FINE DEL MERCATO. SAMPDORIA: VOTO 2, UNA PRESA PER IL CULO

68

Più che un mercato è stata una presa per il culo. Il voto ‘4’ va al mercato, un punto in meno per la disistima nei confronti del Viperetta. E un altro punto in meno per la plateale presa per il culo nei confronti dei tifosi blucerchiati, fatta senza imbarazzo, senza vergogna e senza ritegno.

In confronto a Ferrero persino Preziosi è un signore, è l’ultimo dei lord.

Ricapitolando, il colpo più importante del mercato estivo doriano arriva nelle ultime ore e porta il nome di Emiliano Rigoni, 26 anni, ex riserva dell’Atalanta. Giocatore dal buon potenziale (fino ad oggi quasi del tutto inespresso), Rigoni è chiamato a mettere una pezza da solo alle lacune tragiche palesate dalla nostra rosa.
Il colpo è l’esterno argentino, perché Murillo ha già fatto capire di che pasta sia fatto, mentre Maroni è un altro di quei giocatori di cui non si comprenderà la reale utilità: un altro trequartista, a detta di Di Francesco, che dovrà improvvisarsi esterno.

L’agognata punta di riserva non è mai arrivata.

Ci presenteremo con Bonazzoli (o con Manolo Gabbiadini riserva di Quaglia), e che Dio ce la mandi buona.
Dei due esterni forti richiesti ne è arrivato uno che tanto forte non è.
Il sostituto di Praet? Non pervenuto. Forse Osti lo sta ancora cercando fra gli svincolati o in qualche bidone della rumenta, visto l’andazzo della scuola Ferrero.
Una vergogna assoluta che pone la Samp fra le squadre che dovranno lottare per la salvezza. E non sarà facile.

C’è anche chi fra i tifosi, in preda ad un’evidente distorsione della realtà, di una ‘Fata Morgana’ da deserto del Sahara, riesce persino ad incolpare Vialli della nostra mancanza di mercato.
Sarebbe da farsi delle risate a crepapelle se non ci fosse a piangere. Qua non si tratta di avere il prosciutto sugli occhi ma un intero salumificio.
Il n.1 della Sampdoria ha osato presentarsi ad inizio campionato con una squadra pietosa, fottendosene dei fischi che riceverà, continuando la sua scellerata danza fra vendo e non vendo, cedo e non cedo, a chiedere 100 milioni per la cessione della società quando ormai in questa squadra allo sbando l’unico valore tecnico è forse Quagliarella, ossia un 36enne prossimo ai 37.

Si spera solo che questo mercato a zero sia stato fatto per un’imminente cessione della Sampdoria. 
Altro che 100 milioni di euro, 100 calci nel culo! Una sola parola: vergogna.

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

68 commenti

  1. tranki raga ora arriveranno i professori a spiegarci che la colpa è degli americani che dopo il vietnam e hyroshima ora sono la causa di questa presa per il culo ! venghino signori venghino

  2. Pare che dinan e knaster siano responsabili anche del buco nell’ozono oltre che di questo calciomercato da vomito mentre alla presidenza c’ e’ ancora quell essere…abbiamo il peggior individuo che sia mai diventato presidente della sampdoria, che ci ha sbeffeggiato in tutti i modi e continua a farlo e trova pure qualcuno che lo difende…mistero…spero vivamente di francesco si dimetta, ingenuo a credere alle promesse di uno che non puo’ essere neanche definito uomo

  3. La migliore che è sentito? Colpa degli americani che vogliono ridurre il monte ingaggi portandolo a 38 mln. Peccato che lo scorso maggio, con ancora Andersen e Praet, il monte ingaggi fosse 36… ormai per difendere questo soggetto vedo certi sampdoriani prostituirsi intellettualmente come dei giornalisti juventini.

    Il mercato è andato. Il 2 è un voto generoso, perché in relazione a quanto chiesto dal mister questo tipo di squadra non può permetterci una salvezza. Di Francesco è uno che ama correre rischi in difesa e abbiamo due centrali incompatibili; è uno che ama il gioco offensivo e gli inserimenti, e niente dal centrocampo in su può permetterglielo.

    Tocca a noi fare quadrato. Sperare che la squadra riesca a racimolare quella ventina di punti sufficiente a mantenersi in zona salvezza nel girone d’andata. E pregare che la cessione del club si concretizzi, in modo da ridare un po’ di fiducia all’ambiente e avere dei proprietari disposti a investire questo gennaio per comprare i tre titolari mancanti, uno per reparto.

