FORZA MISTER, I DORIANI SONO CON TE

4

Marco Giampaolo è indubbiamente il valore aggiunto della stagione blucerchiata. Dopo aver superato con ottimi risultati il ciclo terribile, ora vediamo l’orizzonte più serenamente, forti del valore di un tecnico che ha finalmente dato un gioco alla squadra, come non si vedeva da tempo.

Vedere la Sampdoria è un piacere maggiore, anche le recenti statistiche che registrano il pubblico televisivo delle partite doriane nella top ten di Sky (complici anche alcune gare di cartello), certificano l’interesse e la spettacolarità delle prestazioni blucerchiate.

Un prossimo passo a cui sta studiando Giampaolo per conferire ancora più qualità alla squadra sarà verosimilmente l’inserimento di Praet, fra centrocampo e attacco. Intoccabili Torreira e Barreto, sarà forse Linetty a lasciare il posto al talento belga in quelle gare in cui dovremmo costruire gioco e dominare la partita.

Qualità e concretezza, il biglietto da visita di Mister Giampaolo.
L’inerzia è stata invertita nel derby, una partita che ha avuto un’importanza capitale. L’iniezione di fiducia è stata assoluta:
«Il derby arriva al momento giusto. Mi siedo al tavolo e dico: banco. Se vinco, raccolgo tutto. E mi guadagno stima e fiducia per molti mesi. Se perdo… ».

Giampaolo ha rischiato la panchina, portando avanti il suo credo calcistico. I ragazzi sono con lui, i tifosi lo sostengono. E lo striscione apparso nella Sud, prima di Sampdoria-Palermo racchiude il pensiero di tutti noi: “Forza Mister!”

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

4 commenti

  1. In assoluto il migliore allenatore che abbiamo da anni. Sinisa fece bene ma onestamente a livello di gioco non mi è mai piaciuto.

  2. Io per il momento tengo i piedi per terra e non mi lancio in lodi sperticate, sarò eventualmente felicissimo di farlo tra qualche mese…
    Probabilmente l’avevo anche scritto, avrei preferito il più concreto e pragmatico Pioli rispetto ad un allenatore il cui curriculum degli ultimi anni non poteva non indurre a più di una perplessità, ad oggi per me ci sono state luci ( globalmente in maggioranza ) e ombre, vedremo a Natale se la squadra sarà ulteriormente progredita o meno…

  3. Sono con Il Cabezon; questo gioco porterà vittorie o solo possesso palla? Reggeremo fino a maggio? I’Empoli nel ritorno inizio a declinare. Tutta questa fede è prematura; apprezziamo progressi ma il passato recente era da dimenticare

Lascia un commento

Powered by themekiller.com