FORZA RAGAZZI. SCOCCA L’ORA DEL TORO?

2

El Toro scalpita, vuole entrare nell’arena e portarsi sule spalle l’attacco blucerchiato. Bergessio potrebbe partire titolare, facendo rifiatare il mastodontico Okaka.

Il nostro attacco, in effetti, ha bisogno di nuove energie.

L’impegno del tricuspide doriano è stato clamoroso nei primi turni di campionato. Ma nella gara con l’Inter si vedeva che i nostri 3 giocatori d’attacco erano a un passo dallo stremo delle forze.
Abbiamo comprato Bergessio, il suo arrivo è stato accolto con entusiasmo, quindi è giusto concedergli la chance con la Fiorentina.
C’è bisogno del sostegno degli attaccanti della panchina: Eder e Gabbiadini giocano praticamente da centrocampisti aggiunti, per loro sarà un campionato molto faticoso.
Ora serve il supporto delle cosiddette “seconde linee”, che per ora è stato praticamente inesistente: Bergessio è stato utilizzato pochissimo, Sansone ha toppato malamente le poche volte in cui è sceso in campo scatenando la rabbia serba di Sinisa. Fedato è un oggetto misterioso: mai pervenuto e di lui non si parla mai.
Nel difficile match di oggi contro una Fiorentina in netta crescita potremmo vedere l’inserimento dal primo minuto della punta argentina, costata 3 milioni di euro in estate.
Sosteniamo El Toro Gonzalo, la deve buttare dentro.
Questa la probabile formazione blucerchiata:
Romero, De Silvetsri, Silvestre, Gastaldello, Regini. Soriano, palombo, Obiang. Gabbiadini, Bergessio, Eder.
La Fiorentina risponde specularmente, col 4-3-3:
Neto in porta, difesa: Tomovic, Rodriguez, Savic, Alonso. Centrocampo: Aquiliani, Pizzarro, Borja Valero. Attacco: Cuadrado, Babacar, Vargas.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

Lascia un commento

Powered by themekiller.com