  4. Cerco, questa volta, di non trattare il tema “colpa” e non incendiare questo “conflitto” tra di noi…

    Furente, l`ultima parte mi trova molto in sintonia.

    L`unica soluzione è la cessione immediata e la ricostruzzione mentale e morale di tutto l`ambiente perchè i danni fatti da tutti i responsabili in questa tragedia si vedono già e sono enormi.

  5. Se c’è ancora qualche tifoso sampdoriano che difende Ferrero, allora vuol dire che ci meritiamo sta schifezza!!!

    Se io sono un miliardario e vorrei comprare una vecchia 500 perchè amo le macchine d’epoca e il proprietario mi chiede 100 milioni cosa faccio perchè sono ricco glieli dò?.

    Ma vi rendete conto che anche i conti non sembrano così buoni e che la Samp poteva comprare solo all’estero perchè nella camera di compensazione, gestita dalla lega, la liquidità è praticamente nulla?

    Povero Ferrero. Propongo una colletta per aiutarlo sennò finisce a piazza di spagna a fare il barbone, poverino.

    • Tra l’altro, se avesse dato Praet al milan rinunciando a qualche ml, ecco che i soldi li avrebbe avuti tutti… Ma siccome c’era il bonus, allora lo abbiamo dato in inghilterra. Io spero solo che si levi dalle palle il prima possibile…..

  6. Concordo con tutti i commenti che mi hanno preceduto e aggiungo che a gennaio puoi comprare anche messi e cr7 ma avremo talmente pochi punti che sarà troppo tardi per potervi porre rimedio. Non so con che spirito andrò allo stadio mi verrebbe già voglia di buttare l’abbonamento perché quando è troppo è troppo.

  7. PassavoPerCaso -

    “Ci sono cose che se potessero essere capite non dovrebbero essere spiegate.”
    Diceva cosi un mio vecchio professore.

    Interverro’ un’unltima volta sull argomento.

    Ferrero ha ottenuto:
    – buoni risultati gestionali, diciamo da voto7.5 (Bogliasco, bilanci…)
    – decenti risultati sportivi, da 6 (piazzamenti in linea con il bacino di utenza)
    – scarsissimi risultati comunicativi, voto 2 (insulti alla nostra storia…)

    Ma non e’ il colpevole delle guerre Puniche., come gli autori di questo blog (dopo averlo elogiato come il messiah al suo insediamento) vogliono far credere.

    Il mercato e’ da 5.5, piu’ o meno come lo era gli anni passati. Ma gli anni passati GP ci metteva le pezze, e si beccava gli insulti. Vediamo se quest’anno DF ce la fa. Io lo spero.

    Cio’ che l’acquirente ha probabilmente chiesto e’ che la societa’ sia liquida. Per questa la seconda due diligence. Il che di per se’ fa ben sperare per il passaggio di mano.

    Resta un punto su cui siamo tutti d’accordo: spreiamo che il passaggio di mano si faccia e in fretta. Altrimenti ci ritroviamo un presidente demotivato e incezzato, una tifoseria in stato di sommossa, una squadra raffazzonata e distratta e un allenatore fuori luogo.
    Ricetta perfetta per la B.

    Ps. Ma quelli che dicevano che Ferrero non conta niente perche’ dietro c’e’ Garrone dove sono finiti adesso?

    • Rispondo al “PS”.
      Sono andati in vacanza, villaggio vacanze “Big Serenity”, hanno raggiunto quelli de: “Con Ferrero libri in tribunale entro 2-3 anni” (arrivati li da mo’).
      Trattamento Ultra-All-Inclusive, con braccialetto viola, che consente accesso illimitato a food e beverage 24h/24. Sulla base del principio che se uno mangia o beve, non parla.

  8. E no PPC non ci sto bogliasco 30 milioni di debiti risultati sportivi una cippa abbiamo perso quasi 50 partite nella gestione gp con delle imbarcate da paura mercato Samp da 5e mezzo? Ma che metro hai dei voti? Ferrero è l’ultima persona che vorrei vicino a me dopo gli ipocriti del pd ci sta facendo fare da anni gli zimbelli del calcio e troviamo ancora qualcje attenuante? Mi spiace ma si questo siamo agli antipodi dopodiché ognuno pensi ciò che crede.

