FRANCE FOOTBALL: “MAGLIA SAMP LA PIU’ BELLA DI TUTTI I TEMPI FRA I CLUB”

1

Non si può certo considerare la notizia del giorno, dal momento che si tratta di cosa ormai assodata. Piu’ che altro è una nuova conferma, ribadita in questi giorni dall’autorevole settimanale francese.
France Football, la rivista che ogni anno assegna il Pallone d’Oro, ha stilato una nuova classifica relativa alle maglie di calcio più belle di tutti i tempi.
Il podio è occupato dalle maglie della nazionale francese 1984, segue l’Olanda 1974, quindi, a sorpresa, il Peru’ del 1979 (anno in cui conquistò il terzo posto in Copa America).

Chiusa la parentesi nazionali, al quarto posto, prima fra le squadre di Club – noblesse obblige – si piazza la regale maglia della Sampdoria, anno di grazia 1991-92, ossia quella che risplende con lo Scudetto nel cuore.

I colori blucerchiati, ribadisce France Football, sono stati certamente i più belli nel corso dei decenni, sa va san dir. Ma quando sono impreziositi dallo scudetto meritano il primato fra le maglie doriane della storia.

Non parliamo neanche quindi di confronti con altri club, per buona pace dei dirimpettai della nostra città, assuefatti dai loro abituali colori lugubri, che diciamocelo, tendono anche a portare sfiga.

I redattori francesi hanno inoltre aggiunto, all’interno dell’articolo che premia la maglia doriana, che nello stilare la graduatoria sono stati indecisi tra due casacche blucerchiate: quella dello scudetto e quella bianca, a righe verticali, della stagione 1989-1990, privilegiando infine la prima.

Questa la spiegazione dei redattori, riportata anche dal Secolo: “Questa casacca blucerchiata con il suo colletto a “V”, emana una forte sensazione visiva, rinforzata dalla presenza discreta ma essenziale, sulla manica sinistra, del Baciccia, tipico pescatore di Genova, capelli al vento, con la barba, il berretto e la pipa, simbolo esclusivo della Samp”.
Che altro aggiungere se non chapeau!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

1 commento

  1. Ormai quella relativa alla maglia è l’unica consolazione che ci rimane…
    Dopo ovviamente le plusvalenze, Casa Samp, le nuove palazzine con uffici e foresterie per i dipendenti, gli spogliatoi più grandi eccetera eccetera…

Lascia un commento

Powered by themekiller.com