GASPERINI NON FRIGNARE, L’IMPORTANTE E’ PARTECIPARE

4

Il premio frignone 2014 va senza ombra di dubbio a mister Gasperson, il tecnico più sopravvalutato dell’ultimo decennio. Poveraccio, i suoi piagnistei sono comprensibili: deve fare i conti con la tifoseria più incompetente e mugugnona d’Italia.
La Gradinata del mugugno e del fischio facile ha salutato con una salva di pernacchie l’ennesima prestazione deludente dell’anno.

Era chiaro sin dall’inizio che i tifosi bibini si sarebbero attaccati alle griglie in questo campionato.
Ma onestamente, che lo facessero già alla settima giornata va oltre ogni più rosea previsione.

Diciamoci la verità: al bibino non frega nulla di essere a 9 punti. Al topo di fogna rode il fegato perché si trova a -6 da noi. Ha finito negli ultimi anni tutte le scorte di Maloox Plus e ancora non vuole arrendersi all’amara realtà. Per l’ennesima una volta deve fare i conti con l’amaro calice: il bibino resta sotto.
Eppure dovrebbe aver imparato qualcosa nelle ultime stagioni: tante speranze di fare sfracelli a Ferragosto, poi le solite figure barbine durante il campionato.
Cotanta ottusità è quasi degna di applausi, li rende persino simpatici.

Sono bastati due miseri anni, due anni miracolati con Milito goal machine, per far credere al cugino di essere superiore.
Negli anni di Milito si concretizzarono le loro ataviche illusioni. Peccato per loro che la storia continui e il mondo non finisca con Diego Milito.

Il campionato è ancora lungo, i punti a disposizione ancora molti.
Ma le frignate del Gasperini lacrimevole sono impagabili, resteranno scolpite negli annali. Il suo accento gianduiotto e il suo tono da zitella incartapecorita ci hanno rallegrato la giornata.
Vai Gasperson, facci sognare: una volta toccato il fondo puoi ancora scavare.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. Gasperini ridicolo, come i suoi tifosi! Sempre a lamentarsi, voleva gli applausi dopo un pareggio scarso con l’empoli? Ridicolo!!

    • Che poi l Empoli ha giocato molto meglio e tutte le occasioni avute dal genoa eccetto il gol, sono state frutto di rimpalli o clamorosi svarioni difensivi. Quanto ti rode gasperello??? Non pensare più al derby

Lascia un commento

Powered by themekiller.com