          • PassavoPerCaso -

            Io do:
            6 -> squadra un po’reafforzata.
            5.5 -> squadra piu’ o meno invariata
            5 -> squadra un po’ indebolita

            Rispetto allanno scorso abbiamo:
            Difesa:
            De Paoli per Sala, Colley per Andersen, Murillo per Tonelli.
            Sulla carta addirittura migliorata.
            Centrocampo
            Leris per Praet. Jankto e Vieira in teoria ambientati e arruolabili.
            Un po’ peggiorati.
            Attacco:
            Maroni – Gabbiadini – Rigoni per Defrel e Saponara.
            Piu’ o meno invariati.

            Se poi mi dici che sono giocatori non funzionali al gioco dell’allenatore ci posso stare, ma al massimo scendiamo ad un 5.
            Ci possiamo accordare sul 5? O hai bisogno di una due diligence? (E’ una battuta eh 🙂 )

    • PassavoPerCaso -

      Ciao Luigi.
      Il debito di per se’ non vuol dire nulla, devi guardare il bilancio della societa’.
      Esempio sciocco: se prendi 100 milioni in prestito all’1% di interessi e li presti al 4% (o li fai rendere il 4%) sei in guadagano del 3%.

      Piu in realta’, in finanza esiste un detto: mai usare i tuoi soldi se puoi usare quelli di qualcun altro a un tasso ragionevole.

      Esempio terra terra: quando compri casa i 500K li prendi in prestito, ma non sei di 500K piu’ povero. E cio’ che si guarda e’ la sostientibilita’ delle rate. Ecco e’ una cosa simile con la samp.
      Se poi non vuoi credere a me, puoi credere a Garrone, che ha detto che la samp e’ finanziariamente solida, o direttamente al fatto che la Samp ha due acquirenti mentre i cugini (per esempio) che hanno pari bacino di utenza e stessa citta’ cercano di vendere da due anni e non trovano…

      Questo solo per la parte finanziaria. Sul resto: se vuoi ne parliamo.

  9. Alla ripresa del campionato, con la squadra mal costruita e mediamente molto scarsa che ci ritroviamo, subiamo sicuramente una grossa batosta anche dal Napoli e Di Fra, che è una persona seria che è stata presa per i fondelli da questa dirigenza traballante e precaria, rassegnerà subito le dimissioni.
    Er vipera non molla “il vitalizio” e, di questo passo, ci porterà nel baratro della B.
    Purtroppo, c’è ancora qualcuno che lo difende ed incensa la sua pluriennale gestione societaria.

    P.S. Scusatemi , ma ad oggi riesco a vedere solamente tutto nero

  10. Ciao PPC sicuramente il tuo ragionamento non fa una piega anche se da verificare che le cose siano veramente come dici tu e non ho motivo per non crederti ci mancherebbe però a prescindere da chi possa aver ragione che non conta molto qui stiamo tutti dalla stessa parte e faccio fatica a vedere il bicchiere mezzo pieno. Se il futuro sarà più roseo sarò il primo ad esserne contento e dirmi da solo la prossima volta cerca di vedere il bicchiere colmo però ripeto ad oggi non è facile.

  11. Allora due cose per PPC. La prima nessuno di noi ha mai incensato Ferrero. Abbiamo detto che ha fatto una buona/discreta gestione ma incensarlo. D’ altronde se l’ avessero data a te o a me gratis e con le fidejussioni magari ce la saremo cavata anche noi e non avremmo detto tutte quelle puttanate in televisione e nei media.
    Per quanto riguarda il voto alla squadra per me è 4 e te lo spiego, Se fosse rimasto GP bastava riscattare Defrel a 12750 milioni e sostituire Praet con una mezzala, Andersen magari con Murillo e comprare Maroni come vice Ramirez, invece cambiando allenatore e passando al 4-3-3 si doveva investire su Malinovsky per Praet, su Murillo ok e comprare due laterali alti come probabilmente promesso a Difra. Invece abbiamo cercato Defrel dopo non averlo riscattato a costi inferiori e lui, giustamente a preferito il Sassuolo, non abbiamo concluso con Malinovsky perchè aspettavamo di cedere Praet e se le preso l’Atalanta, ed abbiamo preso un solo laterale. Non parliamo del centroavanti di riserva…la realtà è che il viperetta a cercato di comprare solo con prestiti con obbligo per piazzarlo nella schiena a chi viene poi. Se ci ripensa spero non lo facciano più entrare in uno stadio.

