FINALMENTE DERBY, ANCORA IN DUBBIO ETO’O

2

Cresce l’attesa bis, anche se gli animi si sono un po’ raffreddati dopo l’acquazzone. La partita rimandata ha fatto scendere la catena, solo il Joker con la bava alla bocca come un labrador si è esaltato per lo spostamento.
Solo lui e quell’essere balengo che ci ha accusato di barare… “Bara, la Samp bara”, ha piagnucolato ancora il mister di Grugliasco, tra una lacrima e un singhiozzo.

Tre giorni dopo si torna a Marassi.
Ed è prevista ancora acqua sul Ferraris, per la gioia dei tifosi.

Il campo sarà una palude? Vedremo, intanto Giovanni Castelli, agronomo della Lega Calcio, per rasserenare gli animi ha definito “marcio” il fondo del Ferraris. C’è del marcio nel Ferraris. Non per niente è la terra rivendicata dai bibini.  
Probabile, anche per domani, una sana partita a calci in mezzo al fango.
Noi manteniamo la formazione prevista per sabato.
C’è sempre qualche dubbio sul caso Eto’o, ne parleremo dopo il derby. Pensando comunque che se ci sono tensioni, questa situazione in qualche modo dovrà essere risolta.
Ripetiamo, non stiamo parlando di un Fausto Rossini o di un Macheda qualsiasi. Eto’o va recuperato ad ogni costo (o quasi).
Formazione confermata per la Samp e confermato Acquah al posto di Duncan.
Okaka ed Eder sosterranno l’attacco, ci sarà spazio per Muriel nella ripresa. Per quanto riguarda il camerunense, oggi a Bogliasco il giocatore ha detto di sentirsi bene. Vedremo domani quale sarà il suo destino.
Comunque vada, forza ragazzi!

Autore

SampGeneration

Il blog della Sampdoria

2 commenti

Lascia un commento

Powered by themekiller.com