone di diritto nella storia dell’Unione Calcio. Grazie mister!

ROBERTO BORDI

Autore

Roberto Bordi

Redazione

Lascia un commento

Powered by themekiller.com