  12. Colley anno scorso era gia’in rosa, la difesa per me nettamente peggiorata e con leris per praet altro che un po’peggiorati…in attacco auguriamoci quaglia si ripeta come capocannoniere ma lecito dubitarne e defrel ti avrebbe garantito quella decina di goal che speriamo maroni e rigoni facciano in due…posso salire a un quattro e mezzo ma avendo difra allenatore torniamo al quattro perche’ non uno di quelli presi e’ funzionale al suo gioco

    • PassavoPerCaso -

      Ciao Solo,
      Loris per Praet e’ come Ekdal per Torreira. Solo che poi Ekdal qualcuno l’hao fatto giocar bene.
      Murillo sulla carta non vale meno di Anderssen.
      Colley c’era vero.
      Per il resto se guardi il valore di cartellino siamo li’.
      La rosa a inizio anno scorso valeva intrno ai 120mln. Alla fine ne valeva intorno ai 160.
      Quest’anno all’inizio vale intorno ai 120.
      Non sto dicendo che e’ un mercato spumeggiante, ci mancherebbe. Dico che non e’ tanto peggio di quelli degli altri anni. anni scorsi gli davo 6, questanno 5 va.

      PPC

      • Rosa svalutata del 20 x cento per transfermarket, ekdal personalmente mi e’ sempre piaciuto e anno scorso ero ben contento suo arrivo, se hai pazienza puoi rivedere miei commenti, ricordo che giamapaolo era molto perplesso e lo aveva accolto con giudizi non lusinghieri, poi essendo un buon giocatore di suo si e’ fatto valere

        • Esatto, ottima memoria Solodoria, Giampaolo accolse l’arrivo di Ekdal con l’entusiasmo che si ha prima di andare dal dentista, per fortuna lo svedese, che anche io avevo apprezzato nel suo trascorso italiano, seppe disputare una buonissima stagione…

  13. I valori nominali contano poco, dipende poi da come giocano, secondo me il mercato è da 4, forse anche peggio, comunque la questione principale è sempre la cessione, se andrà in porto si potrà rimediare qualcosa a Gennaio, poi anno di transizione e salvezza, l’Estate prossima si vedrà come si comporteranno gli americani, se non va in porto fra squadra modesta, allenatore nuovo (che in ogni caso non si può giudicare dopo due partite, anche Gp ebbe una falsa partenza rovesciata poi dopo il derby vinto) , contestazioni varie si rischia grosso

  14. Dimenticate il fatto più importante. GP aveva una rosa all’inizio forse non all’altezza con con gli uomini giusti per il suo gioco. 8 difensori, 6 centrocampisti, 2 trequartisti e 4 punte. Difrà non ha avuto la rosa giusta per il suo gioco. Mancano esterni, manca il vice-quagliarella e non è stato sostituito Praet, altro che Ekdal x Torreira.
    Con GP avresti i quattro di difesa con Sala al posto di Beres – due centrocampisti con il buco di Praet, due trequarti Ramirez e Maroni e un attacco incompleto con Quaglia , Rigoni e Caprari (ne manca uno) ma comunque meglio che con le esigenze de nuovo tecnico fortemente voluto dal Presidente e dalla piazza ma non accontentato.

  15. PassavoPerCaso -

    Ciao Solo, mi sembri molto granitico nelle tue certezze.
    Anche l’anno scorso si era svalutata del 20%, ma per qualche ragione non fu sottolineato.

    La mia impressione e’ che usi due pesi per due situazioni simili:
    – Tutte le colpe erano di GP e i meriti dei giocatori.
    – Tutte le colpe sono della societa’ e i meriti di DF.

    Se GP chiede il giocatore A gli danno B e GP ce l’adatta e poi B fa bene: “GP non capiva che B era forte”
    Se DF chiede il giocatore A gli danno B e DF ce l’adatta e poi B fa male: “non gli hanno dato il giocatore giusto”.

    Se a GP comprano degli sconosciuti a 600K (Linetty, Skrinjar…) e poi fanno bene: Picini aveva scoperto dei geni.
    Se a DF comprano degli sconosciuti a 2M (Leris) e poi fanno male: gli hanno comprato delle pippe (mentre se poi faranno bene: DF l’ha fatto crescere).
    Se a GP comprano un giocatore esperto ma che fa panchina da anni (Tonelli) e fa bene: il difensore era forte.
    Se a DF comprano un difensore esperto che ha giocato in Valencia Inter e Barcellona e fa male: il difensore e’ una pippa.

    Poi magari mi sbaglio io eh.

        • No. Su queste ultime considerazioni specifiche (con annessi valori economici) non mi risulta ci sia alcuna replica “connessa” ed argomentata. Ma per una semplice ragione. Ad ora, il mister dello scorso anno si sta dimostrando migliore di quello attuale (e con uno stipendio di gran lunga inferiore), specie nella valorizzazione di giovani che mai avevano giocato in serie a o comunque campionati importanti in squadre collaudate (alludo a torreira, Schick, skriniar, Andersen, ecc).. Prego di essere smentito a novembre e sempre più a lungo andare

          • Sarai smentito dall esonero rossonero di giampaolo, quanto a noi ribadisco che in una squadra cosi’ male assemblata faticherebbe pure dio come allenatore

  16. Scusa PPC, facciamo un semplice raffronto tra gli acquisti e le cessioni:

    Acquisti:
    – Murillo
    – Depaoli
    – Leris
    – Rigoni
    – Maroni
    – Augello
    – Chabot
    – Rocha
    – Thorsby
    – Seculin, credo di averli nominati praticamente tutti, chiedo venia per qualche eventuale dimenticanza…

    Cessioni:
    – Andersen
    -Praet
    – Defrel
    – Saponara
    – Tonelli
    – Sala
    – Rafael
    – Belec

    Come puoi dare un 5 quando, facendo appunto un semplice raffronto, ne viene fuori un paragone quasi impietoso?
    Tra i nuovi acquisti non c’è n’è uno che sulla carta dia assolute garanzie, perfino Murillo, difensore che invece per il suo curriculum dovrebbe darne, sta deludendo parecchio mentre tra i partenti magari non c’erano eccellenze ma giocatori che fanno la A a buoni livelli certamente si!
    Sia chiaro, dopo 180 minuti dare giudizi e prevedere scenari apocalittici lo trovo assurdo e incomprensibile, magari tra qualche settimana scopriremo che Chabot è il nuovo Skriniar, Leris più buono di Praet e Rigoni il nuovo Schick e saremo tutti felici e contenti, ma ad oggi la situazione è questa e lascia come minimo perplessi…

    • PassavoPerCaso -

      Ciao,
      Mi limito alle cessioni-acquisti piu importanti.
      L’anno scorso sarebbe stato

      Zapata – Defrel
      Torreira – Ekdal
      Sylvestre + Ferrari – Tonelli

      Quest’anno
      Defrel – Rigoni
      Praet – Leris
      Andersen – Tonelli – Murillo

      Io tutta questa differenza non ce la vedo.
      Riprendo quanto scrivi tu: “magari tra qualche settimana scopriremo che…ma ad oggi la situazione è questa e lascia come minimo perplessi”
      Esattaemente quello che potevamo dire l’anno scorso: “magari tra qualche settimana scopriremo che Defrel è il nuovo Zapata….ma ad oggi la situazione è questa e lascia come minimo perplessi”

      Io direi che il mercato di quest’anno e’ mezzo punto, forse un punto meno buono di quello dell’anno scorso. Poi, se tu anche l’annos corso davi 5 capisco benissimo il 4 di quest’anno.

      • le differenze sono le classifiche a scriverle….poi è tutto relativo alle squadre che giocano nel tuo campionato… molte delle altre quest’anno sono migliorate… tu potresti essere come l’anno scorso ma se le altre fanno meglio da 10 a 17 esimo è un attimo

  17. Aggungiamo che tutti i ceduti, esclusi i portieri, l anno scorso erano titolari nelle prime partite di campionato, quindi sei su undici, mica pochi…e le perplessita’ di giampaolo su ekdal non sono mie certezze ma storia

    • PassavoPerCaso -

      Ma questo era vero anche nella scorsa campagna “acquisti” (Torreira, Zapata, Sylvestre, Ferrari, Viviano).

      Non puoi dire che siccome a posteriori i sostituti hanno giocato bene che allora la campagna era buona. Insomma il giudizio deve essere dato prima delle performance..

  18. Non ricordo se e quale voto diedi, ricordo però che reputavo la squadra al massimo da 10°posto perchè, ad eccezione di Audero che consideravo superiore a Viviano ( e qui ci ho preso ), reputavo i nuovi arrivati di livello inferiore ai loro predecessori, qui invece ho toppato perchè sia Ekdal che Defrel, seppur quest’ultimo in maniera molto discontinua, non hanno fatto troppo rimpiangere Torreira e Zapata, mentre come rendimento il trio Andersen-Colley-Tonelli credo che più o meno abbia fatto quanto il duo Silvestre-Ferrari….

  19. PassavoPerCaso -

    Giochino.

    Quali squadre reputate *come rosa* piu’ forti della nostra.

    Ripeto:squisitamente dal punto di vista della rosa.

    Inizio io:
    Juventus-Napoli-Inter-Atalanta-Milan-Roma-Lazio-Fiorentina-Torino

    E parimerito con Sassuolo e Bologna.

    Quindi tra il decimo e il dodicesimo. Piu’ o meno come l’anno scorso.

  20. Da ottimsta, che non sono, spero che tu abbi ragione caro Passavo…

    Temo però che siamo solo un po sopra Lecce e Verona alla pari con Brescia

    • PassavoPerCaso -

      Ciao Osch,
      La SPAL (val rosa 72mln) od il Parma (val rosa 86mln) davvero hanno rose superiori alla nostra?
      Non e’ che c’e’ un po’ di pessimismo in giro dovuto all’esordio da incubo?

      • Hai ragione, l`inizio è stato scioccante e ha oscurato sicuramente l`analisi. Quest`anno la rosa come potenziale la reputo un pò al di sotto in confronto alla stagione passata ma con gli schemi collaudati di GP hanno trovato un paio di partite eccelse.

        Quest`anno i confronti diretti e si lo dico con le concorenti in ottica salvezza mi fanno un po tremare. Come organizazione ho visto il solo Lecce dietro di noi.

        DiFra dopodichè non avremo punti dopo 5 giornate faticherà assai a dare una struttura col morale sotto i taccehetti. Un pò di sollievo all`ambiente darà la fine della tragedia greca se andrà finalmente in porto la trattativa. Spero nelle capacità di DiFra di integrare i giovani..

  21. Lecce verona brescia spal parma e noi, se ci va bene arriviamo quindicesimi, ben diverso che decimi, spiace ma vedo le altre superiori, topi compresi…se non se ne va quell altro cmq se non e’ b quest anno lo sara’il prossimo

  22. Gianluca nel video del golf club con Mauro mi sembrava molto stanco e non in buono stato. Speriamo……

    Forza Luca!!!!!!!!!!!

  23. Osch posso dirti la mia, siamo nelle mani di un pazzo megalomane con manie di protagonismo all’ennesima potenza potrò sbagliare ma confermo quello che vado dicendo da mesi ovvero questo essere inetto non vende a costo di finire e farci finire nel baratro. Cose mai viste nel calcio.

  24. La mia paura?
    Il 20 settembre viene deciso il non luogo a procedere e sulle ali dell’entusiasmo mf decide di proseguire, temo anch’io che purtroppo, vista la situazione che si è creata, questo piuttosto che darci la soddisfazione rischierà di andare a fondo e portarsi dietro tutta la baracca, i bene informati dicono che ora sul suo profilo whatsapp compaia la seguente, inquietante frase IL GIUSTO NON SARA’ MAI MOSSO…

  25. Il suo tempo é finito. Non tanto per i tifosi ma perché l’ambiente “alto”, Garrone in primis, credo gli faccia pressione. Certo ora che il mercato estivo si é concluso, non é che ci sia tutta sta fretta di concludere… Il gruppo Vialli avrà tempo per fare l’inventario della cancelleria e della carta igienica, Ferrero, figlio di tranviere, di inorgoglirsi per aver tenuto testa a due caimani della finanza. Mancano mesi al mercato di gennaio e ora la palla passa a Di Fra.

  26. Con una rosa cosi’ svalutata (e non e’ opinione soggettiva ma sono i dati di transfermarket) e non funzionale al gioco di un pur bravo allenatore diventa dura far punti a meno che non intervenga al piu’ presto la cessione a risollevare l umore di tutto l’ ambiente

    • PassavoPerCaso -

      La rosa si svaluta ogni anno a causa delle cessioni. Del resto e’ aritmetico: plusavlenze = svalutazione della rosa.
      Dettaglio: la svalutazione di Transfermarket e’ prima dell’ingresso di Rigoni.

      Ora, la tua narrazione e’ la seguente (correggimi se sbaglio).
      – L’anno scorso avevamo una bella squadra che solo per colpa di GP non e’ arrivata in EL.
      – Quest’anno la squadra fa schifo, e solo grazie a DF forse ci salveremo (con GP sarebbe B sicura).

      Tutto questo nonostante otto undicesimi della squadra siano gli stessi.

      Ogni volta hai una spiegazione ad hoc sulle debacle e le perfromance scarse dei singoli di quest’anno., da Murru a Murillo, da Quaglia a Ramirez. Invece di spiegazioni ad hoc, esiste una spiegazione semplice e comune: GP faceva un buon lavoro.
      Occam saprebbe dove stare.

      Dunque, ti faccio un invito alla Popper (oggi mi sento filosofico).

      Cosa deve accadere perche’ tu ammetta che su GP ti eri sbagliato e che in effetti aveva svolto un buon lavoro*?

      Lasciami dire che, eventualmente, cambiare opinione, e ammettere un errore di valutazione passato, non e’ un segno di debolezza, e non inficia le valutazioni future.
      Al contrario: e’ un segno di maturita’.

      *Nota che questo non e’ un attacco a DF, che ritengo un allenatore preparato.

  27. La rosa sarà anche svalutata ma è assolutamente in grado, a mio modesto parere ovviamente, di centrare una comoda salvezza per cui EDF, dopo le pubbliche, giustificate e comprensibili rimostranze si metta sotto e cerchi di trovare delle valide soluzioni perchè in questi primi 180′ ha dato la sensazione di essere decisamente in confusione…

  28. Una squadra scarsa che prende 4 pappine dal Sassuolo con ùn’allenatore troppo osannato perché anche lui deve dimostrare ancora molto in quanto visto che lo menavamo a Gp sulla carriera calcistica questo ha allenato un’anno e mezzo la Roma e squadre anonime quindi io tutta questa enfasi al suo arrivo non lho sentita se poi hai anche 11 asini in campo senza attributi il gioco è fatto. Ovviamente spero di essere smentito dai fatti

    • PassavoPerCaso -

      GP con 8 di questi 11 asini e’ arrivato nono tranquillamente, lottando per l’europa league fino alla sconfitta col Torino, pero’.
      E si, DF deve dimiostrare il suo valore, ma io sono convinto che lo fara’.
      Siamo positivi, se non ci crediamo nemmeno noi e’ la fine.

      • Andersen praet defrel saponara tonelli e sala non soatiruiti o sostituiti da mezze figure…ribadisco che giampaolo aveva goduto di un mwrcato da 6,5 e arivando nono ha fatto il suo, difra con un mercato da 4 puo’ arrivare 17simo

        • PassavoPerCaso -

          Secondo transfermaket:

          Stagione 2018/2019.
          DECIMA per valore (con Gabbiadini) UNDICESIMA per valore (senza GAbbiadini).

          Stagione 2019/2020.
          DODICESIMA per valore.

          Ma immagino che ora Transfermarket non sia piu’ attendibile.

  29. Comoda salvezza con undici asini?O ha ragione el cabezon o ha ragione luigi…secondo me purtroppo piu’ luigi anche se magari gli asini son solo 8 o 9

  30. Beh certo, se Colley e Murru non sapevano chi dovesse marcare chi, é colpa del cambio modulo, un salto da una difesa a 4 di un 4312 a una difesa a 4 di un 433 deve essere traumatico! (e pensare che ci sono allenatori che cambiano schieramento difensivo in corsa durante la partita).
    Di Francesco ora sta godendo di una immunità datagli dalla contestazione rivolta a dirigenza e mercato, ma le prossime partite chiariranno meglio tutti i ruoli e tutti gli apporti in percentuali più chiare.

    • E’ avere a fianco murillo e non andersen che deve essere traumatico…abbiamo preso solo ravatti, se poi qualcuno e’ contento si accontenta di poco

      • Ok mi arrendo.

        Di Francesco può dire che la difesa fa schifo perché abbiamo cambiato ben un elemento su quattro potenziali titolari e perché abbiamo preso Murillo invece che… boh, De Ligt.
        É del tutto normale quindi vedere le reincarnazioni di Volta, Rossini e Omar Dieng, cosa ne puó il Mister!

  31. PassavoPerCaso -

    Ribadisco il concetto. Valutazioni Transfermaket.

    Rosa 2018/2019 senza Gabbiadini:
    158,63 – Undicesima in Serie A (Dopo il Sassuolo)
    (con gabbiadini valutato da TM 12mln 170,63, Decima in Serie A).

    Rosa 2019/2020
    155,38 – Dodicesima in Serie A (Dopo il Sassuolo).

    Conclusione: stando alle valutazioni (contestabili, ma almeno terze) farsi scudo del valore della rosa per prestazioni come quella di Sassuolo e’ pretestuoso. Soprattutto se si sputava su GP, che dava due pere alla Juventus con Caprari…

    • Il valore della rosa e’ diminuito di 40 milioni di euro e le altre dirette concorrenti si sono rinforzate…che ci alleni giampaolo di francesco o dio con questa rosa e questa dirigenza rischiamo seriamente la serie b

  32. Una cosa sola e poi la pianto li ognuno rimanga della propria idea vorrei solo sottolineare che transfermarket non è la Bibbia e potrebbe sottolineo potrebbe anche aver dato un giudizio errato e chiudo dicendo che concordo con Solodoria che anche con il miglior allenatore al mondo che con questa rosa voluta da quell’ essere che non nomino rischieresti fortemente di retrocedere

  33. Intanto per una questione matematica anche se le concorrenti si sono tutte rinforzate i punti in palio per ogni partita sono sempre 3 (col pareggio 2) quindi qualcuno a 0 punti ogni domenica ci deve ben restare

    Poi se dovessimo rischiare di retrocedere la colpa sarebbe tutta dell’allenatore strapagato e dei giocatori, perché questa rosa ha 2 giocatori per ruolo dove nessuno mi sembra particolarmente scarso (quantomeno per l’obiettivo campionato tranquillo) dove tra l’altro c’è il capocannoniere della scorsa serie A (con Bonazzoli e Gabbiadini come alternative) dove con l’arrivo di Rigoni sulle fascie siamo sufficientemente coperti eperché in fondo ci sono tanti moduli diversi da adottare in base alla rosa a disposizione

    Con le cessioni siamo scesi di valore come rosa ovviamente, ma la cassa è piena di soldi evidentemente questa era una richiesta dei nuovi acquirenti o una necessità per far quadrare i conti in vista della cessione visto che di cash di tasca loro gli americani ne vogliono cacciare ben pochi…

  34. Come valore della rosa direi che siamo da quindicesimo posto e coi casini che si prospettano all orizzonte se resta sto qui andar giu’ e’ un attimo

    • anche se fossimo quindicesimi come valore assoluto poi l’allenatore può influenzare il rendimento in circa 3 posizioni in più o in meno e se quindi rischieremo di andare giù sarà responsabilità dell’allenatore che l’avrà influenzata in negativo

  35. Quindi se retrocediamo per te e’ colpa di di francesco e non di una squadra senza capo ne’ coda allestita in principalita’ con gli scarti del chievo?prendo atto

    • Ne De Paoli ne Leris, tra l’altro ex Juve sono degli scarti ma dei buoni giovani promettenti, per me la squadra non è assolutamente da retrocessione ma da anonimo campionato tranquillo.
      Il manico c’entra molto ad esempio Sinisa con questa rosa per me non avrebbe problemi… Spero che DF trovi presto il bandolo e si dimostri all’altezza

    • PassavoPerCaso -

      Dunque Murillo, Rigoni, Quagliarella, Murru, Maroni e Linetty hanno giocato nel Chievo?
      Prendo atto anche io…

      😉

      • Quagliarella murru e linetty mi risulta siano gli unici che non ha venduto il presidentissimo…rigoni forse unico giocatore decente preso dopo aver promesso gli arrivi di simeone defrel e chi piu’ ne ha piu’ ne metta…su murillo credo che il vipera si sia fatto dare soldi in nero dal procuratore perche’ 11 milioni per uno cosi’ lento che sembra ospite di villa arzilla…purtroppo sono in buona compagnia a giudicare il mercato da 4, a te e ric piace e riprendo atto

  36. Leris non mi sembra la juve se lo sia tenuto stretto…ovviamente spero tu abbia ragione ma vedo che tutti gli addetti ai lavori giudicano come me il nostro mercato di quest anno penoso

Lascia un commento

Powered by themekiller.com